Esplosioni e spari in un hotel di lusso, strage jihadista a Nairobi. La Stampa

L’albergo Dusit è stato attaccato da terroristi di Al-Shaabab: almeno dieci morti

GIORDANO STABILE

Un commando di terroristi ha assaltato un complesso residenziale nel centro di Nairobi che ospita uno degli alberghi di lusso più conosciuti della capitale kenyota, il Dusit Hotel, oltre a banche, uffici, negozi.

Una autobomba è esplosa all’ingresso del complesso, poi alcuni uomini armati, almeno sei secondo la polizia, hanno continuato l’attacco con armi automatiche. Uno di loro – riferiscono i media locali – sarebbe stato fermato dalla polizia.

Le autorità hanno parlato in un primo momento di «rapina», ma il gruppo terroristico somalo Al-Shabaab ha rivendicato l’attacco: «Stiamo conducendo un’operazione a Nairobi», ha detto ad Al-Jazeera il portavoce delle operazioni militari di Al-Shabaab. Anche Rita Katz, direttrice di Site, gruppo con base negli Stati Uniti che monitora le attività jihadiste online, ha confermato la rivendicazione di Al-Shabaab. continua su: Esplosioni e spari in un hotel di lusso, strage jihadista a Nairobi – La Stampa