Patrizia Campassi. “850 e non sentirli”: in scena Alessandria

“850 e non sentirli”: in scena Alessandria

L’Ensemble Artescena musica, teatro e danza presenta “850 e non sentirli – diario spettacolo di Teatro, Musica, Danza e Immagini per raccontare Alessandria e i suoi personaggi”, con testi e regia di Patrizia Campassi. Lo spettacolo andrà in scena l’11 dicembre alle ore 21,15 al teatro Ambra. Un omaggio che Patrizia Campassi fa alla sua città, in occasione dei festeggiamenti per i suoi 850 anni di vita, attraverso ricordi personali, oltre che toccando momenti storici, e personaggi significativi.

artes

Lo staff di Artes  che ha collaborato alla realizzazione dello spettacolo: assistenti alla regia – Eleonora Bombino e Marco Zanutto, coreografie – Patrizia Campassi e Andrea Colli, voice over – Eleonora Bombino, Marco Zanutto, Massimo Rigo, attori – Alice Gallina, Alessandro Tocco, Riccardo Vigneri, pianoforte – Enrico Perelli, violinista – Anais Drago, voci – Giada Bassino, Luca Santoro, danzatori – Alessia Gobbi, Jasmine Abate, Giulia Angelini, Rebecca Beltrame, Aurora Mirgone, Raisa Pershquefa, Mrtina Raia. Continua a leggere “Patrizia Campassi. “850 e non sentirli”: in scena Alessandria”

Ambra Brama di Teatro Stagione a KM 0 2018-19, 10 spettacoli

Ambra Brama di Teatro Stagione a KM 0 2018-19, 10 spettacoli

CALENDARIO

Alessandria: L’Associazione DLF di Alessandria, attraverso la forza propulsiva dei Cani da Compagnia, compagnia stabile del Teatro Ambra, propone, per il XII anno consecutivo, la stagione teatrale ‘Ambra Brama di Teatro sotto la direzione artistica di Paolo Scepi.

Le poche risorse a disposizione non hanno fermato la macchina organizzatrice della manifestazione che, nell’arco di undici anni, ha proposto una media di 10 spettacoli all’anno con una partecipazione media di circa mille spettatori all’anno.

Ambra_Comunicato stampa

Nell’arco del tempo, la scelta dell’organizzazione è stata quella di privilegiare le compagnie teatrali territorialmente più vicine che propongono spettacoli nuovi, sia nella reinterpretazione di testi conosciuti, antichi e contemporanei, sia nella rappresentazione di opere inedite. Insomma, compagnie che hanno voglia di mettersi in gioco come noi troveranno nel Teatro Ambra un palcoscenico aperto per un Teatro a Km zero.

Altra novità riguarda la scelta di tornare alle origini, laddove gli anni passati anche la musica era componente fissa della stagione, quest’anno abbiamo deciso di puntare tutto sul teatro, eccezion fatta per il nostro tradizionale appuntamento natalizio con il Gospel. Continua a leggere “Ambra Brama di Teatro Stagione a KM 0 2018-19, 10 spettacoli”

Al Teatro Ambra di Alessandria “Cosa esser tu?”, spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018”

Al Teatro Ambra di Alessandria “Cosa esser tu?”, spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì 30 maggio, alle ore 17, al Teatro Ambra di Alessandria andrà in scena lo spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018”, percorso teatrale creato con lo scopo di integrare persone con disabilità e normodotati in un contesto artistico.

Lo spettacolo, dal titolo “Cosa esser tu?” si rifà alla celebre favola scritta da Lewis Carroll “Alice nel paese delle meraviglie”. Attraverso dieci ambientazioni create dai partecipanti al progetto, si cerca di affrontare il tema della diversità e dell’accettazione di quest’ultima, quale risorsa fondamentale per la felicità dell’essere umano.

Protagonisti dello spettacolo saranno i ragazzi partecipanti al laboratorio svoltosi in questi mesi, durante il quale sono stati guidati da insegnanti ed educatori per entrare in una relazione autentica con ciò che comunemente è etichettato come “diverso”. Continua a leggere “Al Teatro Ambra di Alessandria “Cosa esser tu?”, spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018””

Al Teatro Ambra di Alessandria “Cosa esser tu?”, spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018”

Al Teatro Ambra di Alessandria “Cosa esser tu?”, spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì 30 maggio, alle ore 17, al Teatro Ambra di Alessandria andrà in scena lo spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018”, percorso teatrale creato con lo scopo di integrare persone con disabilità e normodotati in un contesto artistico.

Lo spettacolo, dal titolo “Cosa esser tu?” si rifà alla celebre favola scritta da Lewis Carroll “Alice nel paese delle meraviglie”. Attraverso dieci ambientazioni create dai partecipanti al progetto, si cerca di affrontare il tema della diversità e dell’accettazione di quest’ultima, quale risorsa fondamentale per la felicità dell’essere umano.

Protagonisti dello spettacolo saranno i ragazzi partecipanti al laboratorio svoltosi in questi mesi, durante il quale sono stati guidati da insegnanti ed educatori per entrare in una relazione autentica con ciò che comunemente è etichettato come “diverso”. Continua a leggere “Al Teatro Ambra di Alessandria “Cosa esser tu?”, spettacolo conclusivo del progetto-laboratorio “Teatro nello spazIO 2018””

“Teatro nello SpazIo 2018”, al Teatro Ambra di Alessandria

Il DLF Alessandria- Asti, il Cissaca, il Peter Larsen Dance Studio, l’associazione Commedia Community, hanno il piacere di invitarLa allo spettacolo conclusivo del progetto “Teatro nello SpazIo 2018”,

InvitoTeatroNelloSpazIO

“Cosa esser tu?”

Partners del progetto sono il centro diurno “Martin Pescatore” (CODESS), il centro diurno “San Giuliano” (ANTEO), la Comunità “Sant’Agata Fossili” (INTERACTIVE), Il Consorzio “FOR.AL”, la Scuola primaria “Villaggio Europa”, la Scuola secondaria I°grado “A. Manzoni”.
L’iniziativa e realizzata con il contributo dellaFondazione SociAL, dell’Associazione Nazionale DLF, della Fondazione CRT e della Societa di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo.

Lo spettacolo si terrà mercoledì 30 maggio, ore 17, presso il Teatro Ambra di Alessandria (Viale Brigata Ravenna 8). Continua a leggere ““Teatro nello SpazIo 2018”, al Teatro Ambra di Alessandria”

Al teatro Ambra, “Teatro nello spaz…Io”

20180424_11222020180424_11311320180424_11331320180424_113337

Al teatro Ambra, “Teatro nello spaz…Io”

 

Continuano gli incontri al Teatro Ambra di Alessandria della quinta edizione del laboratorio “Teatro nello spaz…Io”, il progetto teatrale che coinvolge gli ospiti disabili dei centri diurni di Alessandria, i ragazzi delle scuole elementari e medie, minorenni stranieri non accompagnati e alcuni minori coinvolti nel penale.
L’incontro organizzato nella giornata di ieri, martedì 24 aprile, ha permesso ai vari gruppi coinvolti nel progetto di provare le scene dello spettacolo “Cosa esser tu?”, adattamento della celebre favola “Alice nel paese delle meraviglie” dello scrittore Lewis Carroll. Attraverso dieci ambientazioni create dai partecipanti al progetto, si cerca di affrontare il tema della diversità e dell’accettazione di quest’ultima, quale risorsa fondamentale per la felicità dell’essere umano.
Lo spettacolo verrà messo in scena mercoledì 30 maggio, ore 17, al Teatro Ambra di Alessandria. Continua a leggere “Al teatro Ambra, “Teatro nello spaz…Io””

Amore … non è amore, di Paolo Scepi al Teatro Ambra, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

I “Cani da Compagnia” presentano, venerdì 13 aprile, alle ore 21, al Teatro Ambra, la commedia in un atto “Amore…non è amore ” , di Paolo Scepi.

In scena Fulvio Ferrari, Francesca Mantelli, Maurizio Pellegrino, Angelo Repetto, Beppe Ruggiero, Paolo Scepi, Mariaelena Rigobello.

Regia di Angelo Repetto; scenografie di Elena Ghislieri; luci e audio di Andrea Buzzi .

Un parco cittadino come ce ne sono tanti, le persone passano, vanno e il più delle volte non si incontrano., nemmeno con lo sguardo. Un barbone ne ha fatto la sua casa, una giovane il luogo ideale per un pic- nic speciale, un inconsueto rapinatore il suo territorio di caccia, una giovane donna lo spazio di una resa dei conti. Anime che si incontrano, si conoscono, si scontrano, si abbandonano, insomma anime che si nutrono di sentimenti ed emozioni per crescere e per mutare.

“Amore… non è amore “, recensione di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

Foto di Vittorio Destro

“Amore …non è amore “, così inizia il sonetto 116 di Shakespeare, e questo è il titolo della commedia in un atto di Paolo Scepi, andata in scena al Teatro Ambra di Alessandria, in cui Shakespeare è il filo conduttore.

Ambientato in un parco cittadino, lo spettacolo si apre con in scena una panchina, un lampione, la casa di cartone di un barbone, il bidone dell’ immondizia in cui spesso lui cerca soddisfazione alle sue esigenze. Il barbone (interpretato mirabilmente da Paolo Scepi) non è sempre stato barbone, ha scelto di rimanere nel parco dopo una sorta di crisi di identità, guardandosi allo specchio mentre si scioglieva il trucco del personaggio di Rosencrantz nell’Amleto, che lui interpretava a teatro. In quel parco, dopo aver bevuto numerose birre ed essersi addormentato sulla panchina, ha intrecciato una relazione con la “prima stella del mattino”: il pianeta Venere e li è rimasto per poterla rivedere ogni mattina, lasciando nella disperazione la sua fidanzata/collega di teatro ( Francesca Mantelli), che ha vissuto la sua improvvisa e inspiegabile sparizione, la sua perdita, come un vero e proprio lutto. Continua a leggere ““Amore… non è amore “, recensione di Lia Tommi”

KATE FINN-IL MENO PER IL PIÙ

Kate Finn 26167270_1549504818460698_3256067360994260563_n

Alessandria: STORIA SEMISERIA DI UN’ORTORESSICA

L’ortoressia è un disturbo del comportamento alimentare per cui, alla ricerca di un sempre migliore stato di salute, si comincia a selezionare il cibo in base a quanto ci fa bene o a quanto sia sano, entrando così in un tale stato di psicopatologia per cui tutto può far male, dal glutine al lattosio, dai pesticidi della frutta, agli ormoni nella carne e così via fino ad arrivare a non mangiare nulla: con lo scopo di vivere bene mangiando solo cibi sani si finisce per non mangiare niente e morire. “Ho deciso di raccontare la storia di Sara malata di ortoressia, ho ambientato in Umbria questa vicenda e l’ho popolata di personaggi grotteschi e affini a quelli che ho incontrato e conosciuto nella mia vita.” Ilaria Falini
Emozionante e con una tematica molto attuale.

di Ilaria Falini e Fulvio Pepe
con Ilaria Falini
spazio scenico Nicola Nicchi
costumi Chiara Teggi
una produzione Associazione Ratatok Teatro, Teatro G. Perugini Apecchio

Al Teatro Ambra: I Cani da compagnia presentano “CAFFÈ NERO BOLLENTE”

Cani

Alessandria: 20 gennaio

Commedia in un atto scritta da Angelo Repetto
con: Francesca Mantelli, Sara Siri, Valentina Sivieri e Paolo Scepi
regia di Angelo Repetto

L’alba di un giorno qualunque, senza un perché, senza un dove.
Una casa, quella, un po’ speciale. Con una caffettiera perennemente sul fuoco. In quella stessa casa, c’è chi si alza, per iniziare una nuova giornata, e c’è chi si appresta ad andare a coricarsi, per concluderla.
Esseri umani, un po’ ai margini, sconfitti, abituati ai compromessi. Pieni di contraddizioni. Pieni di paura.
Ognuno con la sua storia, con i suoi segreti, i suoi sogni, che nelle prime ore del mattino diventano confessioni sciogliendo inibizioni e resistenze. Singole parole, che diventano frase, per trasformarsi in racconto.
Professioni imbarazzanti, di cui vergognarsi, professioni antiche come il mondo, professioni mancate, denaro desiderato, nascosto, rubato.
La vita, insomma, di chi è escluso dalla vita, appunto. Il tutto sul sottile filo che separa ironia da severità, il dramma dalla commedia, nella perenne attesa che accada qualcosa, senza perdere mai la speranza del riscatto

http://www.dlfal.it/

Teatro Ambra: Un luogo di incontro delle esperienze artistiche

teatro Ambra interno001

Alessandria: Il teatro Ambra vuole essere un luogo di incontro delle esperienze artistiche più differenti, di intrecci tra intrattenimento e cultura.
Organizza una propria rassegna teatrale “Ambra Brama di Teatro” maturata dall’esperienza in sei edizioni della manifestazione “I Martedì all’Ambra”
Ha ospitato varie rassegne di cinema e teatro, concerti, congressi e saggi di danza.

Direttore Artistico: Paolo Scepi. La sala dispone di 272 posti a sedere, a disposizione per: Proiezioni Cinematografiche e DVD- Spettacoli Musicali e Teatrali 

Scarica il PDF scheda tecnica-contratto

Anteprima stagione Teatrale Ambra Brama Di Musica e Teatro 2017-2

Il 18 novembre prende il via la IX edizione della stagione teatrale ‘Ambra Brama di Teatro e Musica’ sotto la direzione artistica di Paolo Scepi.
La rassegna che prevede una serie di date distribuite nel periodo che va da ottobre a giugno, vuole offrire un cartellone variegato comprendente spettacoli teatrali di compagnie professioniste del territorio ed eventi, musicali e teatrali, legati a progetti di particolare interesse artistico.

Continua a leggere “Teatro Ambra: Un luogo di incontro delle esperienze artistiche”

Teatro Ambra venerdì 15 dicembre “Dove vai ?…al cinema..!”

TeatroNelloSpazioScuole

Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz…IO”
Lo spettacolo al Teatro Ambra venerdì 15 dicembre “Dove vai ?…al cinema..!”

Si chiude venerdì 15 dicembre TEATRO NELLO SPAZ..IO 4^ edizione, il progetto didattico – teatrale nato per valorizzare l’unicità della persona e stimolare l’integrazione tra persone con disabilità e non. Il progetto, ricco di laboratori nei centri diurni disabili e nelle scuole, ha avuto durata annuale (da gennaio 2017 a dicembre 2017).

Il DLF Alessandria – Asti, il CISSACA, il Servizio ETH del Cissaca, il Centro Diurno “Martin Pescatore” ed il Centro Accoglienza Disabili di San Giuliano, il centro diurno SOLELUNA, la R.I.S.S. SANT’AGATA di Sant Agata Fossili (Interactive S.C.S), l’I.C. GALILEI (la classe 5^ C della scuola primaria Villaggio Europa), la Scuola media MANZONI, hanno lavorato per favorire la spontaneità e l’integrazione, ed hanno dato “spaz..IO” alle potenzialità espressive, emotive e relazionali di ciascuno, nel rispetto delle caratteristiche del singolo. Continua a leggere “Teatro Ambra venerdì 15 dicembre “Dove vai ?…al cinema..!””

Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz… IO”, “Dove vai ?… al cinema..!”

Alessandria: Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz…IO”. Lo spettacolo al Teatro Ambra venerdì 15 dicembre. “Dove vai ?…al cinema..!”

Si chiude venerdì 15 dicembre TEATRO NELLO SPAZ..IO 4^ edizione, il progetto didattico – teatrale nato per valorizzare l’unicità della persona e stimolare l’integrazione tra persone con disabilità e non. Il progetto, ricco di laboratori nei centri diurni disabili e nelle scuole, ha avuto durata annuale (da gennaio 2017 a dicembre 2017).

Il DLF Alessandria – Asti, il CISSACA, il Servizio ETH del Cissaca, il Centro Diurno “Martin Pescatore” ed il Centro Accoglienza Disabili di San Giuliano, il centro diurno SOLELUNA, la R.I.S.S. SANT’AGATA di Sant Agata Fossili (Interactive S.C.S), l’I.C. GALILEI (la classe 5^ C della scuola primaria Villaggio Europa), la Scuola media MANZONI, hanno lavorato per favorire la spontaneità e l’integrazione, ed hanno dato “spaz..IO” alle potenzialità espressive, emotive e relazionali di ciascuno, nel rispetto delle caratteristiche del singolo. Continua a leggere “Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz… IO”, “Dove vai ?… al cinema..!””