DUE CORSI DI TEATRO, DUE SPETTACOLI DI FINE ANNO AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA E AL TEATRO CIVICO DI GAVI

DUE CORSI DI TEATRO, DUE SPETTACOLI DI FINE ANNO AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA E AL TEATRO CIVICO DI GAVI

VENERDI’ 14 E SABATO 15 GIUGNO

Dopo un percorso durato quasi nove mesi, arrivano al traguardo dei saggi di fine anno i corsi di teatro organizzati dal Teatro della Juta di Arquata Scrivia in collaborazione con il Collettivo Teatrale Officine Gorilla.

L’ottimo riscontro numerico di partecipanti ha fatto sì che fosse necessario creare due classi diverse, una ad Arquata, l’altra a Gavi. Le due classi hanno seguito lo stesso percorso didattico, approdando a due spettacoli profondamente differenti, scelti da Luca Zilovich e Michele Puleio, i docenti dei corsi, in base alle peculiarità dei loro allievi.

Corsi Arquata1Corsi Arquata2

Il primo appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 21 al Teatro della Juta di Arquata Scrivia, con “KLEINKUNST – CABARET”. I ragazzi del corso di Arquata si trasformeranno in comici personaggi surreali ed irresistibili, e guideranno il pubblico attraverso le atmosfere dei “tingeltangel”, fumosi locali bavaresi in cui nella Germania degli anni ’20 si rivoluzionò il concetto di cabaret. Continua a leggere “DUE CORSI DI TEATRO, DUE SPETTACOLI DI FINE ANNO AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA E AL TEATRO CIVICO DI GAVI”

A Gavi il western è in carne ed ossa! di Marina Vicario

a cura di Marina Vicario

Non tutte le sceneggiature scritte per il cinema diventano dei film, ma possono lo stesso arrivare al pubblico, magari in forma teatrale.
Può svilupparsi in forma di mise en espace, vale a dire con gli attori che animano la scena raccontando il film con il copione in mano, ma interpretandolo al meglio delle loro capacità.

Tutto (o quasi) viene evocato dagli attori, che trasformano il palcoscenico in uno schermo cinemascope riuscendo a materializzare davanti agli occhi degli spettatori vallate, cavalli, saloons, sparatorie e strade polverose.
Il divertimento non manca, l’avventura neppure. Lo spazio intimo regala a chi guarda la sensazione di far parte davvero della storia, di essere insomma, catapultati in un mondo lontano, ma non sconosciuto, divenuto anzi familiare grazie ai tantissimi spaghetti western che il cinema ha prodotto. Un po’ trinità, un po’ Sergio Leone, un po’ Tarantino, insomma un piccolo prezioso film che non è stato fatto, ma che non ha voluto saperne di restare chiuso in un cassetto.
Un’occasione per vivere il teatro in maniera diversa, un’ora e un quarto circa di rappresentazione ed un misterioso ospite finale che arriverà a chiudere la partita.
Una vecchia buona storia western, che saremo lieti di farvi conoscere.

In scena: Andrea Buzzi, Fulvio Ferrari, Fabio Martinello, Manuel Piras, Angelo Repetto e Paolo Scepi
Scritto da: Alberto Basaluzzo e Carlo Orlando

Sabato 23 marzo ore 21
Teatro Civico di Gavi
Per info e prenotazioni
3450604219 o teatrodellajuta@gmail.com

A GAVI – La bisbetica domata – di Marina Vicario

di Marina Vicario

La stagione 2018-2019 del Teatro Civico di Gavi continua sabato 9 marzo, alle ore 21, con una delle commedie più belle di Shakespeare: LA BISBETICA DOMATA.

Protagonista della brillante rilettura, rivisitata con contaminazioni di Commedia Dell’Arte, sarà la Compagnia Teatro della Juta di Arquata Scrivia.

L’adattamento del regista alessandrino Luca Zilovich narra di un gruppo di attori stralunati e confusionari, decisi a mettere in scena proprio il classico di Shakespeare. Gli attori sono poco più che saltimbanchi, con pochi oggetti di scena, abbigliati con costumi improvvisati e con le maschere che li trasformano nei personaggi della commedia. Il passaggio dalla scena alla vita di compagnia è costante, ritorna ciclicamente, evidenziando i rapporti interni tra gli attori, e le dinamiche della loro compagnia. La Bisbetica Domata è riadattata a questa dimensione, ma mantiene i connotati del testo originario. C’è Battista, gentiluomo padovano, assediato dagli spasimanti della bella figlia Bianca, ma deciso a non darla in sposa finché la maggiore Caterina, la bisbetica, non troverà marito. Petruccio, uomo d’avventura e bisognoso di denaro, si lancia in un corteggiamento alternativo, sfrenato, combattivo, fatto di duelli con la spada e provocazioni senza possibilità di replica, suscitando in Caterina un misto di rabbia e interesse.

In qualche modo, Petruccio e Caterina sono due spiriti affini, legati da un rifiuto per le norme sociali e una stravaganza nel vivere che li fa apparire come due emarginati. L’educazione della bisbetica, diventa quindi reciproca, Petruccio doma Caterina, quanto Caterina doma Petruccio. Non solo i due protagonisti, ma anche tutti gli attori, comprendono come una vita passata a cercare di prevaricare sull’altro sia per lo più sprecata e inconcludente.

Gli attori in scena sono Giancarlo Adorno, Marta Brunelli, Erica Gigli, Simone Guarino, Francesca Pasino, Christian Primavera e Luca Zilovich.

L’adattamento del testo e la regia sono di Luca Zilovich.

La stagione teatrale del Civico di Gavi è organizzata dal COMUNE DI GAVI in collaborazione con l’Associazione Culturale Commedia Community (Teatro della Juta) e resa possibile grazie al prezioso sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT.

Stagione realizzata in collaborazione con il Distretto del Novese e l’Associazione Commercianti di Gavi.  

INIZIO SPETTACOLI ORE 21. Biglietto posto unico € 10.

Prenotazioni telefoniche al n. 345 0604219 oppure teatrodellajuta@gmail.com

VENDITA BIGLIETTI LA SERA STESSA DELLO SPETTACOLO A PARTIRE DALLE ORE 20 PRESSO IL TEATRO CIVICO DI GAVI.

(Prevendite presso il Comune Di Gavi al numero 0143-642913).

Omaggio alla Callas al Teatro Civico di Gavi, di Lia Tommi

Gavi Ligure: IL TEATRO CIVICO DI GAVI CELEBRA MARIA CALLAS CON LO SPETTACOLO ‘L’ULTIMA MEDEA’ SABATO 26 GENNAIO ORE 21

Il Teatro Civico di Gavi celebra la grande Maria Callas con uno spettacolo nato dalla collaborazione di più associazioni del territorio. L’ULTIMA MEDEA è frutto del lavoro dell’associazione Commedia Community (Teatro della Juta) con L.A. School Of Arts, arricchito dalla regia di Luca Zilovich (Officine Gorilla).
Appuntamento per SABATO 26 GENNAIO alle ore 21 con le arie cantate dalla soprano ANNALISA FERRARINI e la storia della vita avventurosa dell’ultima vera diva, narrata dall’attrice SIMONA LISCO.
Insieme a loro sul palco il L.A. Chorus, che accompagna le arie, e i musicisti dell’Ensemble Cameristico dei Nuovi Archi Novesi, formati da Alessandra Molinari al violino, Luisa Corsini al pianoforte, Adriano Cancro al violoncello.
Tra le arie più famose ascolteremo Casta diva, Vissi d’arte, Brindisi e Addio del passato dalla Traviata.

La narrazione emozionante di SIMONA LISCO racconterà le vicende biografiche della goffa e grassoccia ragazza di origini greche Maria Anna Cecilia Sofia Callas, che incanta tutti con la sua splendida voce ma ha decisamente un aspetto poco adatto al palcoscenico. In pochi anni però l’anatroccolo diventerà cigno, conquistando il suo posto nell’Olimpo della Lirica.
L’attrice Simona Lisco, milanese, collabora da qualche tempo con l’Associazione Commedia Community. Ha frequentato a Milano la scuola di mimo e di recitazione presso “Quelli di Grock”. E’ specializzata nel Teatro per ragazzi, mimo e teatro di strada, ma nella sua carriera ha spaziato dalla commedia dell’arte ai classici, al cabaret.

La soprano ANNALISA FERRARINI, è nata a Reggio Emilia. Ha studiato Canto al Conservatorio di Parma, dove si è laureata con 110/110 e lode. Ha approfondito i suoi studi con vari cantanti di livello internazionale come Roberto Scandiuzzi, Fiorenza Cedolins, Renato Bruson, Chris Merritt. Ha ha vinto il 1° premio del prestigioso Concorso Lirico del Teatro Lirico Sperimentale Belli di Spoleto. In qualità di solista, esplora sia l’opera lirica che la musica vocale da camera. In questi anni ha cantato per il Teatro Comunale di Ferrara, il Teatro Sociale di Trento, il Teatro Regio di Parma, il Teatro Politeama Greco di Lecce, il Teatro Lirico Sperimentale Belli di Spoleto, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, il Teatro Comunale di Modena, il Ravenna Festival, il Festival dei Due Mondi, il Teatro Grande di Brescia, i Teatri di Piacenza e l’Arena Sferisterio di Macerata e con l’orchestra Toscanini di Parma

La stagione del Teatro Civico di Gavi è a cura del Comune di Gavi e dell’Associazione Culturale Commedia Community, ed è sostenuta dalla Fondazione CRT, così come quella del Teatro della Juta di Arquata.

INIZIO SPETTACOLI ORE 21. Biglietto posto unico € 10.
Prenotazioni telefoniche al n. 345 0604219 oppure teatrodellajuta@gmail.com

VENDITA BIGLIETTI LA SERA STESSA DELLO SPETTACOLO A PARTIRE DALLE ORE 20 PRESSO IL TEATRO CIVICO DI GAVI.
(Prevendite presso il Comune di Gavi al numero 0143-642913).

Stagione realizzata con il sostegno di: In collaborazione con:

Teatro Civico di Gavi, via Garibaldi, Gavi
Info e prenotazioni: 0143-642913 – http://www.comune.gavi.al.it
Commedia Community 345.0604219 – teatrodellajuta@gmail.com
Commedia Community 345.0604219 – teatrodellajuta@gmail.comellajuta@gmail.com

RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA

RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA

Sabato 12 gennaio il collettivo teatrale Officine Gorilla approda al Teatro della Juta di Arquata con la sua ultima produzione: Riportami là dove mi sono perso.

off _wzf8559-2-minoff _wzf8586-2-minoff _wzf8549-2 (1)-min

Una collaborazione, quella tra l’Associazione Commedia Community e Officine Gorilla, che va sempre più definendosi e che passa dai corsi teatrali, proposti sul palco del Teatro della Juta di Arquata e del Civico di Gavi, a vere e proprie co-produzioni.

Continua dunque l’Orange Festival 2018/2019, organizzato dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia, e reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT.

Riportami là dove mi sono perso si accoda alla produzione di testi e spettacoli originali che Officine Gorilla porta avanti dal 2016, diventando quasi il continuum del precedente Love Date, sebbene i due spettacoli non siano apparentemente legati tra loro. Testo e regia sono firmati dall’artista alessandrino Luca Zilovich. Continua a leggere “RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA”

Teatro della Juta: OPEN DAY corsi di Teatro di Arquata e Gavi

Teatro della Juta: OPEN DAY corsi di Teatro di Arquata e Gavi

LUNEDI’ 1 OTTOBRE LEZIONE DI PROVA GRATUITA AL TEATRO CIVICO DI GAVI

Iniziano con una lezione di prova gratuita i corsi di teatro che l’Associazione Commedia Community/Teatro della Juta attiverà insieme al collettivo teatrale Officine Gorilla.

 

 

Lunedì 1 ottobre, a partire dalle ore 20.30, presso il Teatro Civico di Gavi, sarà possibile partecipare ad un incontro guidato dai docenti Luca Zilovich e Michele Puleio, durante il quale verrà presentato il corso e spiegato il metodo di lavoro.

Il corso è dedicato a chi sente di voler raccontare qualcosa che ha dentro di sé, a chi vuole scoprire le proprie potenzialità espressive, o semplicemente vuole superare grazie al teatro le proprie timidezze.

Unici requisiti richiesti: avere più di 14 anni e una grande voglia di mettersi in gioco! Continua a leggere “Teatro della Juta: OPEN DAY corsi di Teatro di Arquata e Gavi”

DA EDOARDO LEO A LELLA COSTA: PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI

DA EDOARDO LEO A LELLA COSTA: PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI

Il Teatro Civico di Gavi è pronto ad ospitare la nuova stagione teatrale 2018/2019, organizzata dal Comune di Gavi in collaborazione con la Fondazione Piemonte Dal Vivo e con l’associazione culturale Commedia Community di Arquata Scrivia (Teatro della Juta).

La stagione prenderà il via domenica 18 novembre 2018 con l’attore di fama nazionale Edoardo Leo, in scena con lo spettacolo TI RACCONTO UNA STORIA, in cui l’attore romano, reduce dal successo della trilogia cinematografica “Smetto quando voglio” e dalla conduzione sanremese del “Dopo Festival”, si confronterà con monologhi e racconti brevi di autori contemporanei, accompagnato dalle improvvisazioni musicali dell’attore e musicista Jonis Bascir. Uno spettacolo di apertura fatto per sorridere e pensare, con tutta la verve di un attore bravissimo come Edoardo Leo.

Di seguito gli altri appuntamenti della stagione 2018-19. che verranno arricchiti in seguito da ulteriori spettacoli “fuori cartellone”: Continua a leggere “DA EDOARDO LEO A LELLA COSTA: PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI”

Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta

Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta

Il TEATRO CIVICO DI GAVI è pronto ad ospitare la nuova stagione teatrale 2017/18, organizzata dal COMUNE DI GAVI in collaborazione con la FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO e con l’Associazione Commedia Community di Arquata Scrivia (TEATRO DELLA JUTA).

“Il Sindaco Rita Semino, con Il Vice Sindaco Nicoletta Albano, l’Amministrazione Comunale e Mario Pestarino, Direttore del Teatro Comunale di Gavi, sono particolarmente lieti di dare il via a questo nuovo corso del Teatro Civico di Gavi, che dopo l’esperienza dello scorso anno, trova di nuovo la collaborazione dell’Associazione Commedia Community (Teatro della Juta) per la programmazione della stagione, e anche – per la prima volta – il prezioso sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo. L’auspicio è di riuscire a crescere ancora, coniugando sempre nomi di prestigio nazionale con realtà locali interessanti, coinvolgendo un numero sempre maggiore di spettatori”. Continua a leggere “Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta”

MI ABBATTO E SONO FELICE UNO SPETTACOLO “A IMPATTO ZERO” CHIUDE LA STAGIONE DEL CIVICO DI GAVI

Teatro Civico di Gavi: MI ABBATTO E SONO FELICE UNO SPETTACOLO “A IMPATTO ZERO” CHIUDE LA STAGIONE DEL CIVICO DI GAVI

DSC_2927_780x520

La stagione del Teatro Civico di Gavi chiude sabato 5 maggio alle ore 21 con uno spettacolo a impatto ambientale “ZERO”. MI ABBATTO E SONO FELICE infatti non utilizza energia elettrica in maniera tradizionale. Si autoalimenta grazie allo sforzo fisico prodotto da Daniele Ronco, autore e interprete del monologo che, pedalando per un’ora intera su una bicicletta recuperata in discarica, fa girare una dinamo collegata ad un faro, che si illumina a seconda dell’intensità della pedalata.

Il testo, dissacrante e autoironico vuole far riflettere su come si possa essere felici abbattendo l’impatto che ognuno di noi ha nei confronti del pianeta sul quale abitiamo.
Sempre più spesso si sente parlare di disagio, crisi, scarsa produttività, povertà, inquinamento, surriscaldamento globale. Sembra che la felicità sia direttamente proporzionale a quanto si produce e consuma. Ma siamo davvero felici così? Continua a leggere “MI ABBATTO E SONO FELICE UNO SPETTACOLO “A IMPATTO ZERO” CHIUDE LA STAGIONE DEL CIVICO DI GAVI”

Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta

header blog teatro arquata con foto

Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta

Il TEATRO CIVICO DI GAVI è pronto ad ospitare la nuova stagione teatrale 2017/18, organizzata dal COMUNE DI GAVI in collaborazione con la FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO e con l’Associazione Commedia Community di Arquata Scrivia (TEATRO DELLA JUTA).

“Il Sindaco Rita Semino, con Il Vice Sindaco Nicoletta Albano, l’Amministrazione Comunale e Mario Pestarino, Direttore del Teatro Comunale di Gavi, sono particolarmente lieti di dare il via a questo nuovo corso del Teatro Civico di Gavi, che dopo l’esperienza dello scorso anno, trova di nuovo la collaborazione dell’Associazione Commedia Community (Teatro della Juta) per la programmazione della stagione, e anche – per la prima volta – il prezioso sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo. L’auspicio è di riuscire a crescere ancora, coniugando sempre nomi di prestigio nazionale con realtà locali interessanti, coinvolgendo un numero sempre maggiore di spettatori”.

La nuova stagione prenderà il via GIOVEDI’ 7 DICEMBRE e chiuderà a maggio, coinvolgendo il pubblico adulto e quello delle scuole. Questi gli appuntamenti che fanno parte del cartellone 2017-18:

  Sabato 14 aprile 2018 FUORI CARTELLONE

AMORE NON E’ AMORE di Paolo Scepi. Cani da Compagnia.
In un parco cittadino, come ce ne sono tanti, le persone passano, vanno, e il più delle volte non si incontrano, nemmeno con lo sguardo. Un barbone ne ha fatto la sua casa, una giovane il luogo per un pic-nic speciale, un inconsueto rapinatore il suo territorio di caccia, una giovane donna lo spazio di una resa dei conti. Anime che si incontrano, si conoscono, si scontrano, si abbandonano, insomma anime che si nutrono di sentimenti ed emozioni per crescere e per mutare. Lo spettacolo ha come filo conduttore la poetica di Shakespeare, dove l’amore diventa il presupposto per la trasformazione di ciascun personaggio…
Continua a leggere “Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta”

Il Bacio, al Teatro Civico di Gavi, con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti

Il Bacio, al Teatro Civico di Gavi, celebra la festa della Donna con  Barbara De Rossi e Francesco Branchetti.

Il Teatro Civico di Gavi festeggia la ricorrenza che celebra tutte le donne del mondo con uno speciale appuntamento. GIOVEDì 8 MARZO, ore 21, andrà in scena lo spettacolo “Il Bacio”, con due importanti attori del panorama nazionale: Barbara De Rossi e Francesco Branchetti, anche regista dello spettacolo.

“Il Bacio” è un testo straordinariamente e profondamente intriso di umanità; è la storia di un incontro tra un uomo e una donna; una panchina, un bosco, dei sentieri, due vite segnate dall’infelicità, forse dalla paura ma che, in una sorta di magica “terra di mezzo”, arrivano a sfiorarsi, a toccarsi. Una donna che va alla ricerca del suo destino, un uomo che fa i conti con i suoi fallimenti e con la sua storia. I misteri dei sentieri e di un bosco fanno da sfondo all’incontro tra i due, la magia del mondo che li circonda ed una strana quiete, che talvolta guadagna il suo “spazio”, accompagnano l’avvicinarsi di queste due anime… Continua a leggere “Il Bacio, al Teatro Civico di Gavi, con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti”

Al teatro Civico di Gavi: Gli Allegri Chirurghi, di Ray Cooney

TEATRO CIVICO DI GAVI: UN CLASSICO DI RAY COONEY PER DIVERTIRSI A TEATRO “GLI ALLEGRI CHIRURGHI” SABATO 20 GENNAIO

Il TEATRO CIVICO DI GAVI continua la Stagione teatrale 2017/18, organizzata dal COMUNE DI GAVI con l’Associazione Commedia Community di Arquata Scrivia (TEATRO DELLA JUTA).

Sabato 20 gennaio 2018, fuori cartellone, la compagnia teatrale “PICCOLO PALCO” di Alessandria, in collaborazione con l’associazione “Crescere Insieme”, porta in scena GLI ALLEGRI CHIRURGHI, Commedia brillante in due atti di Ray Cooney.

Il dott. Lorenzo Martini è un tranquillo chirurgo di fama mondiale ed è sposato da anni con Patrizia. Il dott. Paolo Bonomi è un tranquillo chirurgo, che vive ancora con la mamma, mentre il dott. Michele Colonna è un tranquillo chirurgo con atteggiamenti un po’ particolari. Tutti lavorano, tranquillamente, all’ospedale San Camillo di Roma, diretto dal prof. Adalberto Mantoni, ex primario, ora direttore sanitario, eminenza grigia con amicizie altolocate. I pazienti nelle loro mani si sentono tranquilli e coccolati. Continua a leggere “Al teatro Civico di Gavi: Gli Allegri Chirurghi, di Ray Cooney”

Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta

gavi-teatro1

Il TEATRO CIVICO DI GAVI è pronto ad ospitare la nuova stagione teatrale 2017/18, organizzata dal COMUNE DI GAVI in collaborazione con la FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO e con l’Associazione Commedia Community di Arquata Scrivia (TEATRO DELLA JUTA).

“Il Sindaco Rita Semino, con Il Vice Sindaco Nicoletta Albano, l’Amministrazione Comunale e Mario Pestarino, Direttore del Teatro Comunale di Gavi, sono particolarmente lieti di dare il via a questo nuovo corso del Teatro Civico di Gavi, che dopo l’esperienza dello scorso anno, trova di nuovo la collaborazione dell’Associazione Commedia Community (Teatro della Juta) per la programmazione della stagione, e anche – per la prima volta – il prezioso sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo. L’auspicio è di riuscire a crescere ancora, coniugando sempre nomi di prestigio nazionale con realtà locali interessanti, coinvolgendo un numero sempre maggiore di spettatori”. Continua a leggere “Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta”

AL VIA LA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI: IN SCENA “QUANDO LA MOGLIE E’ IN VACANZA”

COMMEDIA TRATTA DAL FAMOSO FILM CON MARILYN MONROE

Giovedì 7 dicembre il Teatro Civico di Gavi darà il via alla stagione teatrale 2017/2018. La stagione è realizzata dal comune di Gavi in collaborazione con l’Associazione culturale Commedia Community, con il sostegno della fondazione CRT.

Andrà in scena la commedia teatrale di George Axelrod QUANDO LA MOGLIE E’ IN VACANZA, più famosa forse per la trasposizione sul grande schermo fatta dal regista Billy Wilder e per aver consacrato in modo definitivo la stella di Marilyn Monroe.

La commedia è una produzione del’Ass. Commedia Community, che si occupa anche della stagione teatrale di Arquata Scrivia.

La monotona estate di Richard Sherman, rimasto solo in città dopo la partenza della moglie per le vacanze, viene sconvolta dall’arrivo di una “frizzante” annunciatrice televisiva, che abita provvisoriamente al piano di sopra. Continua a leggere “AL VIA LA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI: IN SCENA “QUANDO LA MOGLIE E’ IN VACANZA””