RFI, LINEA GENOVA – OVADA: RIPRESA ALLE 11.45 LA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA FRA ROSSIGLIONE E OVADA

RFI, LINEA GENOVA – OVADA: RIPRESA ALLE 11.45 LA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA FRA ROSSIGLIONE E OVADA

  • sospesa da questa notte per un guasto a un mezzo di cantiere

Genova, 10 giugno 2019

E’ ripresa alle ore 11.45 la circolazione ferroviaria tra Rossiglione e Ovada, sulla linea Genova-Ovada, sospesa da questa notte.

Lo stop al traffico ferroviario è stato causato da un guasto ad un mezzo di cantiere che stava eseguendo interventi di manutenzione programmata nei pressi di Rossiglione.

Durante l’interruzione la mobilità tra Rossiglione e Ovada, è stata garantita da un servizio sostitutivo di bus e taxi.

FESTIVITA’ PASQUALI E PONTI DI PRIMAVERA: PIU’ CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO NELLE STAZIONI E SUI TRENI

FESTIVITA’ PASQUALI E PONTI DI PRIMAVERA: PIU’ CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO NELLE STAZIONI E SUI TRENI

Questura Alessandria: Con Pasqua  ormai alle porte ed i ponti  che la seguiranno tra la fine di aprile ed inizio maggio, è previsto un incremento notevole dei viaggiatori anche nelle stazioni e sui treni.

questura-polizia copia.png

La Polizia Ferroviaria sarà ancora più presente negli scali ferroviari e a bordo treno con un rafforzamento di tutti i servizi, compresi quelli di prevenzione e repressione dei reati che verranno svolti  da personale delle Squadre di P.G..

Anche il Compartimento Polfer Piemonte e Valle d’Aosta ha intensificato i dispositivi di questo lungo periodo di festività e ricorrenze; già da ieri sono stati potenziati i servizi nelle stazioni di competenza che, per quanto riguarda quelle di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, vedranno il concorso di contingenti dei Reparti Mobili e delle unità cinofile messi a disposizione dalla Questura, soprattutto in concomitanza delle giornate di partenza e di rientro con maggior flusso di passeggeri.

Negli altri scali delle due regioni, gli uffici della Specialità dislocati sul territorio effettueranno vigilanza mirata e controlli a campione negli scali presidiati e non.

Particolare attenzione sarà rivolta ai treni a lunga percorrenza sia nazionali (Freccia Rossa e Italo) sia internazionali (TGV) con verifiche  alla salita e discesa dei passeggeri con l’utilizzo del metal detector portatile Continua a leggere “FESTIVITA’ PASQUALI E PONTI DI PRIMAVERA: PIU’ CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO NELLE STAZIONI E SUI TRENI”

Alessandria: DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO A BORDO TRENO

Alessandria: DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO A BORDO TRENO

Denunciato.jpg

Nella tarda mattinata di giovedì, 11 aprile, un cittadino italiano 25enne a bordo di treno Regionale da Asti ad Alessandria, a seguito di un controllo da parte degli Agenti della Polfer di Alessandria in servizio di scorta a bordo treno, veniva sorpreso in possesso di 3,5 grammi di sostanza stupefacente, tipo marijuana, imbustata in cellophane e che veniva prontamente sequestrata.

Da successivi accertamenti veniva trovato all’interno del giubbotto un portafoglio con documenti intestati ad un cittadino senegalese, denunciati smarriti nei giorni precedenti.

Il giovane, residente nel bresciano, già noto perché denunciato il 14 febbraio u.s. per detenzione di stupefacente, al tempo 12 grammi di marijuana, nella stazione di Torino Lingotto, veniva pertanto segnalato all’Autorità Amministrativa per lo stupefacente detenuto, e denunciato per ricettazione per i documenti di cui non sapeva giustificare il possesso.

(AGV) Trasporti, Federico Fornaro (Leu): Inaccettabile cancellazione treni tra Liguria e Piemonte

(AGV) Trasporti, Federico Fornaro (Leu): Inaccettabile cancellazione treni tra Liguria e Piemonte

(IL VELINO) Roma, 30 Gen – “E’ inaccettabile che in previsione di una nevicata di pochi centimetri, assolutamente di carattere ordinario, il Gruppo FS abbia cancellato il trenta percento delle corse regionali sulle linee di collegamento tra Liguria e Piemonte.

federico-fornaro

Il Gruppo FS dovrebbe ricordarsi che gestisce un servizio pubblico che deve essere garantito sempre. Ho presentato una interrogazione urgente con il collega Nico Stumpo, componente della Commissione Trasporti, per chiedere al Ministero dei Trasporti di porre un argine a questi comportamenti lesivi dei diritti dei pendolari”. Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

VANDALIZZANO UN VETRO A BORDO TRENO DENUNCIATI DALLA Polizia di stato

VANDALIZZANO UN VETRO A BORDO TRENO DENUNCIATI DALLA Polizia di stato

La Specialità è sempre in prima linea nel contrasto del fenomeno di danneggiamenti a bordo dei treni, come dimostra l’attività posta in essere anche nel primo pomeriggio del 12 gennaio u.s. , quando, pochi minuti prima dell’arrivo nella Stazione di Novi Ligure del treno Genova Brignole – Torino Porta Nuova, veniva segnalato alla Polfer, la presenza a bordo di alcuni ragazzi con un cane al seguito che, avvalendosi del martelletto “frangi vetro di emergenza”, avevano rotto un finestrino del convoglio ferroviario e creato allarme fra i passeggeri.

Digital StillCamera

Personale di Specialità, recatosi al binario in concomitanza con l’arrivo del treno, dopo aver accertato l’accaduto unitamente al Capotreno, eseguiva, anche attraverso la testimonianza di alcuni viaggiatori, una dettagliata ricostruzione del fatto delittuoso; il tutto con la massima professionalità, senza far maturare ritardi al convoglio o disagi ai viaggiatori.

Pochi giorni dopo l’evento, il personale del Posto Polfer di Novi Ligure, con l’ausilio delle immagini dei circuiti di video-sorveglianza, riusciva ad individuare i responsabili del danneggiamento che, rintracciati, venivano condotti in ufficio e di seguito segnalati all’ A.G. per danneggiamento.

Trattasi di due ragazzi italiani, uno 18enne e l’altro di 15enne, residenti nell’alessandrino, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, deferiti alla Procura di Alessandria ed alla Procura per i Minori di Torino per danneggiamento.

Dalla ricostruzione della vicenda fatta dagli agenti, parrebbe che entrambi i giovani, come da essi stessi dichiarato, abbiano agito per noia e futili motivi.

GRUPPO FS ITALIANE: Potenziati i collegamenti ferroviari merci da e per il porto di Genova

GRUPPO FS ITALIANE: Potenziati i collegamenti ferroviari merci da e per il porto di Genova

        Mercitalia Rail (Polo Mercitalia) ha attivato dieci ulteriori treni merci a settimana (per trasporto container marittimi) fra il porto di Genova (Terminal VTE) e Interporto di Rivalta Scrivia, Interporto di Padova e Milano Smistamento

        continua l’impegno del Gruppo FS Italiane e del Polo Mercitalia per lo sviluppo del traffico ferroviario da e per il Porto di Genova

Schermata 2018-11-12 a 16.12.10

Potenziati i collegamenti ferroviari merci fra il porto di Genova e i Terminal di Rivalta Scrivia, Padova e Milano Smistamento.

I nuovi servizi, dedicati al trasporto ferroviario di container marittimi, sono operativi dalla scorsa settimana e gestiti da Mercitalia Rail (Polo Mercitalia) per importanti clienti. Continua a leggere “GRUPPO FS ITALIANE: Potenziati i collegamenti ferroviari merci da e per il porto di Genova”

PRECISAZIONI TRENITALIA LIGURIA SUI NUOVI TRENI JAZZ 

PRECISAZIONI TRENITALIA LIGURIA SUI NUOVI TRENI JAZZ 

Precisazioni

I quattro nuovi treni “Jazz” consegnati alla Regione Liguria nel mese di giugno sono la prima parte dei 48 treni previsti dal Contratto di Servizio siglato a gennaio tra Trenitalia e Regione Liguria. A questi, attualmente in circolazione sulle linee Genova – Ventimiglia, Genova – Busalla – Arquata, Genova – Acqui Terme e nel nodo metropolitano di Genova, se ne affiancherà un quinto entro la fine dell’estate e, dal 2020, 28 nuovi treni Rock e 15 Pop. 

La progressiva sostituzione del materiale rotabile con i nuovi convogli, che si completerà entro il 2023, permetterà di abbassare l’età media della flotta dagli attuali 24 anni a meno di 5 anni.  Continua a leggere “PRECISAZIONI TRENITALIA LIGURIA SUI NUOVI TRENI JAZZ “

RFI, LINEE GENOVA – MILANO/TORINO/PIACENZA: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI

RFI, LINEE GENOVA – MILANO/TORINO/PIACENZA: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI

1a Generica interruzione Mignanego 13 16 luglio def 21aa Generica interruzione Mignanego 13 16 luglio def 2

·      sabato 14 e domenica 15 luglio

·     per interventi propedeutici alla realizzazione del Terzo valico tra Genova Piazza Principe e Ronco Scrivia

Genova, 11 luglio 2018 

Proseguono gli interventi infrastrutturali di Rete Ferroviaria Italiana, propedeutici alla realizzazione della nuova linea del Terzo Valico dei Giovi.

Per consentire l’operatività del cantiere nell’area di Fegino (tratta Genova Piazza Principe-Ronco Scrivia via Mignanego), i treni delle linee Genova-Torino, Genova-Milano e Genova-Piacenza, nel prossimo fine settimana 14-15 luglio percorreranno l’itinerario alternativo “via Busalla-Isola del Cantone” modificando il numero e gli orari. Inoltre, due collegamenti regionali Genova-Busalla-Arquata Scrivia saranno cancellati e sostituiti con bus. Quelli dell’itinerario Genova-Ravenna/Rimini faranno capolinea ad Arquata Scrivia o Ronco Scrivia. Tra Genova e Arquata/Ronco si potranno utilizzare nuovi treni. Continua a leggere “RFI, LINEE GENOVA – MILANO/TORINO/PIACENZA: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI”

Scontro tra treno e tir a Caluso, Legambiente: “Grande dolore e rabbia per una tragedia evitabile”

Scontro tra treno e tir a Caluso, Legambiente: “Grande dolore e rabbia per una tragedia evitabile”

unnamed-2

Legambiente esprime il cordoglio per le vittime e vicinanza ai feriti 

“Grande dolore e rabbia. Dopo l’incidente di questa notte a Caluso il nostro primo pensiero e la nostra vicinanza va a chi ha perso i suoi cari in una tragedia evitabile. Ci teniamo anche a rivolgere un augurio di pronta guarigione ai diversi feriti. Evidentemente sarà la magistratura nelle prossime ore a fare piena luce su quanto accaduto ma non possiamo non ricordare che da anni, insieme all’associazione locale dei pendolari, cerchiamo di accendere i riflettori sulle condizioni inadeguate della linea ferroviaria Chivasso-Ivrea-Aosta.

Una linea che da decenni necessita di interventi per la riduzione del numero dei passaggi a livello, ma anche volti all’elettrificazione della tratta Chivasso-Aosta e il raddoppio dei binari”. Questa la dichiarazione di Fabio Dovana, presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, sull’incidente ferroviario avvenuto ieri notte a Caluso (TO), in località Arè, dove un tir di un trasporto eccezionale è rimasto bloccato sui binari ed è stato travolto da un treno regionale diretto a Ivrea. Continua a leggere “Scontro tra treno e tir a Caluso, Legambiente: “Grande dolore e rabbia per una tragedia evitabile””

RFI, NODO DI GENOVA: INTERVENTI DI MANUTENZIONE. MODIFICHE A CIRCOLAZIONE TRENI

RFI_logo_2013.svg

RFI, NODO DI GENOVA:  INTERVENTI DI MANUTENZIONE. MODIFICHE A CIRCOLAZIONE TRENI

  • sabato 14 e domenica 15 aprile
  • interessati i collegamenti da Genova per Arquata Scrivia, Novi Ligure, Ovada, Acqui Terme e Ventimiglia

Genova, 13 aprile 2018

Manutenzione agli scambi e alla linea di alimentazione elettrica dei treni a “Quadrivio Torbella”, nei pressi di Genova Rivarolo, e demolizione di un fabbricato in via Jori a Genova. Sono gli interventi che Rete Ferroviaria Italiana realizzerà da sabato 14 a domenica 15 aprile.

Per consentire l’operatività dei cantieri, i treni regionali da Genova verso Busalla-Arquata Scrivia e Novi Ligure modificheranno gli orari e non fermeranno a Genova Sampierdarena e Genova Rivarolo. Continua a leggere “RFI, NODO DI GENOVA: INTERVENTI DI MANUTENZIONE. MODIFICHE A CIRCOLAZIONE TRENI”

RFI, LINEA GENOVA – RONCO SCRIVIA: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI

rfi_logo

RFI, LINEA GENOVA – RONCO SCRIVIA: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI

·         sabato 17 e domenica 18 marzo

·         per importanti interventi di potenziamento infrastrutturale

Genova, 16 marzo 2018

Modifiche al programma di circolazione dei treni sulla linea Genova – Ronco Scrivia sono in programma nel prossimo fine settimana, 17 e 18 marzo, per consentire a Rete Ferroviaria Italiana di effettuare interventi di potenziamento infrastrutturale.

Nello specifico, sarà realizzata una passerella pedonale a Serra a Morego (GE), migliorato il sistema di regimentazione delle acque tra Ronco Scrivia e Busalla con la realizzazione di due nuovi tombini al di sotto della la linea ferroviaria e si svolgeranno attività propedeutiche alla costruzione del sottopasso pedonale di Genova Bolzaneto. Continua a leggere “RFI, LINEA GENOVA – RONCO SCRIVIA: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI”

RFI, Linee Genova – Milano – Torino: Modifiche al programma di Circolazione dei treni

Schermata 2018-03-09 a 19.15.56

·    nei fine settimana 10-11 marzo, 7-8 aprile, 26-27 maggio

·  per importanti interventi propedeutici alla realizzazione del Terzo valico tra Genova Piazza Principe e Ronco Scrivia

Genova, 9 marzo 2018 

Importanti interventi infrastrutturali, propedeutici alla realizzazione della nuova linea del Terzo Valico dei Giovi, sono in programma in alcuni fine settimana, a partire da sabato 10 marzo. 

Per consentire l’operatività del cantiere nell’area di Fegino (tratta Genova Piazza Principe-Ronco Scrivia via Mignanego), i treni delle linee Genova-Torino, Genova-Milano e Genova Rimini, nei fine settimana 10-11 marzo, 7-8 aprile, 26-27 maggio, percorreranno l’itinerario alternativo “via Busalla-Isola del Cantone” modificando il numero e gli orari. Inoltre, alcuni treni regionali Genova-Arquata Scrivia-Novi Ligure saranno cancellati e sostituiti con bus mentre quelli dell’itinerario Genova-Ravenna/Rimini faranno capolinea ad Arquata Scrivia o Ronco Scrivia da dove i viaggiatori potranno proseguire su nuovi treni.  Continua a leggere “RFI, Linee Genova – Milano – Torino: Modifiche al programma di Circolazione dei treni”

Niente treni fra Novi e Arquata dalle 22,40 di sabato 10 a domenica 11 alle 21,50. Tutte le variazioni

2085179_1509471286-kSa-U11012268433615VwG-1024x576@LaStampa.it

Per lavori sulla linea ed è previsto un servizio bus. Ricadute anche sulla linea Genova – Ovada – Acqui

DANIELE PRATO

NOVI LIGURE

Niente treni tra Arquata e Novi dalle 22,40 di sabato 10 febbraio alle 21,50 di domenica 11, per lavori necessari a costruire un impalcato sopra la linea da parte delle Fs. Tutti i treni regionali e a lunga percorrenza della Genova-Torino, che viaggiano proprio via Arquata-Novi-Alessandria, saranno cancellati e sostituiti da bus oppure da convogli che useranno tragitti alternativi.  Sulla Genova-Novi, invece, sarà Arquata il capolinea: ci saranno bus da e per il vicino centro zona. Per sostituire i regionali che non faranno servizio alle stazioni di Serravalle e Novi, verranno istituiti anche dei bus tra Genova e Alessandria.  Continua a leggere “Niente treni fra Novi e Arquata dalle 22,40 di sabato 10 a domenica 11 alle 21,50. Tutte le variazioni”

TRENITALIA, PIEMONTE: Due treni straordinari per il Concerto di Capodanno di Elisa ad Asti

Trenitalia_F_Campania_Nuovi_treni_Jazz_1000x365                                                                           

·         la notte dell’1 gennaio 2018

·         uno tra Asti e Torino Porta Nuova e uno tra Asti e Alessandria 

Torino, 28 dicembre 2017 

Al concerto di capodanno di Elisa ad Asti in treno. 

Per garantire la mobilità dei visitatori e per consentire un più agevole rientro al termine della manifestazione, Trenitalia, su richiesta dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Piemonte e dell’Agenzia della Mobilità Piemontese, ha programmato due treni straordinari: uno tra Asti e Torino Porta Nuova e uno da Asti per Alessandria. 

Il programma delle corse straordinarie: 

Lunedì 1 gennaio

· Asti (1:00) – Torino Porta Nuova (1.50)

· Asti (1.00) – Alessandria (1:20) 

I treni tra Asti e Torino fermeranno in tutte le stazioni tranne Pessione, San Paolo Solbrito e Cambiano Santena. Il treno tra Asti e Alessandria fermerà in tutte le stazioni. 

Informazioni anche nelle stazioni, nelle biglietterie, negli uffici assistenza clienti e sul sito www.trenitalia.com