IL TULIPANO, di Silvia De Angelis

TULIPANI11

Il meraviglioso tulipano ,è il fiore che simboleggia l’amore, infatti la sua origine è legata ad un’antica leggenda persiana, intinta in una delusione sentimentale.

La parola turbante, in turco “tulleband” dà il nome al fiore, proprio in riferimento alla sua caratteristica forma.

Il tulipano ha una cospicua presenza nella cultura turca, ed anche nelle fiabe. Infatti è citato spesso anche nella favola “Le mille e una notte”.

I bulbi del tulipano si piantano, in vaso, in autunno e in primavera si possono ammirare nella loro veste più smagliante.

Il tulipano rosso,  viene associato all’amore e in riferimento ad alcuni racconti, il sultano ne lasciava cadere uno ai piedi di una delle donne dell’harem, per indicarne la scelta.

Durante il regno del sultano Solimano il Magnifico, il nostro fiore raggiunse il suo massimo grado di popolarità, infatti venne esportato anche in Olanda e in Inghilterra.

LA LEGGENDA DEI TULIPANI

Un bel giovane di nome Shirin si era invaghito della bellissima Ferhad; un amore ricambiato, ma destinato a non avere un futuro. Infatti il ragazzo partito in cerca di fortuna, si era allontanato dalla sua amata.

La donna aveva atteso per molto tempo,il suo ritorno, finchè esasperata, si mise alla ricerca del fidanzato.

Purtroppo cadde su pietre aguzze e si disperò, piangendo, con la consapevolezza di non rivedere mai più Shirin.

Le sue lacrime si mescolarono al sangue, e cadendo una per una sul terreno, si trasformarono in stupendi fiori rossi : i tulipani

Da allora, tutte le primavere, questi fiori tornano a fiorire, in ricordo di quell’amore infelice(@Silvia De Angelis)

TULIPANI5

TULIPANO

Vellutato

turgido turbante d’oriente

tramandato incenso

Esoterico tulipano

soffonde sfrenato

marcato coloristico

Bombato bordo

digrada essenza

Odorose distese

infinito

mutano

attimo d’oscurata emozione

Trasparente

accende melodioso

effimera malinconia

Mormora velato

acro pungente

Pregna sgargiante

fascinosa sfuggenza

@Silvia De Angelis