Toady.it: Cosa ha fatto il governo Conte e tutte le misure a rischio per la crisi

Cosa ha fatto il governo Conte e tutte le misure a rischio per la crisi

La fine del governo Conte rischia di lasciare nel limbo una serie di misure che hanno appena visto la luce, mentre altri provvedimenti, che hanno avuto la possibilità di esprimere i loro primi effetti, potrebbero avere vita breve

Luigi Di Maio e Matteo Salvini in un'immagine ripresa a Roma 8 luglio 2019-3

Redazione

Luigi Di Maio e Matteo Salvini in un’immagine ripresa a Roma, 8 luglio 2019. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

I rider, gli insegnanti e i lavoratori delle aree di crisi, ma anche il salario minimo, il reddito di cittadinanza e quota 100. La fine del governo Conterischia di lasciare nel limbo una serie di misure che hanno appena visto la luce, mentre altri provvedimenti, che hanno avuto la possibilità di esprimere i loro primi effetti, potrebbero avere vita breve. A preoccupare di più, al momento, sono il decreto legge imprese e ildecreto legge scuola, approvati all’inizio della settimana dal governo ‘salvo intese’ e che, secondo quanto disposto dal Cdm, dovrebbero approdare in Gazzetta ufficiale il 28 agosto.

Pensioni, 80 euro e reddito di cittadinanza: cosa succede se cade il governo

In pratica i decreti legge in questione non sono stati varati ma soltanto annunciati. Il decreto legge imprese, infatti, stanzia le risorse per aiutare i lavoratori delle aree in crisi industriale complessa (che si trovano in regioni come Sardegna e Sicilia), per la cassa integrazione e altro. Senza decreto non ci sarebbero lerisorse per sostenere i dipendenti delle aziende in difficoltà… continua su: https://www.today.it/economia/governo-conte-cose-fatte.html