Il Comune di Tortona vince in Appello la causa nei confronti di UnipolSai spa.

Il Comune di Tortona vince in Appello la causa nei confronti di UnipolSai spa.

Ribaltata in appello la sentenza con cui il Tribunale di Alessandria aveva condannato in primo grado il Comune di Tortona al pagamento, a favore di UnipolSai s.p.a., di oltre 91.000,00 euro, quale rimborso di franchigie per 105 sinistri accorsi tra gli anni 2002 e 2008, risarciti dalla compagnia a terzi.

Tortona

Grazie alle tesi sostenute con successo dall’Avvocatura Comunale, la Corte di Appello di Torino non solo ha dichiarato nulla la precedente sentenza, ma ha condannato la compagnia al pagamento delle spese legali del giudizio di secondo grado.

La Corte d’appello ha riconosciuto come in primo grado fosse stato leso il diritto di difesa dell’Amministrazione comunale, la quale era stata in modo ingiustificato ed illegittimo estromessa dal relativo giudizio.

Sarà ora onere della compagnia, se riterrà di contestare la pronuncia della Corte d’Appello, ricorrere alla Suprema Corte di Cassazione, fermo restando che la pronuncia della Corte d’Appello è immediatamente efficace ed eseguibile.

“Ci  si complimenta per l’ottimo lavoro svolto dall’Avvocatura comunale e per il successo ottenuto nell’impugnazione di una sentenza che aveva a suo tempo generato molte polemiche, che si rivelano oggi obiettivamente inutili, ma approdate ai tempi della sentenza di primo grado persino in Consiglio Comunale – dichiara l’Assessore all’Avvocatura Comunale Lorenzo Bianchi”.