Valentina Carinato, scrittrice e poetessa. Intervista a cura di Marcello Comitini

Dopo la biografia della scrittrice e poetessa Valentina Carinato che trovate pubblicata a questo link: https://alessandria.today/2018/12/29/valentina-carinato-scrittrice-e-poetessa-si-presenta-ai-lettori-di-alessandria-today/
Alessandria today ha il piacere di pubblicarne l’intervista.

Valentina Carinato

Valentina benvenuta su Alessandria today. È veramente un piacere ospitarti. Ci vuoi raccontare chi sei, cosa fai nella vita oltre a scrivere e qualcosa della città dove vivi?

Buonasera e grazie per l’accoglienza.  Mi chiamo Valentina, abito a Loria in provincia di Treviso faccio la commessa in un supermercato.  Nel tempo libero oltre alla scrittura vado alle mostre, al cinema e studio musica.

Scrivere racconti e scrivere poesie sono esperienze nate contemporaneamente? E cosa ti ha spinto a iniziarle?

La poesia è nata all’età di 11anni per il bisogno di provare a tirare fuori quello che ho dentro. Il racconto è nato negli ultimi anni per sviscerare, per spiegare ogni particolare. Personalmente penso che i racconti sono poesie dilatate.

Esiste una relazione tra l’esigenza che ti spinge a scrivere racconti e quella che ti spinge a scrivere poesie?

La base è sempre una: le emozioni.

Quali sono le letture che preferisci? E quali quelle che hanno contribuito alla tua formazione di scrittrice?

Amo la narrativa specialmente se è ambientata in un altra epoca e in un altro stato perché mi incuriosisce conoscere altri punti di vista. Leggo classici, contemporanei, storie d’amore, di paura, libri di psicologia.
Gli autori fondamentali per la mia formazione sono Alexandre Dumas padre, Gabriele D’Annunzio, Curzio Malaparte, Jojo Moyes, Carlos Ruiz Zafon e Alessandro Baricco. Continua a leggere “Valentina Carinato, scrittrice e poetessa. Intervista a cura di Marcello Comitini”

Valentina Carinato, scrittrice e poetessa si presenta ai lettori di Alessandria today

Valentina Carinato, scrittrice e poetessa si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia della scrittrice e poetessa Valentina Carinato, della quale in seguito pubblicheremo anche un intervista in esclusiva per il blog a cura del poeta Marcello Comitini.

Valentina Carinato gocce 48359946_2018685331768934_5403270464132874240_n copia

Biografia di Valentina Carinato

Valentina Carinato è nata a Castelfranco Veneto (TV) il 28 agosto 1983, è residente a Loria (TV) ed è corrispondente del periodico Il Piave dal 2013 con poesie e articoli.

Nel 2014 ha ricevuto la Menzione di Merito con la poesia Il Piave al concorso “Cent’anni dalla grande guerra” a Nervesa della Battaglia.

Nel 2016 viene segnalata con la poesia Al Sacello di San Pietro al concorso “Mostrare, poesia del cuore” a Bella Venezia.

Nel 2017 riceve la Menzione di Merito da Aletti editore al concorso “Città della poesia” con Il Giglio incantato a Roma.

Nel 2018 riceve la Menzione d’onore con la poesia L’amore ti tocca al concorso “Poesie d’amore” dell’associazione Penne d’autore a Torino; il premio Keramos con la poesia Il petalo del desiderio al concorso “Magna Grecia” dell’associazione Apri il cuore alla poesia a Genova ed il premio dal gruppo Giovanni Pascoli con la poesia Una parte di me al concorso “Sul far della sera” dell’associazione Apri il cuore alla poesia a Genova. È arrivata finalista all’Ariston comic selfie con la poesia Ogni tanto. Alla VI edizione del Concorso nazionale di poesia Città di Conegliano ha vinto la sezione Grande Guerra con la poesia La preghiera del guerriero.

Appassionata d’arte recensisce le opere di pittori locali e si diletta nel comporre poesie e racconti per bambini.

#Noiciabbracciamo, di Valentina Carinato

#Noiciabbracciamo, di Valentina Carinato

A te che sei altrove
fisicamente
va
il mio ultimo pensiero
pre-sogno.
Su questo letto
mi abbandono e
ringrazio per gli averi
prego perché avvenga
un abbandono sottile
nell’abbraccio forte
più di tutte le porte
chiuse
delle mode
e faremo una foto
per insegnare al mondo
quanto l’abbraccio è buono
e profondo

#Noiciabbracciamo