Momenti di poesia. Da “APOLIDE” di Mario Cassone: PAURA – Vanni Olivero

Momenti di poesia. Da “APOLIDE” di Mario Cassone: PAURA – Vanni Olivero

56869917_656906598107680_1141241925160927232_n.jpg

Da “APOLIDE” di Mario Cassone: PAURA.

Ora,
la mia casa
ha mura di vento,
tutto trema.
Quando ho paura di vivere,
chiodi non trovo
da appendervi
vestiti e brandelli.

Mario Cassone (1909 – 1981)