L’obbligatorietà del vaccino contro il coronavirus come “precondizione per chi lavora nel pubblico”. E’ la proposta che arriva dalla sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, dopo che nel primo giorno di vaccinazioni in Italia sono anche emersi i primi rifiuti e il direttore delle Rsa bresciane ha denunciato che solo il 20% dei suoi operatori vorrebbe […]

Sorgente: Vaccino anti Covid, Zampa: “Sia obbligatorio per chi lavora nel pubblico”. Dadone contraria: “Meglio una forte raccomandazione” – Il Fatto Quotidiano