Ravetti PD. Sanità, liste d’attesa: Un piano regionale contro i disagi, monitoraggio in Commissione regionale

Ravetti PD. Sanità, liste d’attesa: Un piano regionale contro i disagi, monitoraggio in Commissione regionale

Torino. “Chiediamo che il monitoraggio del piano sulle liste d’attesa venga periodicamente illustrato in Commissione Sanità del Consiglio regionale, in modo da verificare il reale raggiungimento degli obiettivi”. Lo afferma il capogruppo del Partito democratico in Consiglio regionale, Domenico Ravetti, commentando l’annuncio del presidente della Giunta e dell’assessore alla sanità, Sergio Chiamparino e Antonio Saitta, di un piano da 14 milioni di euro per abbattere le liste d’attesa nelle prestazioni sanitarie.

04/07/2017 -  X LEGISLATURA - Ravetti

“E’ piano importante  – continua – che mette in campo tutti gli strumenti e le risorse necessarie per aggredire una situazione che va assolutamente migliorata. L’obiettivo – prosegue – è quello di arrivare all’azzeramento con il coinvolgimento diretto dei direttori generali che avranno la responsabilità dei risultati. La Regione Piemonte – conclude – sta mettendo il massimo impegno per ridurre i disagi subiti dai  piemontesi, consapevoli che la sanità rappresenta il servizio ai cittadini più importante tra le competenze regionali”.

IL TEATRO DELLA JUTA E AR.QUA.TRA.

IL TEATRO DELLA JUTA E AR.QUA.TRA.

UN TEATRO GONFIABILE PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA STAGIONE

Anche il Teatro della Juta sarà presente sabato 22 settembre ad AR.QUA.TRA, la fiera dell’artigianato, della qualità e della tradizione, in programma il prossimo weekend ad Arquata Scrivia (AL).

Durante la manifestazione verrà presentato l’Orange Festival 2018/2019, la nuova stagione teatrale della Juta.

Il pubblico potrà assistere per l’intera giornata a numerose performance, della durata massima di 10 minuti, messe in scena dai ragazzi della Compagnia Teatro della Juta (Giancarlo Adorno, Marta Borille, Marta Brunelli, Erica Gigli, Simone Mastrotisi, Simona Lisco e Francesca Pasino) e da altri artisti – alcuni di loro, come Paolo Toso, provenienti proprio da Arquata – che presenteranno estratti di grandi classici, brani tratti da famosi musical, favole per bambini, racconti originali e molto altro.

Alcune delle esibizioni presenteranno inoltre spezzoni tratti da spettacoli che verranno messi in scena proprio durante la stagione teatrale 2018/2019. Continua a leggere “IL TEATRO DELLA JUTA E AR.QUA.TRA.”

Immerso, di Andrea Abbatepaolo

Immerso, di Andrea Abbatepaolo

Immerso nel più

profondo dei mari,

in questo silenzio perfetto

ritrovo il mio equilibrio

tra anima e corpo.

Cullato da queste acque

affascinato da questo

intenso blu notte,

la mia mente si libera di

fardelli opprimenti che

inabissavano i mie sogni

Sogni ora in volo come

stormi di gabbiani che

colorano di bianco l’azzurro

cielo, che fa da tetto ai

miei fervidi desideri,

che si moltiplicano come

le bollicine d’aria che

scaturiscono ad ogni

mio respiro subacqueo.

Questo mondo sommerso

riporta in superficie la

vera faccia della mia anima,

pulita da tutta quella melma

di menzogna che il mondo

usa come fosse ossigeno

per respirare.

Quest’anima ora pronta per

essere amata con dolcezza

implacabile da lei, il più grande

sogno portato in superficie dal

mio cuore,un sogno chiamato

……….

Andrea A.

“ISIDE: la Dea e il suo culto nel Piemonte Romano” di Ilaria Montiglio

“ISIDE: la Dea e il suo culto nel Piemonte Romano” di Ilaria Montiglio

Alessandria: Giovedì 20 settembre la presentazione del volume alla Biblioteca Civica “Francesca Calvo”

Giovedì 20 settembre 2018 alle ore 17.30 è in programma la presentazione del volume “Come ISIDE: la Dea e il suo culto nel Piemonte Romano” di Ilaria Montiglio (edizioni Sottosopra, luglio 2018).

L’incontro — che si svolgerà nella Biblioteca Civica “Francesca Calvo” di Alessandria (piazza Vittorio Veneto) alla presenza dell’autrice — è organizzato dalla Biblioteca Civica e, inserendosi nella rassegna
I giovedì del libro nella Biblioteca Francesca Calvo”,  intende proporre alla cittadinanza storie e presentazioni di particolare suggestione.

Per l’incontro del 20 settembre, l’attenzione è rivolta a un interessante libro dell’egittologa Ilaria Montiglio che sviluppa un’ampia discussione su un aspetto, forse a molti poco noto, inerente le attestazioni del culto della dea Iside sul territorio piemontese all’indomani della conquista dell’Egitto da parte di Roma. Continua a leggere ““ISIDE: la Dea e il suo culto nel Piemonte Romano” di Ilaria Montiglio”

Educazione alimentare di Cristina Saracano

Rprendono quest’autunno ad Alessandria gli appuntamenti con l’educazione alimentare, per gustare cibi sani e di stagione.

Andrea Rinaldone, chef di fama nazionale che ha lavorato in diversi ristoranti della nostra città e ora gestisce un noto locale a La Morra (Cn), ritornerà da noi per questa iniziativa.

Il 26 settembre, infatti, aiutato dagli studenti della scuola professionale, cucinerà alla Caritas.

Un nell’appuntamento, perché il cibo è necessità, cultura e conoscenza del territorio.

Sauna produce benefici come lo sport

HarDoctor News, il Blog di Carlo Cottone

I benefici della sauna non si fermano a quelli psicologici legati al relax: dalle malattie cardiovascolari alle neurocognitive a quelle polmonari, sono tante le condizioni che il tipico bagno di calore finlandese aiuta a contrastare. A rivelarlo è uno studio condotto dalle università finlandesi di Jyväskylä e Finlandia orientale insieme con l’Università inglese di Bristol.

I ricercatori, nel loro lavoro pubblicato su Mayo Clinic Proceedings, hanno analizzato tutta la letteratura scientifica sulle saune e sugli effetti sul corpo. Ne è emerso dunque che fare la sauna con una certa regolarità stabilizza il sistema nervoso autonomo, riduce la pressione sanguigna, l’infiammazione, lo stress ossidativo, il colesterolo cattivo, la rigidità arteriosa e la resistenza vascolare.

La sauna produce cambiamenti benefici equivalenti a quelli prodotti dal fare sport: le risposte fisiologiche derivanti da una normale seduta di sauna corrispondono a quelle prodotte da un’attività fisica moderata o ad alta intensità, come una…

View original post 68 altre parole

Cuando te sientas empujado

Poesía de Lucio Data

Cuando te sientas empujado          x?
por el viento que no cesa
atado a la piedra nefrítica
              de tu ánimo
al borde del precipicio...
junta las mandíbulas,
diente por diente
crújelas/se valiente.

Masca, remasca
presiona y muerde
hasta que tus sienes revienten.
...Verás manar las ideas
sin trabas ni fronteras
conforme vienen.

Las viejas razones serán devoradas
por los leones del sol y el tiempo
en el desértico pacífico deshielo
de la lengua glaciar de tus sesos.

La conjunción de plagas/pestes,
bichos, pulgas y garrapatas
se descolgarán en rápel
desde lo alto/por toda la cara.

Tu cabeza tomará reposo
en la esquina de su perrera
esperando que todos 
           y todas vuelvan.
Porque no lo saben...
sólo era una broma,
no ibas en serio/
no ibas de veras.

P.D.
De lo que alguna vez
se convierte en un castigo
ya nunca te liberas.




View original post

Toxinas no Organismo – Odores Desagradáveis que Causam Preocupação

IDEIAS EM BLOG

A

A intoxicação por alimentos geram diversos problemas no organismo, dentre os tais, estão a disfunção sexual, cansaço, falta de concentração, dor de cabeça, ganho de peso, erupções cutâneas, além de uma série de outros males que causam transtornos, preocupações e até mesmo a baixa autoestima. No artigo anterior, falamos sobre esse Mal que Aflige Milhões de Pessoas. Agora iremos conhecer alguns dos principais indícios de quem está com o corpo intoxicado.

B

Além dos problemas que citamos anteriormente, existem outros indícios de toxinas no corpo que além de trazerem desconforto, trazem também preocupações e baixa autoestima, pois tais males repercutem na parte externa do nosso corpo provocando odores desagradáveis.

Veja agora quais são os principais desses indícios:

c

Halitose

Embora a halitose possa ser causada por problemas bucais como, por exemplo, as cáries, ou por problemas relacionados com o tipo de alimento que se come, cito como exemplo os alimentos muito…

View original post 346 altre parole

Seduction

parallax

Verdant – Word of the Day

IMG_0349.jpg

The verdant sea of lush green and pink, as everlastings burst forth in their annual declaration of spring. Datjoin reserve on the Burakin-Wialki Road today.

Seduction

Ah, spring, such seduction, such beauty,
a carpet of vibrant surprise.
At your invitation
I traced your rain gouged furrows,
I fell in love with you and
caressed your beauty as I
lay in your lush and verdant places,
never once averting my eyes.

©Paul Vincent Cannon

Paul,

pvacann.com

View original post

Il mio primo post

Daily Michymix

L’unico modo per iniziare a fare qualcosa è smettere di parlare e iniziare a fare”   Walt Disney

 Ho deciso di aprire questo blog personale perché mi trovo in quel periodo della vita di una persona che si può chiamare “attesa”… mi spiego meglio.

Dopo ben sei anni di liceo classico e svariati momenti negativi ho finalmente concluso quel capitolo a dir poco disastroso che è l’adolescenza. Ho vent’anni e contro l’opinione comune di tutti ho deciso di non frequentare l’università. Questa scelta può sconvolgere, lo so, ma l’ho presa consapevole di tutte le conseguenze e i rischi a cui andavo incontro.

Apro questo blog perché sono in attesa di trovare un lavoro che mi permetta di iniziare veramente a vivere. Voglio condividere tutti i miei successi e i miei insuccessi nel tentativo di costruire il mio futuro e magari ispirare qualcuno a intraprendere una strada non convenzionale o abituale…

View original post 54 altre parole

Il mio progetto…

Daily Michymix

“Un sogno è solo un sogno. Un obiettivo è un sogno con un progetto e una scadenza.” Harvey Mackay

Eccomi tornata!

Oggi voglio condividere in breve i miei primi passi nel mondo del lavoro e i miei obiettivi futuri!

La prima mossa finito il liceo è stata scrivere il temutissimo Curriculum vitae. Un’impresa non facile per chi, come me, non sapeva nemmeno di cosa si trattasse. La seconda mossa è stata quella di riflettere su quello che davvero mi sarebbe piaciuto fare nella vita, perché si sa che rendere la propria passione un lavoro è il sogno di molti. Ho sempre saputo che la mia più grande passione erano gli animali e in particolare i cani, ma mi chiedevo quale strada dovessi intraprendere per farla diventare un lavoro.

Quello che mi ha fatto tentennare era di certo la paura di fallire perché il settore cinofilo è già colmo di esperti,giudici,istruttori,addestratori…

View original post 251 altre parole

Le nebbie di Maralhant. Il canto dell’Enth, di Maurizio Gazzaniga

Le nebbie di Maralhant. Il canto dell’Enth, di Maurizio Gazzaniga

Presentazione romanzo

Come nasce un romanzo? Da dove giunge l’ispirazione che porta uno scrittore a riempire con fiumi di parole pagine altrimenti destinate a rimanere desolatamente vuote e bianche?

Non credo di poter essere smentito nel ritenere che molti lettori, prima o poi, si siano posti una domanda del genere. Ovviamente non mi è possibile rispondere per altri scrittori, ma posso benissimo farlo per quanto mi riguarda. L’idea che mi portò a concepire la trilogia “LE NEBBIE DI MARALHANT” di cui “Il canto dell’Enth” costituisce il primo romanzo, nacque qualche anno fa durante le vacanze estive in una delle tante escursioni sulle dolomiti bellunesi.

Le nebbie

Al termine di una lunga e faticosa arrampicata su uno stretto sentiero che serpeggiava capricciosamente tra imponenti massi di roccia d’origine vulcanica, all’improvviso e quasi senza nemmeno rendermene conto, mi trovai immerso in un luogo fatato capace di lasciarmi a bocca aperta per la meraviglia.

Circondata da imponenti larici secolari che vi gettavano sopra un’ombra morbida e vellutata, si stendeva una piana interamente ammantata da un tappeto di soffice muschio agghindato da fiori multicolori su cui si posavano miriadi di variopinte e leggiadre farfalle. A rendere ancora più magico quel luogo era anche la presenza di strani funghi arancioni che parevano come fatti di gelatina. Continua a leggere “Le nebbie di Maralhant. Il canto dell’Enth, di Maurizio Gazzaniga”

Maurizio Gazzanica scrittore, si presenta ai lettori di Alessandria today

Maurizio Gazzanica scrittore, si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia dello scrittore Maurizio Gazzaniga, del quale in seguito pubblicheremo anche un intervista in esclusiva per il blog.

Maurizio Gazzaniga

Biografia

Sono nato a Pavia nel 1962 da madre milanese e padre bergamasco.  Fatta eccezione per una breve parentesi bolognese, ho sempre vissuto a Pavia o nei suoi immediati dintorni.

Ho avuto la fortuna di trascorrere un’infanzia serena, contrassegnata da un continuo vagabondare tra campagne, boschi e fiumi, alla ricerca di piante e fiori, di funghi, pesci o altri organismi acquatici. Questo mi ha consentito di scoprire la natura in molte delle sue affascinanti sfaccettature e di farmene innamorare tanto da orientare in età adulta i miei studi universitari.

Ma non è stato solo quello della mia infanzia a segnarmi. A farlo sono stati anche i meravigliosi racconti di mio nonno sui suoi viaggi avventurosi in giro per il mondo o le favole che amava scrivere e narrarmi durante le lunghe e fredde serate di quei giorni ormai lontani in cui l’inverno faceva ancora il proprio mestiere.  Continua a leggere “Maurizio Gazzanica scrittore, si presenta ai lettori di Alessandria today”