MAI PIU’, di Angela Maria Intruglio

MAI PIU’, di Angela Maria Intruglio

Contro la Violenza sulle Donne

23843654_1563768187041880_6436717048831868054_n

MAI PIU’

Mai più assaporar veleno
spregevoli bugie
perle nere sul cuore.
Mai più schegge di tomba
feriranno ignobilmente
Angeli.
Mai più falsi sudari d’amore
striscianti bave di serpente
dalla grande mole.
Mai più viscide mani
ghermiranno il sole
per proiettarne ombre.
Mai più parole false
oscureranno stelle
togliendole la luce.
Mai più preziose perle
in pasto ai porci
madreperle scheggiate.
Mai più!

Dal libro Addio Giada Ladra per Amore 2013
Di Angela Maria Intruglio

VIVE LA MONTAGNA, di Angela Maria Intruglio, introduzione di Maurizio Spreghini

VIVE LA MONTAGNA, di Angela Maria Intruglio, introduzione di Maurizio Spreghini

Introduzione  al libro a Cura dello Scrittore e Poeta Maurizio Spreghini    Roma

vivelamontagna copia

VIVE LA MONTAGNA

La montagna, il suo spirito libero e la conquista dell’ignoto, vivono in ognuno di noi.

I suoi silenzi pervadono l’animo fin a farci toccare l’ignoto e da lì si viaggia, ed ogni meta è la liberazione dal quotidiano .

Si assapora l’inverno dell’uomo ,leggendo cosa scrive Angela Intruglio.

Mille sfaccettature variegate del “Generale Inverno” con problematiche e riflessioni atte a dialogare con l’anima.

Non vi sono menzogne, tutto erge a misura di un passo, liberando quel destino che attanaglia ognuno di noi.

La goliardia di una voce frastagliata fra ululati ed echi lontani.

Sorrisi che rimangono sulle labbra interrompendo i pensieri anche più bui.

La montagna si erge e domina !

Lasciando ad ognuno la propria immaginazione.

Vivendo di ogni sospiro, in un battito, o più semplicemente lasciando scorrere i fiumi e le sensazioni che ci attraversano quotidianamente ignare. Continua a leggere “VIVE LA MONTAGNA, di Angela Maria Intruglio, introduzione di Maurizio Spreghini”

Presentazione della Silloge: Addio Giada Ladra per Amore, di Angela Maria Intruglio, a cura di Matilde Ottazzi

Presentazione della Silloge Addio Giada Ladra per Amore, di Angela Maria Intruglio

A cura di Matilde Ottazzi –Poetessa e scrittrice

Ho sempre  pensato e  intimamente creduto  che  la poesia non abbia  poi così  bisogno di  introduzione.

Angela Maria Intruglio copia

Spalanca  su se  stessa quel magnifico  e  lucente parterre di  emozioni  che  troppe presentazioni e supponenza   mortificano  un  po’, anche  nella  più  lungimirante  e benevola delle  interpretazioni.

La  poesia fluisce e respira  nell’animo di chi  la fa e verso  l’animo di chi la coglie con una  forza ed un incanto che  non ammettono  gabbie precostituite e  itinerari preconcetti ma solo quella  risposta  immediata dell’anima stessa e quel  suo  tumulto interiore che  nessuna  parola  riuscirà  mai a  descrivere  con estrema  fedeltà.

Proprio le parole disegnano  sensazioni, si  stagliano nell’etere dando vita ad  una miriade di palpiti dalle  infinite  sfumature. Continua a leggere “Presentazione della Silloge: Addio Giada Ladra per Amore, di Angela Maria Intruglio, a cura di Matilde Ottazzi”

La poetessa e scrittrice Angela Maria Intruglio si presenta ai lettori di Alessandria today

La poetessa e scrittrice Angela Maria Intruglio si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia della poetessa e scrittrice Angela Maria Intruglio, della quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista in esclusiva per il blog, a cura del poeta Marcello Comitini.

Angela Maria Intruglio copia

AUTOBIOGRAFIA

Mi chiamo Angela Maria Intruglio, sono siciliana e sono nata a Màscali in provincia di Catania, un paese vicino al mare. Vivo nella mia amata Sicilia, dove ho svolto da insegnante, tutta la mia attività lavorativa. E’stato nei periodi più incisivi ed emozionanti del mio cammino su questa Terra, che la Poesia è venuta a cercarmi. Ha bussato con insistenza alla porta della mia anima e senza che me ne rendessi conto, ho ceduto totalmente a Lei che mi aveva già scelta, regalandomi le stimmate del sacro fuoco poetico.

La Poesia ha fatto sì, che ubbidissi al comando supremo di scrivere e, con estrema umiltà, mi sono abbandonata al suo volere. Ho accettato l’appellativo di poetessa, dopo aver compreso,  che solo attraverso la Poesia, ho potuto raggiungere ed esprimere la parte più intrinseca e spirituale del mio essere, legata alle emozioni e al sublime dell’universo. Grazie a questa genuina consapevolezza, oggi riesco serenamente a condividere, senza reticenza, i miei versi e i miei  scritti.

Continua a leggere “La poetessa e scrittrice Angela Maria Intruglio si presenta ai lettori di Alessandria today”