Di Maio. M5S: Quattro nuove offerte per Alitalia

Di Maio. M5S: Quattro nuove offerte per Alitalia

di Pier Carlo Lava

Alessandria today: Il 15 luglio si chiudono i termini per la formazione del consorzio di imprese che dovrà rilanciare la nuova Alitalia. Ci auguriamo perciò che finalmente si trovi un accordo soddisfacente per tutte le parti in causa e sopratutto che la nostra Compagnia di bandiera esca definitivamente dai problemi di bilancio, che in diverse occasioni l’hanno portato sull’orlo del fallimento a causa della malagestio dei manager nominati dalle scelte politiche sbagliate dei Governi passati.

Alitalia.jpg

Oggi sono state presentate quattro offerte per la nuova Alitalia. Hanno avanzato un’offerta economica il patron della compagnia aerea Avianca, il gruppo Toto, il gruppo Atlantia e il patron della Lazio Claudio Lotito. È una buona notizia. Ci sono più possibilità di scelta.


Domani è una giornata importante, perché il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato dovrà scegliere il partner (o i partner) con cui iniziare il percorso per la nuova Alitalia. Auspico che si scelga tra le offerte più ambiziose e non tra quelle più conservative.
Continua a leggere “Di Maio. M5S: Quattro nuove offerte per Alitalia”

Fallimento ATM Alessandria: le dichiarazioni del Sindaco Cabella, di Lia Tommi

FALLIMENTO ATM ALESSANDRIA
Dichiarazione del Sindaco di Novi Ligure Cabella

“Al fine di chiarire la mia posizione riguardo alle notizie di stampa recentemente apparse circa il fallimento dell’ATM di Alessandria, preciso di% aver ricoperto la funzione di Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’azienda stessa dal 2011 ai primi di marzo del 2013.

In tale periodo ho sempre manifestato, con tutta la forza possibile, all’azionista di riferimento (Comune di Alessandria) lo stato della situazione finanziaria deficitaria di liquidità per i mancati pagamenti, da parte dello stesso socio, degli oneri derivanti dai regolari contratti di servizio in essere: per il trasporto in tutte le sue forme, il controllo della sosta e la gestione della segnaletica per conto del Comune.

Nonostante tale situazione determinata dal socio proprietario, con il valido aiuto del Consiglio di Amministrazione sono riuscito a contrarre i costi di gestione, tanto da chiudere in pareggio il conto economico per l’esercizio 2011; d’altronde l’imperativo dell’Azienda è sempre stato quello di garantire la continuità di un servizio pubblico essenziale per la città.
Nelle stesse azioni di contenimento, tra l’altro, ho chiuso gli uffici situati nel parcheggio di Via Parma, affidato all’azienda dal Comune, troppo onerosi per i costi di manutenzione, disponendo il trasferimento del gruppo degli ausiliari del traffico presso i locali di Lungo Tanaro Magenta, sede ufficiale dell’Azienda.

Dopo il dissesto dichiarato dall’Amministrazione Comunale di Alessandria, le mie iniziative furono sempre rivolte al mantenimento degli ingenti crediti vantati nei confronti del socio proprietario, al fine di salvaguardare l’integrità del patrimonio aziendale, fino a quando tutto il Consiglio di Amministrazione fu sostituito per scadenza imminente del mandato. “

Modifiche alla viabilità nei giorni di “Arena Derthona”, di Lia Tommi

Modifiche alla viabilità nei giorni di “Arena Derthona”

In occasione dello svolgimento della decima edizione del festival musicale “Arena Derthona” il Comune di Tortona ha disposto una serie di modifiche alla viabilità.

I provvedimenti riguardano la chiusura temporanea di piazza Allende dalle ore 14 del 6 luglio alle 24 del 16. Istituzione del divieto di circolazione e sosta in corso Cavour dalle ore 14 del 6 alle 24 del 16 luglio, nel tratto compreso fra i corsi Repubblica e Garibaldi; divieto di circolazione nel tratto fra via L. da Vinci e corso Repubblica dalle ore 16 all’1 nei giorni 11, 12, 13, 14 luglio, con l’eccezione dei residenti per raggiungere box e cortili interni alle abitazioni sino al civico 8; divieti di circolazione e sosta nel tratto fra corso Romita e corso Garibaldi dalle ore 8 dell’8 luglio alle 24 del 16; divieto di circolazione per tutti i veicoli non destinati al trasporto di persone con portata superiore alle 3,5 ton. nel tratto compreso fra la rotonda “Liebig” e corso Repubblica dalle ore 16 all’1 dei giorni 11, 12, 13, 14 luglio.
Corso Garibaldi: nel tratto compreso tra corso Cavour e ingresso veicolare Area Fassini dalle ore 14 del 6 luglio alle ore 24 del 16, istituzione temporanea del divieto di circolazione e sosta per tutti i veicoli eccetto quelli addetti alla manifestazione; nel tratto compreso fra corso Alessandria e corso Cavour dalle ore 8 dell’8 luglio alle ore 24 del 16, istituzione del divieto di circolazione eccetto quelli dei residenti per raggiungere box e cortili interni fino al passo carrabile del civico 19/A. I veicoli provenienti da piazzetta Bezzi e da piazzetta Ubertis saranno obbligati rispettivamente a svoltare a sinistra e a destra verso corso Alessandria; tratto compreso tra ingresso area Fassini e via T. Carbone dalle ore 16 all’1 dei giorni 11, 12, 13 e 14 luglio.
Corso Repubblica: nel tratto compreso tra ingresso piazzetta Ubertis e via L. da Vinci dalle ore 15 all’1 dei giorni 16, 18, 19 e 21, istituzione del divieto di circolazione per tutti i veicoli eccetto i residenti per raggiungere box e cortili interni senza possibilità di percorre l’intersezione con corso Cavour; nel tratto compreso tra piazza Allende ed il civico 9 e limitatamente al tratto dei civici dispari, dalle ore 14 del 6 luglio alle ore 24 del 16, istituzione del divieto di sosta per tutti i veicoli eccetto quelli diretti in farmacia.
Area Fassini: dalle ore 9 del 11 luglio alle 24 del 14, divieto circolazione e sosta con rimozione forzata.
Dalle ore 16 all’1 dei giorni 11, 12, 13 e 14 luglio, istituzione temporanea del divieto di circolazione per i pedoni lungo il marciapiede di corso Cavour tratto compreso tra i corsi Repubblica e Garibaldi e lungo quello di corso Garibaldi nel tratto fra corso Cavour e via Tito Carbone (lato edificio Scolastico) ad eccezione di quelli muniti di regolare biglietto valido per lo spettacolo in programma; il divieto sarà reso noto mediante sbarramenti e da varchi d’ingresso all’area di Arena Derthona, posizionati a cura dell’organizzazione.
Dalle ore 14 del 6 luglio alle 24 del 14, considerata la chiusura del tratto di corso Cavour, viene istituito il seguente percorso alternativo da e per Sarezzano per i veicoli non destinati al trasporto persone portata superiore alle 3,5 ton.: dalla ex strada statale 10 in direzione Sarezzano, corso Cavour – corso Repubblica – corso Alessandria fino in piazza Roma per riprendere il percorso già concesso; da piazza Roma in direzione periferia, corso Alessandria con possibilità di utilizzo del sottopasso della ex statale 35 per i veicoli di altezza inferiore a mt. 3,80 – via Opizzoni – via Brigata Tortona fino a raggiungere la circonvallazione interna.

Protocollo di legalità per la realizzazione del Terzo Valico dei Giovi, di Lia Tommi

Sottoscritto il 4 luglio, presso il Palazzo del Governo di Genova, il Protocollo di Legalità per la realizzazione del Terzo Valico dei Giovi, che aggiorna e rafforza l’articolato impianto di misure volte a garantire che i lavori di realizzazione della linea ferroviaria possano essere condotti in una solida cornice di sicurezza, mitigando i rischi di interferenze criminali.

Il documento, siglato dai Prefetti di Genova e di Alessandria, da RFI, in qualità di soggetto aggiudicatore, da Italferr, direttore dei lavori e titolare delle funzioni di alta sorveglianza, e dal Consorzio Cociv, contraente generale per la progettazione e la costruzione, sostituisce il precedente accordo, siglato nel 2012, che viene arricchito e integrato con nuove previsioni, in conformità al nuovo schema di protocollo di legalità relativo all’affidamento dei lavori di realizzazione di infrastrutture strategiche, approvato con delibera CIPE del 6 agosto 2015.

Tra le novità del nuovo protocollo si segnala la più precisa individuazione della filiera di imprese soggetta alle disposizioni pattizie, nonché l’obbligo di comunicazione a Cociv, da parte delle stesse, dell’eventuale variazione dei rispettivi assetti societari.
E’ inoltre prevista l’istituzione, presso le Prefetture, di una “cabina di regia”, allo scopo di effettuare, mediante incontri periodici, un monitoraggio congiunto ed una valutazione complessiva della situazione ovvero di specifiche problematiche ritenute di rilievo. Continua a leggere “Protocollo di legalità per la realizzazione del Terzo Valico dei Giovi, di Lia Tommi”

Provvedimenti viabili, di Lia Tommi

Provvedimenti viabili

Lavori di manutenzione ordinaria delle caditoie stradali nel quartiere Cristo (zona Cristo 1-2-3), nel quartiere Pista/Europa e nel sobborgo di Spinetta Marengo – dal giorno 4 luglio 2019

Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori di pulizia e spurgo delle caditoie stradali per le acque piovane, nelle vie del quartiere Europista, del quartiere Cristo e del sobborgo di Spinetta M.go a cura della ditta AMAG RETI IDRICHE SPA, dalle ore 00 alle ore 17 a partire dal giorno 4/07/2019 fino al giorno 4/11/2019, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata nelle vie facenti parte dell’area definita “zona Cristo 1-2-3”, “zona Europista 3” e “zona Spinetta Marengo 1-2”, nei giorni programmati per i lavori periodici di spazzamento meccanizzato delle strade. Nei giorni 12-13-14 luglio 2019 dovranno essere sospesi i lavori al quartiere Cristo nelle vie interessate e/o interferenti con la Manifestazione dei Centauri.
Durante i lavori di pulizia delle caditoie potranno essere poste in atto temporanee chiusure per garantire la movimentazione dei mezzi in sicurezza, oppure parziali restringimenti delle carreggiate di transito e/o istituiti sensi unici alternati ma dovranno essere adottate, con l’ausilio dei movieri, le necessarie ed opportune deviazioni al fine di garantire la circolazione veicolare in sicurezza, assicurando una sezione di carreggiata non inferiore a mt.2.70/3.00 per il transito dei veicoli.

Svolgimento dei lavori di scavo per posa infrastruttura fibra ottica Vodafone in via Plana – lunedì 8 luglio 2019

Per la necessità di autorizzare i lavori di scavo per manomissione suolo pubblico per posa pozzetti di realizzazione rete fibra ottica VODAFONE, dalle ore 8 alle ore 18 del giorno 8 luglio 2019, sarà vietata la sosta con rimozione forzata con contestuale restringimento della carreggiata in via Plana, nel tratto compreso fra il civ. 73 fino all’intersezione con Via San Dalmazzo

Realizzazione dell’impianto di teleriscaldamento cittadino di alessandria” in via Roberto Gandolfi al quartiere Cristo – dal giorno 8 luglio 2019

Per consentire lo svolgimento dei lavori di scavo per manomissione suolo pubblico per allaccio alla rete del teleriscaldamento dalle ore 8 alle ore 19 dal giorno 8/07/2019 al giorno 12/07/2019, vigerà il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata ambo in via Roberto Gandolfi, nel tratto stradale compreso fra via Maria Bensi e via Gandolfi (strada senza uscita che adduce ai civv. 26/B e 26/C).
Durante l’esecuzione dei lavori, i residenti e/o gli operatori commerciali potranno accedere alle proprie
abitazioni/attività, in funzione dell’avanzamento del cantiere e secondo le effettive fasi di realizzazione tramite percorsi alternativi.

Demolizione viadotto Morandi, di Lia Tommi

DEMOLIZIONE VIADOTTO MORANDI: I PROVVEDIMENTI PER LA CIRCOLAZIONE DEI TRENI

• nessuna variazione sulle linee Genova – Milano, Genova -Torino, Genova – Emilia Romagna e Ventimiglia – Genova – La Spezia
• modifiche sulle linee Genova – Ovada – Acqui Terme e Genova – Busalla – Arquata Scrivia – Novi Ligure
• 100 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana operativi sulle linee liguri e del basso Piemonte
• 25 operatori di Trenitalia per assistere le persone

Per consentire la demolizione delle pile 10 e 11 del “Ponte Morandi”, venerdì 28 giugno, saranno attivati dei provvedimenti di modifica alla circolazione ferroviaria che potrà avvenire anche su itinerari alternativi.

Non sono previste modifiche per i treni Regionali e Lunga Percorrenza delle linee Genova – Milano, Genova – Torino, Genova – Emilia Romagna e delle linee costiere Ventimiglia – Genova – La Spezia.

Sulle linee Genova – Ovada -Acqui Terme e Genova – Busalla – Arquata Scrivia – Novi Ligure varierà invece il programma di circolazione.

In particolare:

• sulla linea Genova – Ovada -Acqui Terme il servizio si svolgerà con bus sostitutivi tra Genova Prà e Ovada, tra Ovada e Acqui Terme sarà attivo il servizio ferroviario (solo il R 6051 sarà sostituito con bus da Acqui a Genova Prà e R 6075 sarà sostituito con bus nella tratta da Ovada a Genova Brignole). Borzoli, Costa, Sestri Ponente, Granara, Acquasanta e Mele saranno raggiungibili solo con mezzi AMT o ATP;
• sulla linea Genova – Busalla: i treni circoleranno tra Genova Rivarolo e Busalla;
• sulla linea Genova – Arquata/Novi Ligure: i treni utilizzeranno un itinerario alternativo senza fermare a Genova Rivarolo e Genova Sampierdarena che sarà raggiungibile con i servizi ferroviari costieri e metropolitani della relazione Genova – Savona. Continua a leggere “Demolizione viadotto Morandi, di Lia Tommi”

Modifiche alla viabilità per “la mitica”, di Lia Tommi

Tortona: Modifiche alla viabilità per “La Mitica”

Tortona Comune.png

Domenica 30 giugno si svolgerà in città la nuova edizione della manifestazione cicloturistica “La Mitica”, oltre agli ormai tradizionali eventi collaterali nelle vie e piazze del centro, come “Bellezze in bicicletta – Tortona Retrò”. Per l’occasione sono state previste dalla Polizia Municipale alcune modifiche alla viabilità.

In particolare: dalle ore 8 alle 13, istituzione temporanea del divieto di circolazione e sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli (tranne quelli addetti alla manifestazione) in metà di piazza Lugano dal monumento “Tortona dolente” ai portici, per consentire l’allestimento dei laboratori dei bambini; dalle ore 9 alle 13, divieto di sosta con rimozione forzata in largo Borgarelli (tratto fra via Emilia e corso Montebello). Inoltre durante l’evento saranno adottati ulteriori provvedimenti: l’istituzione del divieto di transito in via Campiglio; la temporanea inversione del senso unico in via Mirabello nel tratto fra via Campiglio e via Sada con direzione consentita verso via Sada e l’obbligo di precedenza alla intersezione temporanea di via Mirabello con via Sada; divieto di transito con obbligo di svolta a destra per i veicoli autorizzati ad entrare da piazza Roma nell’area pedonale di via Emilia all’intersezione con via Zenone; inversione del senso unico di marcia nell’area pedonale di via Zenone da via Emilia verso via Mirabello con obbligo di precedenza e svolta a destra all’intersezione temporanea di via Zenone con via Mirabello dove sarà istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata.

RFI, NODO DI GENOVA: INTERVENTI DI MANUTENZIONE. NEL FINE SETTIMANA MODIFICHE A CIRCOLAZIONE TRENI 

RFI, NODO DI GENOVA: INTERVENTI DI MANUTENZIONE. NEL FINE SETTIMANA MODIFICHE A CIRCOLAZIONE TRENI 

             sabato 29 e domenica 30 giugno

             interessati i collegamenti da Genova per Arquata Scrivia, Novi Ligure, Ovada, Acqui Terme e i “treni del mare” da e per Milano

logo_rfi_2014 

Genova, 24 giugno 2019  

Interventi di manutenzione al binario e alla linea di alimentazione elettrica dei treni a “Quadrivio Torbella”, nei pressi di Genova Sampierdarena. 

Per consentire le attività, programmate da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) per migliorare le performance dell’infrastruttura, dalle 14.00 di sabato 29 per l’intera giornata di domenica 30 giugno, alcuni treni regionali da Genova verso Busalla-Arquata Scrivia e Novi Ligure modificheranno gli orari e non fermeranno a Genova Sampierdarena e Genova Rivarolo.

I treni regionali della linea Genova – Ovada – Acqui Terme saranno cancellati nell’intero percorso e sostituiti con autobus. Modifiche degli orari dei “treni del mare”, da e per Milano, in alcune fermate. Continua a leggere “RFI, NODO DI GENOVA: INTERVENTI DI MANUTENZIONE. NEL FINE SETTIMANA MODIFICHE A CIRCOLAZIONE TRENI “

Ti piace scrivere, vuoi fare parte della redazione di Alessandria today @ Web Media Network ?

Ti piace scrivere, vuoi fare parte della redazione di Alessandria today @ Web Media Network ?

di Pier Carlo Lava

ibook

Alessandria today @ Web Media Network nasce a dicembre 2017, partendo da zero ha già raggiunto 530.000 visite con una crescita costante e continua dovuta all’impegno di tutti i numerosi Autori e Autrici che scrivono e pubblicano i loro post, che con l‘occasione ringrazio per l’impegno profuso e la qualità del livello creativo del loro lavoro.

La redazione vuole ulteriormente crescere, perciò vorrei invitare chi ne vuole fare parte e pubblicare direttamente nel blog a scrivermi in privato sul messenger di facebook (Pier Carlo Lava) oppure per mail precisando quanto segue:

Nome e cognome, num. di cellulare, indirizzo email e una breve biografia con foto.

L’invito è rivolto a tutti in particolare ai blogger, in tal senso informo che attualmente sono già molti nella redazione.

Non ci sono particolari restrizioni sui temi dei post, se non un civile rispetto dei numerosi lettori di oltre 130 paesi nel mondo.

Grazie per l’attenzione e cari saluti a tutti.

TRENITALIA, 26 MAGGIO 2019: TARIFFE AGEVOLATE PER RAGGIUNGERE IN TRENO LE LOCALITÀ DI VOTO 

TRENITALIA, 26 MAGGIO 2019: TARIFFE AGEVOLATE PER RAGGIUNGERE IN TRENO LE LOCALITÀ DI VOTO 

·    per le elezioni europee, amministrative, suppletive a Trento e Pergine Valsugana e regionali in Piemonte

·   riduzione valida per viaggi di andata, dal 17 maggio 2019, e ritorno, entro il 5 giugno 2019 

Roma, 6 maggio 2019 

Schermata 2019-05-06 a 13.13.52.png

Tariffe agevolate per chi si sposta con Trenitalia (Gruppo FS Italiane) in occasione delle prossime elezioni, in programma domenica 26 maggio 2019.

Il viaggio di andata deve essere effettuato da venerdì 17 maggio 2019, quello di ritorno entro mercoledì 5 giugno 2019. In caso di ballottaggio per l’elezione dei Sindaci, il biglietto a tariffa agevolata è valido da venerdì 31 maggio 2019 a mercoledì 19 giugno 2019.

Gli elettori che raggiungeranno in treno la sede del seggio in cui sono iscritti potranno ottenere uno sconto, esclusivamente per viaggi di andata e ritorno, nel livello Standard dei Frecciarossa e in seconda classe sugli altri treni. L’agevolazione “Viaggi degli elettori” prevede, per i treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity, InterCity Notte e servizio cuccette, la riduzione del 70% rispetto al prezzo Base del biglietto. Continua a leggere “TRENITALIA, 26 MAGGIO 2019: TARIFFE AGEVOLATE PER RAGGIUNGERE IN TRENO LE LOCALITÀ DI VOTO “

Il videomaker novese Marco Cermelli ospite di Licia Colò: “La mia filosofia di viaggio è lo spingersi oltre ogni confine”

20190201_172437

Di Maria Luisa Pirrone

Domenica 14 aprile Marco Cermelli, videomaker, documentarista e pilota di droni di Novi Ligure, titolare dell’agenzia di videoproduzioni Effetto Farfalla, è stato ospite per la quinta stagione consecutiva de “Il Mondo Insieme”, il programma di viaggi condotto da Licia Colò.

Marco ha presentato il suo ultimo documentario intitolato “Un cuore a nord”, dedicato alle isole Lofoten e Vesteralen in Norvegia, e ha parlato di una sua personale filosofia di viaggio in evoluzione: «Parlare di luoghi lontani, raccontare le mie avventure attraverso le immagini e cercare ogni volta di comunicare sempre più le mie emozioni. Questa è la filosofia dello spingersi oltre ogni confine», ci racconta.

«Ormai basta digitare sul web e in un attimo possiamo essere in ogni parte del mondo. Ci sono documentari che descrivono ogni angolo del nostro pianeta», prosegue. «In un documentario del 2017, realizzato in Finlandia, ho iniziato ad associare alcune parti più intime della mia anima ai paesaggi e alla natura che incontravo sul mio cammino. Continua a leggere “Il videomaker novese Marco Cermelli ospite di Licia Colò: “La mia filosofia di viaggio è lo spingersi oltre ogni confine””

Ponte Morandi: l’autopsia di una strage nel libro di Eugenio Ceroni e Luca Cozzi

Di Maria Luisa Pirrone

Mentre a Genova è in corso la demolizione del ponte Morandi, la bibliografia relativa al suo drammatico crollo, che l’estate scorsa ha sconvolto l’Italia intera, si arricchisce di una nuova pubblicazione: “Ponte Morandi – Autopsia di una strage”, uscito il 2 febbraio e scritto a quattro mani da Eugenio Ceroni e Luca Cozzi.

La collaborazione tra Ceroni, ingegnere di fama internazionale, e Cozzi, scrittore genovese, ha dato vita ad un lavoro in cui analisi tecnica e approfondimento umano si fondono per provare a spiegare lucidamente una delle catastrofi più assurde di cui il nostro paese abbia memoria.

Il 14 agosto 2018 il viadotto autostradale sul torrente Polcevera crolla, provocando 43 morti e oltre 600 sfollati. La parte tecnica dell’opera, di particolare interesse per i liberi professionisti del settore e gli studenti universitari, si snoda attraverso la storia e le caratteristiche del ponte, partendo dalle problematiche che fin dai primi anni di vita ha evidenziato e giungendo alle cause del suo drammatico collasso.

Continua a leggere “Ponte Morandi: l’autopsia di una strage nel libro di Eugenio Ceroni e Luca Cozzi”

FS ITALIANE: CdA DELIBERA AVVIO TRATTATIVA CON DELTA AIR LINES ED EASYJET SU DOSSIER ALITALIA

FS ITALIANE: CdA DELIBERA AVVIO TRATTATIVA CON DELTA AIR LINES ED EASYJET SU DOSSIER ALITALIA

Roma, 13 febbraio 2019

Alla luce delle conferme di interesse pervenute da parte di Delta Air Lines ed easyJet a essere partner industriali di FS Italiane nell’operazione Alitalia, il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato Italiane si è riunito oggi e ha deliberato di avviare una trattativa con le citate Compagnie aeree, al fine di proseguire nella definizione degli elementi portanti del Piano della nuova Alitalia.

Battisti Gianfranco

FS ITALIANE: BoD DECIDES THE START OF NEGOTIATIONS WITH DELTA AIR LINES AND EASYJET ON ALITALIA DOSSIER

Rome, 13 February 2019

In light of the confirmation of interest received from Delta Air Lines and easyJet in being industrial partners of FS Italiane in the Alitalia deal, the Board of Directors of Ferrovie dello Stato Italiane held today has decided to start a negotiation with the aforementioned airline companies, in order to proceed with the definition of the main aspects of the new Alitalia Plan.

Juventus U23-Novara al Moccagatta: provvedimenti viabili previsti per domenica 27 gennaio

Alessandria: Gara di campionato nazionale Lega Italiana Calcio Professionistico serie C allo stadio comunale “G.Moccagatta” – 27 gennaio 2019

Per permettere lo svolgimento della partita di calcio di Campionato Nazionale Lega Italiana Calcio Professionistico Serie C, stagione sportiva 2018/2019, tra JUVENTUS U23 e NOVARA, in programma il giorno 27/01/2019 con inizio alle ore 18.30, saranno adottati i seguenti provvedimenti viabili:

Dalle ore 13 alle ore 22 del giorno 27/01/2019 sarà istituito il divieto di fermata con rimozione forzata e dalle ore 15 alle ore 22 del giorno 27/01/2019 sarà istituito il divieto di transito nelle seguenti vie:
– SPALTO ROVERETO, semicarreggiata nord, ambo i lati
– VIA BELLINI, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati
– VIA ROSSINI, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati
– VIA SANTORRE DI SANTAROSA, nel tratto compreso tra via Bellini a via Rossini, ambo i lati. Continua a leggere “Juventus U23-Novara al Moccagatta: provvedimenti viabili previsti per domenica 27 gennaio”

La variante al Prg e l’Alessandria riqualificata, rigenerata e pronta allo sviluppo puntando su scalo ferroviario e Milano

La variante al Prg e l’Alessandria riqualificata, rigenerata e pronta allo sviluppo puntando su scalo ferroviario e Milano

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

la variante

Fra circa un anno il Comune di Alessandria avrà adottato definitivamente, salvo imprevisti, la variante parziale al Piano regolatore del capoluogo. L’investimento stimato in circa duecentomila euro, per le necessarie consulenze da affidare a professionisti esterni per una serie di rilevazioni, indagini ed elaborazioni per le quali non esistono professionalità interne a Palazzo Rosso, servirà per mettere a punto un atto capace di mettere a fuoco un percorso di sviluppo scandito dal riuso degli spazi, dalla rigenerazione urbana, dalla tutela ambientale e dalla riduzione e futura eliminazione del consumo di suolo.

Ma quale Alessandria sarà? Nelle intenzioni degli amministratori comunali la città dovrà riuscire a trovare un maggiore e migliore equilibrio fra aree a destinazione residenziale, produttiva e agricola / verde. Sarà possibile, utilizzando strumenti come gli incentivi fiscali (a partire dalla riduzione dell’Imu) o la premialità volumetrica (in sintonia con un recente provvedimento regionale), incentivare azioni di tutela e decoro del patrimonio urbano che passano attraverso la riqualificazione di edifici, a partire del centro storico, per arrivare a rivedere molte delle attuali destinazioni di uso dei suoli. Continua a leggere “La variante al Prg e l’Alessandria riqualificata, rigenerata e pronta allo sviluppo puntando su scalo ferroviario e Milano”