Momenti di poesia. Tocco di vita di Grazia Denaro

42445901_1811996132211694_2530708092170010624_n

 

Giorno di luce e parole

mi vieni incontro

in un soffio di voce

 col tuo soffuso colore

attraendomi

col tuo dolce tepore.

 

Tu vieni a me

come biondo uccello

in rabbuffato sbalzo

a spaziare nell’immensità

del cielo blu

colmandomi interiormente

d’emozione gioiosa

con la carezza alata

del tuo respiro

che il cuore fa vibrare

nel margine del petto,

mentre il tuo profumo

è tocco di vita

ravvivata

delle tue affettuose dita.

 

@Grazia Denaro@

La poetessa Letizia di Cagno su Alessandria today – Silloge e tre poesie

La poetessa Letizia di Cagno su Alessandria today – Silloge e tre poesie

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori del blog la biografia, le poesie e la silloge: Urla la fine che pianta germogli, della poetessa Letizia di Cagno.

letizia copia.jpg

Note biografiche

Letizia di Cagno, nata a Bari nel 1998. Attualmente vive a San Martino Buon Albergo, in provincia di Verona dove ha intrapreso gli studi di Filosofia.

Si interessa di musica, arte, cinema e religioni, particolarmente attratta dalle tradizioni iniziatiche e dalle correnti mistiche. Le piace provocare le persone e la considera una forma d’amore. Canta sottovoce, scrive sottovoce.

Tutta la sua produzione poetica è ad oggi inedita.

Urla la fine.jpg

Urla la fine che pianta germogli, di Letizia Di Cagno

Si può ancora parlare d’amore – così tanto bistrattato in poesia – senza essere solo amore ma biologica sostanza dell’amato? O meglio, si può essere ciò che si ama, non per amare, ma soltanto per essere? Si può dare risposta, prova tangibile (e quindi arte) d’amore, senza passare dalla gabbia stereotipata del sentimentale spicciolo, dunque senza sbranare ma essendo sbranati? Questo sembra voler provare Letizia di Cagno (Bari, 1998) con la sua opera prima dallo strug-gente titolo Urla la fine che pianta germogli: ossia decifrare l’amore (e ciò che si ama) attraverso la dispersione del proprio sentimento. Il risultato di tale esperienza, ovvero quello che in questo libro resta al lettore, sono forse soltanto i cocci di un vaso in divenire, e la poetessa, da brava vasaia, lo sa bene, dato che ama il suo stesso invaso, ma anche l’incavo dell’amato, la sua lontananza che è proprio, e a ragione, dentro di lei. Poiché amore, per tutti, è stare da soli in due; amore ovvero sedimento, di una radice che alimenta due alberi. Questa è l’inversione dell’amore, la propria ri-conoscenza: un esistere attraverso l’altro e per l’altro, che siamo noi. Condizione nobile ma anche distruttiva, perciò umanissima. E cos’è il poeta, se non il più umano degli amanti, se non il più innamorato dei perdenti? Letizia di Cagno assimila bene questa lezione, offrendoci una poesia intelligente e sana, giustamente emotiva ma misuratissima, proprio come l’amore vero. Continua a leggere “La poetessa Letizia di Cagno su Alessandria today – Silloge e tre poesie”

Momenti di poesia, Ora che sono tornata di Grazia Denaro

a796cce1eeef4f425311bb8302ba678c

Ora che sono tornata

sono vuote le strade

non c’è più quel vociare

quel via vai di gente

che le rendeva allegre.

 

Cerco tra i miei affetti,

anche i più lontani

ma nessuno risponde

al mio richiamo.

 

Il sole sembra malato

malgrado si sia in piena estate,

solo il vento sembra voler interloquire

ma l’aura che aleggia d’attorno

tende a rompere ogni approccio.

 

So che la consuetudine

non è dei tempi spezzati,

si formano mancanze e vuoti

impossibili da colmare.

Non si può rincorrere

ciò che non c’è più

e a cui eravamo tanto attaccati…

meglio custodirlo

al fondo dell’anima

come prezioso segreto.

 

@Grazia Denaro@

Il Duomo di Messina, di Grazia Denaro

Duomo_di_Messina

Il Duomo di Messina risale al 1120.

Fu costruito per volere del re Ruggero II, dopo varie distruzioni e terremoti  fu ricostruito sempre attinente all’arte normanna.

La facciata esterna della cattedrale contenente tre portali esterni: una centrale e due laterali, conserva nella parte inferiore fasce marmoree policrome che in origine la ricoprivano interamente.

Cattedrale_Silv

Il Campanile costruito dopo il terremoto  del 1908 su progetto dell’architetto Valenti, ha un’altezza di 60 m. e poggia su base quadrata di m. 9,60 di lato.

Prospet1

Il Campanile  della Cattedrale di Messina racchiude al suo interno il complesso meccanico del più grande orologio che esiste al mondo. Sull’altra facciata del campanile prospicente la piazza del Duomo si osserva un globo dorato che rappresenta le fasi della luna, sotto di esso vi è il planetari col sistema solare ed i segni dello zodiaco.

Col suo movimento l’orologio meccanico aziona le grandi figure in bronzo doratoche rappresentano momenti di fede e fatti storici della città. Continua a leggere “Il Duomo di Messina, di Grazia Denaro”

Pronto soccorso di Alessandria: Efficenza e professionalità nonostante la carenza di personale

Pronto soccorso di Alessandria: Efficenza e professionalità nonostante la carenza di personale

di Pier Carlo Lava

Alessandria today: Il pronto soccorso di un ospedale svolge un ruolo determinante per tutelare la salute delle persone che ogni giorno s presentano allo sportello del triage, ciascuno con i problemi e vari livelli di urgenza.

Relativamente a quello di Alessandria i numeri dicono che ci sono circa 40.000 accessi ogni anno con una conseguente grande mole di lavoro per il personale.

Pronto soccorso Alessandria ok copia

Nel corso di ogni anno gli accessi crescono nel periodo invernale a causa dei malanni di stagione come influenze, problemi polmonari, ipotermia e congelamento, particolarmente colpite sono le persone anziane i bambini, quelle sotto l’effetto dell’alcool e chi per motivi di lavoro o per scelta rimane troppo tempo esposto al freddo; mentre nel periodo estivo i ricoveri aumentano per malori dovuti al caldo, sincopi, esaurimenti e colpi di calore che a volte possono anche essere mortali, le persone particolarmente colpite sono gli anziani, chi ha problemi cardiaci e chi per lavoro o per scelta rimane troppo tempo esposto al sole.

Purtroppo nonostante l’importanza d questo servizio che in diversi casi può salvare delle vite umane, così come succede anche in altri reparti dell’ospedale ci sono non poche carenze di personale. Continua a leggere “Pronto soccorso di Alessandria: Efficenza e professionalità nonostante la carenza di personale”

Amarti, di Stefano Polo

59588547_633394163792966_1874743183070461952_n

Amarti è come stare sulle nuvole

sognare ed essere felici e adoranti…

Sei come un frutto maturo

pronto da raccogliere e baciare.

Il tuo viso così sognante e radioso

si riflette dentro me

come dentro un lago pieno d’ amore

e felicità…

Sei come un’alba dentro me

che luccica tra i mie sensi…

Il tuo sguardo amore mio

farà sempre parte di me

come il mio cuore vivrò

solo del tuo amore.

Continua a leggere “Amarti, di Stefano Polo”

Alessandria Cerciello blogger entra nella redazione di Alessandria today

Alessandria Cerciello blogger entra nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia della blogger Alessandria Cerciello che da oggi entra a far parte della redazione del blog. Alessandra gestisce anche il blog  https://evagiasapeva.home.blog 

Alessandra Cerciello foto.jpeg

Biografia:

Sono Alessandra Cerciello, vivo nella provincia di Napoli.  Sono laureata in Scienze della Comunicazione e sto continuando a specializzarmi nel settore dei social media.

Bollicine, di Franco Bonvini

Tutti quei poeti.

Proprio come le ragazze della Nuit, night in quel di Sondrio
quelle che si facevano offrire un prosecco, o altro, per alleggerire un po’ i clienti
quelle che poi magari ne prendevano un altro
perchè il posto non era un granchè
perchè il posto sembrasse più bello, un pò rosè
e i clienti meno stronzi.
Ma il posto non si faceva mai più bello..
finiva a borsettate e colpi di tacco dodici.

Tutti quei poeti.

Questo posto dove stiamo non gli piace
e allora si beve un caffè, dolce,
e ci fuma una sigaretta sopra,
poi magari si fa anche una canna per farlo più bello,
e un’altra per visioni di domani,
ma il posto non si fa mai più bello e allora si prende una pasticca,
o si inietta qualcosa nelle vene fin quando arriva al punto che si dimentica cos’è che doveva diventare più bello
ma continua a riempirlo di bollicine.

Sarà anche uno strano accostamento, con le ragazze della Nuite,
ma alla fine vomitano uguale nei bagni anonimi.
Facendo questo posto meno bello.

La musica offre sovente l’illusione di stati mistici. (Catta Renè Salvator).

E crea dipendenza, proprio come il vino, ma preferisco la musica. (franco)

MCL Alessandria incontra Marzo Donna 2019. Primo appuntamento: obiettivo sulle donne alessandrine tra Ottocento e Novecento

MCL Alessandria incontra Marzo Donna 2019. Primo appuntamento: obiettivo sulle donne alessandrine tra Ottocento e Novecento

marzo donna Locandina A3 donne.jpg

Alessandria: Sarà Emiliani Conti, vicepresidente del Movimento Cristiano Lavoratori e segretario della Consulta Pari Opportunità del Comune di Alessandria, ad aprire il primo appuntamento del Movimento con il Marzo Donna (12 marzo ore 18,00 – Museo della Gambarina).
“La nostra attenzione – dichiara Emiliana Conti – si è soffermata sulle donne alessandrine tra Ottocento e Novecento, sui loro mille volti e sulle loro poliedriche personalità: contadine, madri di famiglia, cittadine, operaie, borghesi, miranti all’emancipazione, partendo dal posto di lavoro, orientate al sociale. Sarà un excursus che metterà insieme la storia con i magici oggetti del Museo della Gambarina”.
E infatti è proprio il Museo a far diventare gli oggetti della quotidianità, simboli di evoluzioni e trasformazioni sociali travolgenti. La relazione su quattro oggetti all’apparenza anonimi (un secchiello, un cappello, un ombrellino da sole, una macchina per scrivere), che si trasformeranno in testimoni del tempo, sarà tenuta da Piero Teseo Sassi del Museo della Gambarina. Continua a leggere “MCL Alessandria incontra Marzo Donna 2019. Primo appuntamento: obiettivo sulle donne alessandrine tra Ottocento e Novecento”

Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: Elenco esercizi commerciali aderenti alla convenzione

Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: presentazione degli esercizi commerciali aderenti alla convenzione

0-30-4

Alessandria: Sono oltre 50 gli esercizi commerciali alessandrini che nei prossimi mesi proporranno agevolazioni e sconti agli studenti universitari. Si tratta di un percorso che ha preso avvio nello scorso mese di novembre con la firma e l’attivazione di una Convenzione tra Comune di Alessandria e Università del Piemonte Orientale e di un Protocollo di Intesa tra Comune, Confcommercio e Confesercenti.
L’Ammnistrazione Comunale ha inteso consolidare efficacemente i rapporti tra il proprio territorio e l’Università del Piemonte Orientale, sostenendo ogni iniziativa volta ad accrescere l’offerta di servizi per rendere la città maggiormente attrattiva per gli studenti: sono queste le premesse da cui è nata l’idea della scontistica che riscontrato particolare interesse fra i commercianti. Continua a leggere “Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: Elenco esercizi commerciali aderenti alla convenzione”

Prigionieri, di Squarci di cielo – poesie di Tania Scavolini

Prigionieri, di Squarci di cielo – poesie di Tania Scavolini

Prigionieri.jpg

PRIGIONIERI

Prigionieri
in scatole di latta a deglutire l’amaro
in scatole di muro a lavorare ad oltranza
tra deserti reciproci di solitudine…

Relitti dei nostri sogni dispersi
ad inseguire la rotta di un’ipotesi,
a masticare veleno fingendolo sereno,
a mugugnare nell’ombra della propria ombra
di un destino sottratto, di una pace ridotta…

Sofferenti per i nostri corpi stanchi
di nebbia, di rabbia, di pioggia che lava via
ogni più piccola speranza…

Ma eccoci,
nonostante tutto,
eccoci.

#taniascavolini 14gennaioduemila17

Celebrazioni per Sant’Antonio, di Cristina Saracano

Alessandria: Oggi, 16 gennaio all’ospedale alessandrino, Santi Antonio e Biagio, verrà ricordato Sant’Antonio, ricorrenza che cade il 17 gennaio, ma, le celebrazioni locali saranno già oggi stesso.

Verranno ringraziate le Associazioni di volontariato, a cominciare dalla fondazione Uspidalet, co-organizzatrice dell’evento, le famiglie e i collaboratori.

Le iniziative cominceranno alle ore 16 con una Santa Messa e alle 17 una cerimonia di ringraziamento per i donatori nel salone di rappresentanza.

Gli attori più ricercati su Google nel mondo nel 2018

Gli attori più ricercati su Google nel mondo nel 2018

I link degli attori più ricercati su Google nel mondo nel 2018

George-Melies

Attori

1

Sylvester Stallone

2

Logan Paul

3

Pete Davidson

4

Bill Cosby

5

Noah Centineo

6

Donald Glover

7

Allison Mack

8

Gary Oldman

9

सपना चौधरी

10

Roseanne Barr

foto: https://www.cinematographe.it

 

Nessuno tocchi i migliori amici dell’uomo, di Pier Carlo Lava

Nessuno tocchi i migliori amici dell’uomo, di Pier Carlo Lava

I migliori amici dell’uomo vanno difesi.

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Da tempo ho maturato la convinzione che quattro zampe sono quasi sempre meglio di due e non per una banale questione matematica. 

G.B. Shaw ha detto “più conosco gli uomini, più amo gli animali”.

In Italia ci sono circa 7 milioni di cani e 8 milioni di gatti, che vivono in appartamento come effettivi membri della famiglia e spesso il loro numero aumenta perchè oltre agli anziani soli, ci sono tante coppie che non riescono o non possono avere figli (il Piemonte registra il numero più alto di cani in Italia).

I nostri amati animali ci tengono compagnia come fossero persone, credo che questo sia uno dei motivi per cui tanti decidono di adottarne uno o di comprarlo in un allevamento e di questo passo il loro numero in famiglia non potrà che aumentare.

Quando mi domandano perchè sono amico degli animali, rispondo: “perchè sono migliori degli essere umani”. 

Loro ti danno tutto, senza chiedere niente in cambio, solo un po di cibo, amore e affetto e sopratutto non ti tradiscono mai, come si fa a non amarli, a non difenderli da chi non li ama. Continua a leggere “Nessuno tocchi i migliori amici dell’uomo, di Pier Carlo Lava”

Pernigotti. M5S al lavoro per una soluzione

Pernigotti. M5S al lavoro per una soluzione

Oggi a Novi Ligure abbiamo incontrato i dipendenti Pernigotti che stanno presidiando l’azienda per portare loro tutta la nostra solidarietà e ribadire che non verranno lasciati soli.

pernigotti

Abbiamo ascoltato con attenzione tutto quanto è stato detto, preoccupazioni, problemi, suggerimenti, speranze. Da subito ci siamo attivati e messi a disposizione per l’apertura del tavolo di crisi nazionale che si terrà il 15 novembre dove ribadiremo che Pernigotti è un marchio che fa parte della storia industriale Italiana da quasi 160 anni, è legato in modo indissolubile a Novi Ligure e alla sua storia e non è pensabile che questo connubio possa venire a mancare.

Susy Matrisciano – Senatrice M5S

Tiziana Beghin – Europarlamentare M5S

Fabrizio Gallo – Consigliere comunale M5S Novi Ligure

Susy Matrisciano

Portavoce M5S al Senato della Repubblica

Capogruppo M5S 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale)

Miriam Maria Santucci, poetessa e scrittrice, entra nella redazione di Alessandria today

Miriam Maria Santucci, poetessa e scrittrice, entra nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di annunciare una nuova componente della redazione, la poetessa e scrittrice Miriam Maria Santucci. Miriam che molti conoscono per i numerosi post già pubblicati nel tempo, siamo certi che apporterà anche il suo prezioso contributo alla crescita del blog, benvenuta quindi e buon lavoro.

Miriam Maria Santucci

La sua biografia:

Miriam Maria Santucci, nata a Camerino il 24 febbraio 1945. Inizia ufficialmente a scrivere a tredici anni, vincendo a livello nazionale (Sezione Poesia) il “Trofeo Penna d’Oro” (1963) Edizioni Sereno – Torino e “Il Campanellino” (1965). Scrive articoli su giornali studenteschi e riviste locali. Trasferitasi con la famiglia in provincia di Milano, viene assunta come correttrice di bozze presso la Casa Editrice Fratelli Fabbri Editori. Poi gli avvenimenti della vita la porteranno a trascorrere i successivi ventidue anni in Brasile, prima a San Paolo e poi a Curitiba (capitale dello Stato del Paranà), dove sarà, tra l’altro, coordinatrice e insegnante di Lingua Italiana presso la Dante Alighieri e fondatrice e direttrice di un Coro di musica italiana, come supporto didattico ai Corsi.

Successivamente fonda e presiede il Centro di Cultura Italiana “Integrato”, dove realizza Corsi di Italiano e numerose attività socio-culturali. Per tali attività, svolte per tramandare le tradizioni italiane, il Consolato Generale D’Italia a Curitiba e il Governo Italiano le conferiscono, nel 1993, l’onorificenza di “Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana”. Con il ritorno in Italia si dedica completamente alla famiglia. La realtà che la circonda, tanto diversa da quella attesa, risveglia in lei la necessità di rimettere nuovamente  in versi, riflessioni ed emozioni, fino alla stesura di un breve romanzo autobiografico di prossima uscita.

Triste distrazione, di Valerio Villari

Triste distrazione, di Valerio Villari

Mi sono perso!
Non doveva accadere
ed invece,
mi sono perso e
non doveva accadere, no!

Mi sono distratto?
Ho distrutto? Cosa?

Non avevo ancora colto il fiore,
per che curarlo fosse amore,
non sradicarlo,
ma guardarlo,
ammiralo;
estasiarmi della tua bellezza.
Adesso, che non ci sei,

cattiva abitudine

resta questa triste tristezza,

Io non ho mai conosciuto
il sapore delle bandiere e
quello del sangue degli eroi;
ho vissuto negli amori,
contemplando la natura,
la sua completezza,
la sua perfezione e
tu,
tu, caro amore,
ne sei la dimostrazione

ed avevo solo imparato
a lasciarti andare,
così ho distrutto?
da cosa mi sono distratto?

Libera, libera
anche da te stessa e

così sei volata via.

Non avrei voluto, però,
una tale triste tristezza,
ma non potevo
essere prigione della
tua bellezza!

Così ho distrutto?
Quando mi sono distratto?

Dovrò cercare,
un nuovo fiore da colorare
ed accompagnarlo
dove nasce il vento;
che anche lui sia
libero di andare.

Non ho distrutto,
mi sono distrutto
quando la tua bellezza
mi ha distratto
e che triste tristezza
adesso dimora
dove prima c’era l’aurora,
nel mio magro petto,

ma tra le mie mani
profuma ancora
quella rosa che
mai ho colto

e volerà,
volerà via,
ma non mi perderò,
ancora e
ancora;
costruirò,
non distruggerò,
non mi distrarrò!

Valerio Villari
22 Settembre 2019

Un Piccolo Infinito Addio, di Emily Pigozzi

Un Piccolo Infinito Addio, di Emily Pigozzi

da Roberto Baldini

Un Piccolo Infinito Addio

Addio è una parola relativa.

Il dolore passa?

L’amore è bello se non è litigarello.

Chi disprezza ama.

Ok, basta luoghi comuni, parliamo d’amore.

Trovare l’amore è l’obiettivo della vita di tutti noi, e raramente accade.

Ma quando accade…

Lara è dottoressa, trentenne, alla ricerca del sentimento di cui abbiamo parlato un paio di righe fa.

Inutile dire che la sua ricerca, fino a questo momento, è stata vana.

In compenso la nemesi dell’amore, l’odio, alberga in lei da tempo immemore. Il motivo?

Innanzitutto partiamo dalla vittima designata, vale a dire Cesare, un ragazzo che definire poco affidabile è un eufemismo. Continua a leggere “Un Piccolo Infinito Addio, di Emily Pigozzi”

La nostra vita, una riflessione di Pier Carlo Lava

La nostra vita, una riflessione di Pier Carlo Lava

1 tumblr_ordyvd6VDV1tlb5xto1_540

Alessandria: Cara Cristina, la nostra quotidianità può essere noiosa, triste o allegra, dipende dal nostro stato d’animo e da come sappiamo affrontare con coraggio, passione e voglia di vivere la vita e i problemi che questa ci pone ogni giorno sul nostro cammino. “Come sappiamo l’importante non è cadere ma sapersi rialzare…”.

Riflessioni, di Cristina Saracano:

https://alessandria.today/2018/09/26/riflessioni-di-cristina-saracano/

(foto: tumbir)

Programma Gagliaudo fra i Mercanti 20° edizione – anno 2018, Alessandria

Programma Gagliaudo fra i Mercanti 20° edizione – anno 2018, Alessandria

SABATO 29 SETTEMBRE

via dei Martiri (lato piazza Libertà), dalle ore 10 alle ore 23.30 “MATCH IT NOW” Giornata di sensibilizzazione per la donazione delle cellule staminali del sangue a cura dell’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio, ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) e Clown Marameo.

PALACIMA (lungo Tanaro San Martino) ALESSANDRIA VOLLEY, UNA CITTA’ UNA PASSIONE Il programma prevede: ore 15 – ingresso del pubblico ore 16 – intervento delle autorità ore 16 – presentazione Staff e squadre Alessandria Volley Stagione 2018/2019 ore 18 – PARTITA AMICHEVOLE IGOR GORGONZOLA NOVARA– REALE MUTUA FENERA CHIERI76

 

SABATO 29 E DOMENICA 30 SETTEMBRE

piazzetta della Lega, dalle ore 16.30 alle ore 19

ASSOCIAZIONE COUNTRY FEVER – animazione con musiche e balli country

SABATO 29 SETTEMBRE

AMEMANERA in piazza Marconi, ad Alessandria, con Marica Canavese e Marco Soria

Sabato 29 settembre, alle ore 21, in piazza Marconi, si terrà un concerto del gruppo ‘Amemanera’. Il concerto, ad ingresso libero e gratuito, vuole completare la proposta complessiva di eventi dell’edizione 2018 di ‘Gagliaudo fra i Mercanti’ , offrendo un’esperienza di alto profilo musicale che unirà la ricerca dei linguaggi identitari del nostro territorio con l’attualità degli stili musicali.

DOMENICA 30 SETTEMBRE

via Caniggia, dalle ore 16 alle ore 19.30, i Commercianti della via offriranno alla Città i progetti che le scuole di danza e di cucito hanno prodotto nell’anno. La scuola di danza “PETER LARSEN” utilizzerà il tema della luce come motivo dominante; la luce riflessa nelle paillettes dei vestiti delle ballerine realizzati dalla SCUOLA DI MODA VEZZA, accompagnerà le suggestione coreografiche.

La creatività dei ragazzi si esprime in nuvole di tessuto e tagli sartoriali sapienti.

In concomitanza verranno presentati anche abiti prodotti durante il corso di “Operatore per l’abbigliamento” tenuto in collaborazione con la Scuola di Moda Vezza e la Cnoss-Fap di Alessandria. Continua a leggere “Programma Gagliaudo fra i Mercanti 20° edizione – anno 2018, Alessandria”

Reportage da Hannover, di Vincenzo Pollinzi

Reportage da Hannover, di Vincenzo Pollinzi

1a Hannover (trascinato 1)

Hannover

Hannover è la capitale dello stato federale tedesco della Bassa Sassonia con 550.900 abitanti. È una città che nonostante si possa definire metropolitana ha conservato in perfetta osservazione dei tempi che cambiano e proiettata nel futuro, un suo fascino preciso, messo perfettamente a fuoco anche dal carattere provinciale che apertamente dimostra. È conosciuta in tutto il mondo come sede di fiere importanti e di grande interesse anche e sopratutto mondiale, inclusa la fiera IT annuale CeBIT.

Il Cebit (acronimo di Center for Office Automation, Information Technology and Telecommunications, originariamente centro d’ufficio e information technology, auto-descrizione CEBIT, fino al 2017 CeBIT) è una delle più grandi fiere del mondo per la tecnologia dell’informazione e si è svolta fino al 2017 in ogni primo trimestre dell’anno presso il centro espositivo di Hannover. L’organizzatore di Cebit è Deutsche Messe AG.

La chiesa del mercato gotico e il vecchio municipio sono fatti di mattoni rossi e si ergono tra le case a graticcio del vecchio centro ricostruito. Nel magnifico Nuovo Municipio c’è una cupola con ponte di osservazione,una rarità mondiale è l`ascensore ad arco che porta alla cupola del Nuovo Municipio al cui interno si possono ammirare 4 modelli di città che mostrano la storia di Hannover. Continua a leggere “Reportage da Hannover, di Vincenzo Pollinzi”

Il 26 marzo 2018 ci lasciava Fabio Frizzi

Il 26 marzo 2018 ci lasciava Fabio Frizzi

di Pier Carlo Lava

In ricordo di Fabio Frizzi…

Fabio Frizzi

Il 26 marzo 2018 su tutti i media la notizia che nessuno di noi avrebbe mai voluto leggere o sentire è mancato Fabio Frizzi, un grande professionista della TV italiana.

In questa vorticosa società, nella quale tutti noi siamo come piccole rotelline, stritolate da un grande e mostruoso ingranaggio manovrato dai poteri forti, forse molti lo hanno già dimenticato, ma non noi di Alessandria today, ecco perchè pubblichiamo nuovamente questo un post che parla di lui.

A nostro avviso Fabio Frizzi è stato un grande professionista della Tv, ma sopratutto uomo buono, giusto, uno dei pochi, che ora non è più con noi, lo ricordiamo sapendo che per la società e per tutti noi persone normali e oneste è stata una grande perdita, ti seguivamo sempre prima del Tg delle ore 20.00, ciao Fabio… ci manchi.

La missione di Frizzi, l’amico della tv che non tradiva mai, di Alberto Infelise. 

ALBERTO INFELISE http://www.lastampa.it/ 27 marzo 2018

Viale Mazzini, Roma, una mattina di fine estate. Arrivò velocissimo, inchiodando con il motorino blu, il casco ancora addosso: «Eccomi, scusa per il ritardo». «Fabrizio, sei in anticipo di dieci minuti». Esplose nella sua risata fragorosa, strizzando gli occhi, stringendosi nelle spalle, sobbalzando. Insomma, la risata di Fabrizio Frizzi, quella che chiunque può rivedere chiudendo gli occhi. E aggiunse: «Sì, hai ragione, scusa». Era fatto così, in diretta davanti alle telecamere con milioni di occhi puntati addosso, oppure arrivando a un appuntamento qualsiasi, per parlare davanti a un caffè.   Continua a leggere “Il 26 marzo 2018 ci lasciava Fabio Frizzi”

Territorio è Cultura, estate 2018 a Castelletto Monferrato

Territorio è Cultura, estate 2018 a Castelletto Monferrato

Territorio.jpg

Comune di Castelletto Monferrato

Evento culturale organizzato dal Comune di Castelletto Monferrato in collaborazione con le associazioni Pro Loco di Castelletto M.to, Avis, Circolo Ricreativo Giardinetto, Società di Mutuo Soccorso, Pro Loco di Giardinetto e Club Autostoriche Reporter di Castelletto Monferrato.

PROGRAMMA EVENTI

Venerdì 20 luglio, ore 21.00 – PRESENTAZIONE DEL LIBRO “AVVOLTOI” DI MARIO GIORDANO
c/o Piazzetta San Giovanni

Domenica 22 luglio, ore 21.00 – POESIA SOTTO LE STELLE (SECONDA EDIZIONE)
c/o Piazzetta San Giovanni

Venerdì 27 luglio, ore 21.00 – MUSICA IN PIAZZA CON “LE INCOGNITA”
c/o Piazzetta San Giovanni

Venerdì 31 agosto, ore 21.00 – OUR TRIO BAND “JAZZ & POP”
c/o Piazzetta San Giovanni

Giovedì 13 settembre, ore 21.00 – PRESENTAZIONE DEL LIBRO “STORIE ANTICHE TRA LE COLLINE DEL MONFERRATO”
c/o Circolo Ricreativo Giardinetto – fraz. Giardinetto

Sempre cara mi sei, di Romualdo Guida

Sempre cara mi sei, di Romualdo Guida

sempre

Sempre cara mi sei

Amo quest’orizzonte infinito
che si dipana agli occhi miei,
dove con acume innato
porgo lo sguardo
a vagheggiar al di la del tempo
perdendomi a trastullare
il sogno dell’io bambino.
A mani tese e cuore aperto
volteggio l’esistenza
ad essere naufrago
nella terra mia
che, niente ha regalato
se non le bellezze che il vate
le ha donato.
Orsù, ancor cara mi sei
terra degli avi miei,
diaspora e assonnata
tra infiniti leggii
ed egoiste menti
che, mai ti hanno amata.

Romualdo Guida
Diritti Riservati (Legge 22 aprile 1941, n. 633)
Foto web

Maxi stangata Ue contro Google: multa da 4 miliardi

Maxi stangata Ue contro Google: multa da 4 miliardi

3b489b22-8b12-11e8-98cd-a89010e579db_ER7Z1JUZ7996-k4wE-U11101845240929MzH-1024x576@LaStampa.it

L’accusa: sistema operativo usato per aumentare il traffico. Il colosso fa ricorso e minaccia di far pagare Android

Google ha 88 mila dipendenti in tutto il mondo e un fatturato di 110 miliardi di dollari (dati 2017)

MARCO BRESOLIN  INVIATO A BRUXELLES

http://www.lastampa.it/

«Google ha usato Android come strumento per consolidare la posizione dominante del proprio motore di ricerca». È con questa frase che Margrethe Vestager ha giustificato la stangata dell’Antitrust Ue al colosso di Mountain View. La multa da 4,34 miliardi di euro è la più alta mai inflitta dalla Commissione a un’azienda privata. La stessa che, soltanto un anno fa, era stata condannata a pagare 2,4 miliardi al termine di un’altra inchiesta.  

Google ha subito annunciato ricorso contro la decisione di ieri, ma Bruxelles non si è limitata all’ammenda (che andrà versata in un conto sicuro in attesa del verdetto finale e poi, eventualmente, ridistribuita tra gli Stati Ue): l’Ue ha dato 90 giorni di tempo all’azienda per interrompere le pratiche contestate. In caso contrario, scatterà un’ulteriore sanzione pari al 5% del fatturato globale per ogni giorno di inadempienza.  Continua a leggere “Maxi stangata Ue contro Google: multa da 4 miliardi”

EL AUTOBÚS, di Manuel Echegaray

EL AUTOBÚS, di Manuel Echegaray

unnamed

El autobús viajaba hacia la esperanza. 

Iba por un camino donde el paisaje cambiaba y las aves se posaban en los trigales 

De pronto se oyó el trueno y de arriba cayeron las bombas ensordecedoras. 

Se levantó la tierra en columnas y el fuego pareció brotar de ella. Luego una nube de polvo y humo lo cubrió todo. 

La esperanza quedaba al otro lado de la frontera: ahora no importaba.

Imagen: www.quirkyscience.com

MANUEL ECHEGARAY.

BLOGS:

manologo.wordpress.com

eltigredepapel.wordpress.com

jacuzzimartinez.wordpress.com

Segui Alessandria today via e.mail

Segui Alessandria today via e.mail

Camogli ok

Clicca per seguire questo blog e ricevere email di notifica per i nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 3.863 follower

ISCRIVITI

E’ sufficiente cliccare sulla dicitura “ISCRIVITI”, seguire una semplice procedura che prevede l’indicazione di nome ed e-mail, ed il servizio sarà attivo immediatamente.

In qualsiasi momento che lo si voglia si può facilmente annullare l’iscrizione.

http://feeds.feedburner.com/AlessandriaToday

Emily Dickinson poetessa statunitense, biografia

Emily Dickinson poetessa statunitense, biografia

Emily_Dickinson2

Nacque nel 1830 ad Amherst da una famiglia borghese di tradizioni puritane. I Dickinson erano conosciuti per il sostegno fornito alle istituzioni scolastiche locali. Suo nonno, Samuel Fowler Dickinson, era uno dei fondatori dell’Amherst College, mentre il padre ricopriva la funzione di legale e tesoriere dell’Istituto; inoltre, ricopriva importanti incarichi presso il Tribunale Generale del Massachusetts, il Senato dello Stato e la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti.

I suoi studi costanti non furono regolari: durante gli anni delle scuole superiori decise, di sua spontanea volontà, di allontanarsi dal College Femminile di Mount Holyoke onde evitare di professarsi pubblicamente cristiana seguendo la moda dei “revival” dell’epoca. Le sue amicizie furono scarse. Questo fu un giudizio espresso sul padre: “Mio padre è troppo impegnato con le difese giudiziarie per accorgersi di cosa facciamo. Mi compra molti libri ma mi prega di non leggerli perché ha paura che scuotano la mente”.

Emily Dickinson scoprì la propria vocazione poetica durante il periodo di revival religioso che, nei decenni 1840-50, si diffuse rapidamente nella regione occidentale del Massachusetts. Uno dei suoi biografi ha affermato che concepì l’idea di diventare poetessa avendo come riferimento – in termini biblici – la lotta di Giacobbe con l’angelo. Continua a leggere “Emily Dickinson poetessa statunitense, biografia”

Pagamenti per il servizio di refezione scolastica Anno Scolastico 2017/2018

Pagamenti per il servizio di refezione scolastica Anno Scolastico 2017/2018

Comune

Alessandria: Il Servizio Sistema educativo integrato – Ufficio Refezione scolastica (Settore Servizi Demografici e Politiche educative del Comune di Alessandria) segnala alle famiglie degli alunni già iscritti al servizio di refezione per l’anno scolastico 2017/2018 che è necessario saldare i pasti e/o le rette non ancora pagate entro e non oltre le ore 20:00 del 6 luglio 2018 al fine di poter accedere regolarmente alle iscrizioni del servizio per il prossimo anno scolastico
2018/ 2019.

I pagamenti residui suddetti dovranno essere effettuati presso i consueti punti di ricarica convenzionati con ARISTOR S.r.l..

Utilitalia, Mauro Bressan entra nel Consiglio Direttivo Energia

Utilitalia, Mauro Bressan entra nel Consiglio Direttivo Energia

Amag Mauro Bressan

L’AD del Gruppo AMAG nel vertice della Federazione Nazionale dei Servizi Pubblici che presenta un Patto per lo Sviluppo del Paese.

Importante riconoscimento per Mauro Bressan: l’Amministratore Delegato del Gruppo AMAG è stato eletto nel nuovo Consiglio Direttivo Energia di Utilitalia, la federazione nazionale che riunisce i gestori del servizio idrico, dell’energia elettrica, del gas e dell’ambiente: 477 imprese associate, 90 mila addetti e un valore della produzione complessivo di 38 miliardi di euro.
Nel corso dell’Assemblea del 27 Giugno scorso sono stati rinnovati tutti gli Organi della Federazione, a partire dalla riconferma per il prossimo triennio del presidente Giovanni Valotti, a capo della multiutility lombarda A2A (recentemente ospite di AMAG durante l’incontro Un Gruppo industriale al servizio della comunità dello lo scorso 11 giugno ad Alessandria) e dalla nomina in Giunta Federale di Mauro D’Ascenzi, Amministratore Delegato di ACOS SpA di Novi Ligure.
Continua a leggere “Utilitalia, Mauro Bressan entra nel Consiglio Direttivo Energia”

GDPR: Updating Our Privacy Policy

GDPR: Updating Our Privacy Policy

gdpr-mettersi-in-regola-750x501

This month, we’re updating our Privacy Policy to make it easier for you to understand what information we collect and why we collect it. We’ve also taken steps to improve our Privacy Checkup and other controls we provide to safeguard your data and protect your privacy.

Nothing is changing about your current settings or how your information is processed. Rather, we’ve improved the way we describe our practices and how we explain the options you have to update, manage, export, and delete your data.

We’re making these updates as the General Data Protection Regulation (GDPR) takes effect across the European Union. Designed to harmonize privacy laws across Europe, the GDPR refines the transparency rules for how companies describe their data processing. We’re making some required updates to our Privacy Policy, and we’re taking the opportunity to make improvements for Google users around the world. Continua a leggere “GDPR: Updating Our Privacy Policy”

“QUANDO LA MOGLIE E’ IN VACANZA” CHIUDE LE SUE REPLICHE IN PROVINCIA AL TEATRO SOCIALE DI VALENZA

“QUANDO LA MOGLIE E’ IN VACANZA” CHIUDE LE SUE REPLICHE IN PROVINCIA AL TEATRO SOCIALE DI VALENZA
Si terrà SABATO 24 MARZO, alle ore 21, presso il Teatro Sociale di Valenza, l’ultima data in provincia di Alessandria dello spettacolo “Quando la moglie è in vacanza”, adattamento teatrale del celebre film con Marylin Monroe e la regia di Billy Wilder. La commedia è portata in scena dalla

Compagnia del Teatro della Juta (Ass. Culturale Commedia Community).

La monotona estate di Richard Sherman, rimasto solo in città dopo la partenza della moglie per le vacanze, viene sconvolta dall’arrivo di una “frizzante” annunciatrice televisiva, che abita provvisoriamente al piano di sopra. Continua a leggere ““QUANDO LA MOGLIE E’ IN VACANZA” CHIUDE LE SUE REPLICHE IN PROVINCIA AL TEATRO SOCIALE DI VALENZA”

Fake news, ecco i fondi che non investono più in Facebook e Google

finanza-sostenibile-marka-kgHF--835x437@IlSole24Ore-Web

Tutto previsto o quasi. Nei 23 fondi azionari al top per responsabilità sociale Facebook non era più nei portafogli già da fine ottobre 2017 e Google/Alphabet era presente soltanto in tre di questi prodotti. È quanto emerge da un’analisi di Plus24-Sole24Ore realizzata sui dati Morningstar in conseguenza delle polemiche scatenate dalla presa di posizione della multinazionale Unilever: il gruppo ha minacciato aziende come Facebook e Youtube (Google) di ridurre gli investimenti pubblicitari se le piattaforme non faranno di più nella lotta contro contenuti violenti, nella tutela dei minori e nell’eliminazione delle fake news. Unilever è uno dei principali inserzionisti al mondo e lo scorso anno ha speso 9 miliardi di dollari in attività di marketing per marchi come il tè Lipton, il sapone Dove e le zuppe Knorr.

Il rating di sostenibilità

Morningstar, data provider americano, da qualche anno assegna il rating di sostenibilità a un universo di fondi comuni. Il giudizio è contraddistinto dal simbolo del “globo terrestre” e il rating va da uno a cinque globi. Quest’ultimo è il rating massimo di sostenibilità. Nell’analisi sono stati selezionati i prodotti azionari con il più alto punteggio (cinque globi), specializzati su Usa, azionario internazionale e settori; la ricerca ha riguardato soltanto le classi primarie. Alla fine si è arrivati alla selezione di 23 fondi azionari. Continua a leggere “Fake news, ecco i fondi che non investono più in Facebook e Google”

Google contro le fake news, stop a siti che nascondono l’origine

Google

Da Big G la stretta sulle fonti che mascherano il Paese di provenienza: “Non devono rappresentare in modo fuorviante, travisare o nascondere informazioni sulla proprietà o sulla finalità principale”

da: http://www.repubblica.it

ROMA – Nel prossimo futuro un sito di origine russa che ad esempio prova a presentarsi come un sito di informazione americano non apparirà più nelle ricerche di notizie di Google. Va in questa direzione l’ultima misura adottata dalla compagnia californiana nell’ambito della guerra alle fake news.

Il colosso web ha deciso di bloccare dai risultatati del suo motore di ricerca per le notizie online i siti e le pagine d’informazione che mascherano il loro Paese d’origine o che intenzionalmente ingannano i lettori. Continua a leggere “Google contro le fake news, stop a siti che nascondono l’origine”