le parole….

Cipriano Gentilino

Le parole sono puttane
costrette ad illudere
dalla tratta dell’incanto

sono ricolorate d‘amore
per un emoji opportunista
di sabato dopo la pizza

un accento saprofito
sulla oh per l‘accoglienza
tra le lenzuola del padrone

l’anima è la più richiesta
per orgasmi veloci
scartati al cioccolato

l’umanità non si lava più
gira ubriaca tra bettole
squartata dagli abusi

affasciate nei bordelli
sono streghe di ungenti
per la notte prima del rogo

e aspettano rime di poeta

Cipriano Gentilino ©2017-1019

ph : Banski ( dall’web )

View original post

meteore

Cipriano Gentilino

Odori anche tu di erba tagliata
vieni siediti vicino a me.
Aspettavi anche tu le stelle ?

Sono già cadute
abbiamo perso il tempo
le masche* ci hanno ingannato.

Che speravi ?
– ritrovarmi folle e tu ?
Folle lo sono già
volevo un nome.

Ora vicini odoriamo di cielo
spegni questa luna indecente
siano noi perseidi stanotte.

Cipriano Gentilino ©2017-2019

*La masca è una strega del folclore piemontese.

View original post

Mica Van Gogh, di Stefi Pastori

Mica Van Gogh, di Stefi Pastori

Presentazione musicata del libro Venerdì 3 maggio 2019 alle ore 20.00 presso @Valentine Bistrot, via Andrea Maria Ampère 93 Milano.

serata MICA VAN GOGH al Valentine bistrot del 3 maggio 2019

sinossi di MICA VAN GOGH

Stefi Pastori Gloss canta la sua voglia poetica, d’amore e religione, di sesso e spiritualità, d’amicizia e rivoluzione umana, con parole irriverenti e neologismi divertenti.

La compilazione di questa silloge è il frutto del suo ritorno alla poesia, suggerita da moti amorosi.

Essendo l’autrice più volta ad affrontare temi sociali, la poesia le dà le ali per ariavvicinarsi alla leggerezza dopo tanta sofferenza, attraverso piccole note sulla vita emozionale, che partono da dettagli del quotidiano, dall’amicizia, dai viaggi, dall’amore filiale e quello per i genitori, da incontri casuali, dall’erotismo.

Perché il riferimento alla canzone di Caparezza? Venite a scoprirlo alla PIAZZA DELL’ARTE il giorno… alle…

Quanto di sé all’alba ho trattenuto?, di Miriam Piga

Quanto di sé all’alba ho trattenuto?, di Miriam Piga

Quanto di sé all’alba ho trattenuto?

il silenzio che la notte ha censito

e il sonno che ella ha schernito.

Sia essa perla di rugiada finita,

sia essa d’oro, e di sfarzo circuita.

Se stamani fosse stato ieri

e il cielo avesse abusato

delle sue immense stagioni,

sarebbe di cera, il mio occhio.

il volto scoperto, di crepe segnato.

Di suole bucate, il tragitto

e di sentieri senza via d’accesso

il mio orizzonte mozzato.

Mai nuda, dentro al mio vestito,

benché talvolta velato d’ostracismo.

 

Miriam Piga

18/9/2016

Trasparenze (ed L’Oceano nell’anima)

Vorrei che quel domani fosse oggi di Giuseppe Tacconelli

Giuseppe Tacconelli

Libro

evento

Il video della presentazione presso l’Enoteca Letteraria
Via di San Giovanni in Laterano 81, Roma
https://youtu.be/auaExREB8ig

Nota critica della scrittrice Lidia Popa

Giuseppe Tacconelli – “Un torrente che allegramente gorgoglia”

Questa silloge dice molto dell’autore, iniziando dal titolo: “Vorrei che quel domani fosse oggi”, che attribuisce un significato all’impazienza che il poeta mostra attraverso le parole scelte con cura per trasmettere  al lettore le sue emozioni, che siano introspettive o che rappresentino

l’elogio all’amore per la divina amata, che non è la semplice donna, ma “È l’origine dei popoli”. Con la semplicità del comune mortale, l’Autore si confessa: “Mi basterebbe sentirti respirare/ per sapere che ci sei”.

Come un grande fabbro, Giuseppe Tacconelli, mi ha colpito con l’impeto del torrente dell’Eros, che si riversa in emozioni e fa della sua donna un mistero da svelare come “saette tra nubi pregne di prorompente trasporto”. Un eterno innamorato,  il poeta, “rapito da…

View original post 1.124 altre parole

ESCLUSIVA! Intervista a Elisa Greco: “Colpevole o innocente sarà un dialogo tra idee fatto a teatro”

TEATRO E MUSICA NEWS

Elisa Greco, ideatrice e curatrice di “Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia”,  giunto alla decima edizione per una bellissima possibilità di unire il teatro all’attualità e alla storia, ci ha raccontato come nasce questo spettacolo e quali sono i segreti del successo dello spettacolo.

DSC05777

Elisa Greco, come nasce l’idea di portare la storia a teatro, e perché proprio al Teatro Manzoni?

Il direttore è venuto a vedere lo spettacolo in un altro teatro, gli è piaciuto e così ci siamo scelti. È diventato un percorso comune tra me e il pubblico del teatro Manzoni ma la cosa più bella è che il percorso teatrale ha coinvolto tutta l’equipe del teatro Manzoni, per cui insieme ci divertiamo per costruire di volta in volta lo spettacolo con locandine, contributi video, ecc..e io sono molto felice di questa condivisione. È un vero patrimonio comune con la voglia di seguire anche la votazione…

View original post 428 altre parole

ESCLUSIVA Intervista a Gabriele Cirilli: “Con MI PIACE porto a teatro la mia vita in un varietà completo. Il pubblico torni a teatro per vedere gli spettacoli, non per l’attore”

TEATRO E MUSICA NEWS

Screenshot_2018-10-06-08-05-06.png

Eccoci qui, per l’inizio della stagione teatrale 2018/2019 con un grande protagonista del cabaret italiano, Gabriele Cirilli! Formatosi alla scuola teatrale di Gigi Proietti, dopo una lunga gavetta che l’ha portato dopo una decina d’anni al successo acclamato a Zelig, dove interpretava Kruska, la simpatica romana che diede il via al tormentone “Chi è Tatiana?”, nel tempo Cirilli ha saputo rinnovarsi, proporre cose nuove, nel segno di un’arte vera, che non condiziona l’attore all’interpretazione di un singolo personaggio. Siamo tutti protagonisti di una scena dove possiamo avere diversi ruoli, la questione pirandelliana è ormai assodata, ma quando si raggiunge l’agognato successo la tentazione di perseguire eternamente con quel personaggio che ha funzionato è alta. Non così per i grandi attori, non così per Gabriele, che la chiave l’ha trovata nel sapere fare cose sempre differenti, e così lo abbiamo visto in fiction (“Un medico in famiglia” per…

View original post 1.164 altre parole

ESCLUSIVA! Intervista a Francesco Italiani: “Io spavaldo come Tony Manero, con l’ideale di Totò. Il teatro? Una stupenda illusione. Milano una piazza difficile ma siamo prontissimi”

TEATRO E MUSICA NEWS

3E6BA22F-46A1-48F2-89C0-B332B21A6A6D

Francesco Italiani, ballerino, coreografo, cantante che ha calcato i palchi più importanti del mondo lavorando coi migliori artisti teatrali, è il Tony Manero del “Saturday Night Fever” in scena da questa sera al Teatro Nuovo di Milano per girare poi di nuovo per tutta Italia. Un personaggio intrigante da interpretare il suo, che vive una vita “misera” durante il giorno e si scatena di notte, come capita di fare ancora oggi a molti ventenni. Siete curiosi di sapere qualcosa in più di Francesco Italiani? Gli abbiamo fatto qualche domanda approfittando di una pausa tra le prove dello spettacolo che sta preparando come sempre meticolosamente.

122F6BA6-829E-4FC5-BCBB-05AA81A1A7DE

Francesco quanto c’é di Tony Manero in Francesco Italiani?

Ci sono alcune cose e altre no. Con il regista Claudio Insegno abbiamo ricercato molto il Tony Manero nell’interpretazione di John Travolta che era fantástica perché aveva proprio azzeccato il personaggio: quindi abbiamo cercato di evocare quel…

View original post 534 altre parole

Malati di serie tv: Game of Thrones ( ottava stagione)

My little world⭐

Ciao a tutti e, vi do il benvenuto a Westeros, il luogo delle gioie e dei prati verdi ….

Regia: Taglia … Stop … Marta non è così rifacciamo

Io: mi fate salire gli istinti omicidi

…..

Ehi , salve a tutti ricominciamo, l’argomento di questo articolo sarà l’ottava stagione della serie Game if Thrones. Sono uscite solamente le prime due puntate, ma personalmente sto già facendo le mie teorie e scommettendo sulla vita dei personaggi rimasti.

Ma , andiamo per ordine , l’ottava stagione (uscita il 15 Aprile) avrà come fulcro la guerra contro gli Estranei, guidati dal Re della Notte , e dopo credo che ci sarà uno scontro anche con Cersei … infatti mi sa che quel Trono di Spade le sta dando alla testa 😂.

Ora non andrò a parlare molto delle prime due puntate, per evitare di fare spoiler e farmi ammazzare da chi ancora…

View original post 342 altre parole

[Segnalazione] Cover Reveal FREESTYLE di Rosanna Fontana – Darcy Edizioni

AnnaC Books

Buonasera Readers!

Vi segnalo la prossima uscita targata Darcy Edizioni, FREESTYLE di Rosanna Fontana, uno sport romance in uscita il 10 maggio.

data uscita

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: FreeStyle
Autore: Rosanna Fontana
Editore: Darcy edizioni
Genere: YA- music romance – sport romance
Costo: 0,99€ in preorder e fino al 12 maggio – gratis con KU – 16€cartaceo
Pagine: 450

Freestyle WEB

TRAMA

Alex e Maya si conoscono da tre anni, ma in modo superficiale. Frequentano la stessa classe, eppure sono come due mondi che non si incontrano mai.
Hanno entrambi grandi sogni: Maya passa i suoi pomeriggi ad allenarsi per diventare una famosa ginnasta e partecipare alle Olimpiadi, mentre Alex nasconde la sua passione per la musica rap dietro la facciata di studente modello.
Un giorno, all’improvviso, qualcosa cambia. Maya è costretta a chiedere aiuto proprio a lui, il secchione della classe, sempre schivo e solitario.
Così le loro vite, finora…

View original post 243 altre parole