L’ Alessandria vince 2 a 1 ad Olbia e porta a casa tre punti d’oro.
Le reti di Corazza e Cosenza.

Passata in vantaggio al sesto minuto su rigore, trasformato da Corazza, concesso per fallo su Arrighini, l’Alessandria raddoppia in modo fortunoso: spazzata sulla tre quarti difensiva di Cosenza che, complice il vento e un errore del portiere, segna.

Al 26′ rigore per l’Olbia trasformato da Ragatzu , che batte per un soffio Pisseri. Proprio il portiere dei Grigi Pisseri, il migliore in campo, è protagonista di questa vittoria con numerose parate decisive.