Photo by Dima Valkov on Pexels.com

Il Domenicale di amArgine

almerighi

Dal bianco al nero solo un battito di ciglia.
Così sottile la distanza che nega
la luce dei concetti.
.
di Antonio Del Camino Gil, qui:
https://www.facebook.com/antonio.delcaminogil
.
*
.
Dei miei detrattori
.
(Diocleziano, uno dei più odiati della storia)
.

lasciai alla terra il corpo-zavorra
da cui forse con sollievo mi trassi

se sia ala d’angelo a coprirmi
il disonore -si dirà- ora che
s’una misera tomba s’accanisce
dei miei detrattori il ghigno
feroce e lo sputo

di Felice Serino, qui:

https://questallumaredanima.wordpress.com/2022/04/29/dei-miei-detrattori/
.
*
.
Timisoara è nata a primavera
in una notte di pioggia fine.
Timisoara ha un’ anima di vento leggero
che spinge il colore dei fiori sulle case.
Timisoara è una ragazza gentile
che ti aiuta a portare le buste della spesa.
Ringrazia in silenzio
la dolcezza di maggio che scioglie la neve nel bicchiere.
Timisoara ti accompagna a casa
ma prima ti invita a…

View original post 468 altre parole