“THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI, si ride al Teatro della Juta di Arquata Scrivia

“THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI, si ride al Teatro della Juta di Arquata Scrivia

Sabato 2 febbraio al Teatro della Juta di Arquata Scrivia si ride con il cabaret di THE LAST STAND Luca Bondino e Marco Ferrari, accompagnati per l’occasione dal musicista Marco Todarello alla chitarra.

tea bondino_ferraritea bondino_ferrari3tea bondino2

Lo spettacolo THE LAST STAND è il frutto del vasto repertorio costruito in dieci anni di attività sulla scena: dalle serate nei locali della provincia, fino alle puntate televisive di Zelig OFF e Central Station. Un’amicizia, un sodalizio artistico e un mare di chilometri macinati per tutta Italia alla ricerca di battute sempre nuove, personaggi ai limiti del surreale e improvvisazioni che poi sono diventate veri e propri sketch.

In The Last Stand c’è tutto, ma proprio tutto quello che è stato creato e che salirà sul palco, probabilmente per l’ultima volta: The Last Stand segna infatti la fine della collaborazione artistica tra i due attori, i quali, terminate le date di questo spettacolo, scioglieranno definitivamente il duo.

Il Teatro della Juta è lieto di dare un palcoscenico a questi due bravissimi artisti, che hanno conquistato nel tempo sempre più seguito e un pubblico di affezionati spettatori. Continua a leggere ““THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI, si ride al Teatro della Juta di Arquata Scrivia”

PRIMO FUORI CARTELLONE AL TEATRO DELLA JUTA: SABATO 2 FEBBRAIO SI RIDE CON “THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI

PRIMO FUORI CARTELLONE AL TEATRO DELLA JUTA: SABATO 2 FEBBRAIO SI RIDE CON “THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI

bondino_ferrari1bondino_ferrari

AL VIA LE PRENOTAZIONI!

L’“Orange Festival 2018/2019” del Teatro della Juta riserva le prime sorprese ai suoi affezionati spettatori: sabato 2 febbraio si ride con il cabaret di Luca Bondino e Marco Ferrari, accompagnati per l’occasione dal musicista Marco Todarello alla chitarra.
THE LAST STAND è il frutto del loro vasto repertorio costruito in dieci anni di attività sulla scena:  dalle serate nei locali della provincia, fino alle puntate televisive di Zelig OFF e Central Station. Un’amicizia, un sodalizio artistico e un mare di chilometri macinati per tutta Italia alla ricerca di battute sempre nuove, personaggi ai limiti del surreale e improvvisazioni che poi sono diventate veri e propri sketch.

In The Last Stand c’è tutto, ma proprio tutto quello che è stato creato e che salirà sul palco, probabilmente per l’ultima volta. The Last Stand segna infatti la fine della collaborazione artistica tra i due attori, i quali, terminate le date di questo spettacolo, scioglieranno definitivamente il duo. E il Teatro della Juta è lieto di dare un palcoscenico a questi due bravissimi artisti, che hanno conquistato nel tempo sempre più seguito e un pubblico di affezionati spettatori. Luca Bondino, novese, approda a Zelig Off dopo una lunga gavetta; i suoi divertenti monologhi si basano sulla realtà, su quello che vede. Ammette di aver avuto dei bravi maestri: da Daniele Raco a Maurizio Lastrico a Antonio Ornano. Marco Ferrari condivide con lui questo viaggio, spesso interpretando il “Bastian Contrario” di Bondino e contribuendo al successo del duo comico Continua a leggere “PRIMO FUORI CARTELLONE AL TEATRO DELLA JUTA: SABATO 2 FEBBRAIO SI RIDE CON “THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI”

RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA

RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA

Sabato 12 gennaio il collettivo teatrale Officine Gorilla approda al Teatro della Juta di Arquata con la sua ultima produzione: Riportami là dove mi sono perso.

off _wzf8559-2-minoff _wzf8586-2-minoff _wzf8549-2 (1)-min

Una collaborazione, quella tra l’Associazione Commedia Community e Officine Gorilla, che va sempre più definendosi e che passa dai corsi teatrali, proposti sul palco del Teatro della Juta di Arquata e del Civico di Gavi, a vere e proprie co-produzioni.

Continua dunque l’Orange Festival 2018/2019, organizzato dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia, e reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT.

Riportami là dove mi sono perso si accoda alla produzione di testi e spettacoli originali che Officine Gorilla porta avanti dal 2016, diventando quasi il continuum del precedente Love Date, sebbene i due spettacoli non siano apparentemente legati tra loro. Testo e regia sono firmati dall’artista alessandrino Luca Zilovich. Continua a leggere “RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA”

Teatro della Juta, prevendita per l’Orange Festival

COMUNE DI ARQUATA SCRIVIA LA PREVENDITA PER L’ORANGE FESTIVAL 2018/2019: DA DARIO VERGASSOLA A MARIA AMELIA MONTI. UNA STAGIONE TUTTA DA VIVERE AL TEATRO DELLA JUTA

Prende il via il 10 Novembre  la nuova stagione del Teatro della Juta di Arquata Scrivia (AL), organizzata dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia e grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo.


Da SABATO 13 ottobre sarà possibile riservare  i propri posti a teatro – oltre che telefonicamente – anche presso il l’atrio del Comune di Arquata dalle 9.30 alle 12.30 tutti i sabati.

Le “stelle” della stagione 2018/19 saranno Dario Vergassola e Maria Amelia Monti, ma sono tanti gli appuntamenti interessanti:

Sabato 10 novembre SPARLA CON ME con Dario Vergassola

Per il suo ultimo recital, il comico ligure prende spunto dai successi televisivi di “Parla con me”, presentando al pubblico i momenti più esilaranti degli incontri nel salotto di Serena Dandini e ripercorrendo a ritroso la sua carriera. Risate, freddure e musica Continua a leggere “Teatro della Juta, prevendita per l’Orange Festival”

Dario Vergassola e Amelia Monti al Teatro della Juta

Dario Vergassola e Amelia Monti al Teatro della Juta.

Orange Festival 2018-2019, al teatro della Juta ad Arquata Scrivia

È stata svelata la nuova stagione del Teatro della Juta di Arquata Scrivia (AL), organizzata dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia e grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo.

Saranno Dario Vergassola e Maria Amelia Monti le punte di diamante dell’Orange Festival 2018/2019.

25 NOV 2007, ROME, THE RAI TRE PROGRAM PARLA CON ME.stag Maria Amelia Monti_hdstag Papillon_Fra

Di seguito gli appuntamenti della stagione, che verranno arricchiti in seguito da altri “fuori cartellone” non compresi negli abbonamenti.

Sabato 10 novembre

SPARLA CON ME con Dario Vergassola

Per il suo ultimo recital, il comico ligure prende spunto dai successi televisivi di “Parla con me”, presentando al pubblico i momenti più esilaranti degli incontri nel salotto di Serena Dandini e ripercorre a ritroso la sua carriera, segnata dal calore degli amici del bar, la non semplice relazione con la suocera, la movida davanti all’unico bancomat di La Spezia. Una serata ricca di risate, freddure e musica, con un’unica costante: l’amore dell’attore per la propria terra d’origine, la Liguria.

Sabato 15 dicembre 2018

CHRISTMAS PARTY, coproduzione Compagnia Teatro della Juta e Saint Nicolas Gospel Choir.

Un vero e proprio varietà natalizio in cui si alterneranno gli attori e i cantanti della Compagnia della Juta e il grandioso ensamble del Saint Nicolas Gospel Choir, con i suoi numerosi coristi e strumentisti.

Divertenti letture e monologhi, canzoni e tante sorprese; un’occasione spensierata per festeggiare il Natale e brindare col pubblico di Arquata. Continua a leggere “Dario Vergassola e Amelia Monti al Teatro della Juta”

IL TEATRO DELLA JUTA E AR.QUA.TRA.

IL TEATRO DELLA JUTA E AR.QUA.TRA.

UN TEATRO GONFIABILE PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA STAGIONE

Anche il Teatro della Juta sarà presente sabato 22 settembre ad AR.QUA.TRA, la fiera dell’artigianato, della qualità e della tradizione, in programma il prossimo weekend ad Arquata Scrivia (AL).

Durante la manifestazione verrà presentato l’Orange Festival 2018/2019, la nuova stagione teatrale della Juta.

Il pubblico potrà assistere per l’intera giornata a numerose performance, della durata massima di 10 minuti, messe in scena dai ragazzi della Compagnia Teatro della Juta (Giancarlo Adorno, Marta Borille, Marta Brunelli, Erica Gigli, Simone Mastrotisi, Simona Lisco e Francesca Pasino) e da altri artisti – alcuni di loro, come Paolo Toso, provenienti proprio da Arquata – che presenteranno estratti di grandi classici, brani tratti da famosi musical, favole per bambini, racconti originali e molto altro.

Alcune delle esibizioni presenteranno inoltre spezzoni tratti da spettacoli che verranno messi in scena proprio durante la stagione teatrale 2018/2019. Continua a leggere “IL TEATRO DELLA JUTA E AR.QUA.TRA.”

ANCORA POCHI POSTI PER LA FAMIGLIA È LA FAMIGLIA SABATO 2 GIUGNO SECONDA REPLICA PER LA COMPAGNIA DEL BARCHÌ

ANCORA POCHI POSTI PER LA FAMIGLIA È LA FAMIGLIA SABATO 2 GIUGNO SECONDA REPLICA PER LA COMPAGNIA DEL BARCHÌ

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo il “sold out” della scorsa settimana torna in scena, sabato 2 giugno 2018 alle ore 21, La Compagnia del Barchì con  LA FAMIGLIA È LA FAMIGLIA, testo originale di Claudio “Kec” Bottaro, anche regista dello spettacolo.

Lo spettacolo è l’ultimo appuntamento dell’Orange Festival, la stagione 2017/18 del Teatro della Juta.

La commedia, ricca di divertenti colpi di scena, tratta dei difficili rapporti tra genitori e figli, della difficoltà dei più giovani di trovare lavoro e delle peripezie che tutti devono affrontare per far quadrare il bilancio familiare, alle prese con stipendi e pensioni che non bastano mai. Continua a leggere “ANCORA POCHI POSTI PER LA FAMIGLIA È LA FAMIGLIA SABATO 2 GIUGNO SECONDA REPLICA PER LA COMPAGNIA DEL BARCHÌ”

LA COMPAGNIA DEL BARCHÌ RICORDA IL CAPO COMICO DELLA COMPAGNIA

LA COMPAGNIA DEL BARCHÌ RICORDA IL CAPO COMICO DELLA COMPAGNIA

VENERDÌ 25 MAGGIO E SABATO 2 GIUGNO

Doppia data per l’ultimo appuntamento “fuori cartellone” dell’Orange Festival del TLA COMPAGNIA DEL BARCHÌ teatro della Juta, venerdì 25 maggio e sabato 2 giugno 2018 alle ore 21.

La Compagnia del Barchì, che ha sede proprio ad Arquata Scrivia, porta in scena un testo originale di Claudio “Kec” Bottaro, anche registra dello spettacolo: LA FAMIGLIA È LA FAMIGLIA. Continua a leggere “LA COMPAGNIA DEL BARCHÌ RICORDA IL CAPO COMICO DELLA COMPAGNIA”

AL TEATRO DELLA JUTA “I CANONICI” CON LA COMPAGNIA TEATRALE FUBINESE

al Canonici come quadroal canonici Guala

AL TEATRO DELLA JUTA “I CANONICI” CON LA COMPAGNIA TEATRALE FUBINESE

SABATO 7 APRILE

Un altro “fuori cartellone” per l’Orange Festival del Teatro della Juta, sabato 7 aprile 2018 alle ore 21.

Protagonisti della serata gli attori della Compagnia Teatrale Fubinese e lo spettacolo I CANONICI, scritto e diretto da Massimo Brusasco, ispirato al quadro I Canonici di Lu di Pier Francesco Guala.

È il 1748 e i canonici ambiscono a indossare la cappa magna e il rocchetto, prestigiosi simboli ecclesiastici. Per fare sì che papa Benedetto XIV conceda loro questa possibilità, chiedono aiuto al cardinale Giacomo Millo, solito recarsi in Monferrato dove risiedono alcuni familiari. Nel periodo di Ferragosto, arriva la tanto sospirata concessione, festeggiata con tre giorni di baldoria esagerata… I canonici però non sono certo religiosi altolocati, bensì ruspanti preti “da paese” che, come tali, si comportano, anche quando si trovano al cospetto del cardinale Millo, uomo di fiducia di papa Benedetto XIV. Questo comporterà una serie di equivoci divertenti e situazioni paradossali! Continua a leggere “AL TEATRO DELLA JUTA “I CANONICI” CON LA COMPAGNIA TEATRALE FUBINESE”

Teatro della Juta : L’invenzione senza futuro

CONTINUA CON UN OMAGGIO AL CINEMA LA STAGIONE 2017 – 18 DEL TEATRO DELLA JUTA: L’INVENZIONE SENZA FUTURO

Sabato 16 dicembre al Teatro della Juta (ore 21) andrà in scena lo spettacolo L’INVENZIONE SENZA FUTURO, Viaggio nel Cinema in 60 Minuti (di Federico Giani, Celeste Gugliandolo, Francesca Montanino e Mauro Parrinello), una  produzione: Tedacà/Compagnia DeiDemoni e Offrome, in collaborazione con Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse.

Un’invenzione senza futuro”. Così Antoine Lumière (padre dei celebri fratelli) definisce il cinema, un progetto a cui i suoi figli stanno lavorando. Ma loro sono caparbi, determinati ad arrivare fino in fondo alle loro intuizioni: forse uno dei due lo è di più, mentre l’altro è condizionato dalle parole del padre;  forse la necessità di scoprire se il progetto funziona, cela in realtà – per uno dei due – il desiderio di conquistare la donna amata. Continua a leggere “Teatro della Juta : L’invenzione senza futuro”