Sei vigliacchi in spregio a qualsiasi regola del saper campare hanno aggredito, strattonato e picchiato Gianni, 52 anni, professione per cosi dire, rider. Lavoro sottopagato, precario, scamazzato. Il raid è avvenuto di sera, in via Calata Capodichino, arteria che collega i quartieri a Nord di Napoli con il centro della città, e in piena zona […]

Sorgente: Il rider Gianni e la sua lezione alla Napoli violenta e disfattista – Il Fatto Quotidiano