Da lunedì 1° febbraio il Piemonte tornerà ad essere zona gialla.

Un passaggio reso possibile anche grazie al calo della pressione ospedaliera e dopo una lunga giornata di confronto tra le Regioni e il Governo sui criteri che fanno scattare il passaggio di classificazione.