Conferenza del “Olive Twig” (r vuamoscello d’ulivo) 2021
Fondazione Munir Mezyed per l’arte e la cultura


La nostra missione è unire la famiglia umana.
Il team d’oro della Munir Mezyed Foundation for Arts & Culture è lieto di annunciare la partecipazione di Munir Mezyed alla “Olive Twig Conference for Interreligious and Intercultural Dialogue” che si svolgerà online utilizzando la piattaforma webinar di Zoom sabato 19 giugno 2021.
Munir Mezyed è un poeta, romanziere, traduttore e visionario palestinese giordano, che ha scritto numerosi libri e articoli e ha lasciato un segno sulla scena internazionale e ha trovato riconoscimento internazionale. È anche il fondatore e presidente della “Fondazione Munir Mezyed per le arti e la cultura”.
Conferenza del “Ramoscello d’ulivo” per il dialogo interreligioso e interculturale. is Multicultural Events per celebrare la diversità culturale, costruire ponti tra le culture e promuovere gli obiettivi della Cultura della Pace. Cerchiamo di unire la famiglia umana attraverso l’arte e la cultura. Pertanto il tuo supporto è molto importante.
“Fondazione Munir Mezyed per l’arte e la cultura”
“Munir Mezyed Foundation for Arts & Culture” non è stata una semplice idea istantanea, ma è stato il risultato di un’esperienza accumulata che è continuata in anni di alienazione, lavoro, notti insonni e lotte. Era il prodotto dell’immagine mutilata degli arabi nei media occidentali e sfortunatamente dobbiamo ammettere che come uomini e intellettuali dei media arabi, non siamo riusciti a trasmettere il nostro messaggio al popolo europeo sulla nostra civiltà che è continuata per migliaia di anni.
Purtroppo gli estremisti e i fanatici hanno travisato i concetti della nostra civiltà umana quando hanno fatto ricorso alla violenza e al terrorismo come mezzo per giustificare i loro pensieri oscuri e trascinando il mondo in guerre che potrebbero portare all’annientamento della vita umana. Tieni presente che il terrorismo non ha colore razziale o ideologico né religione né setta e rappresenta, come già accennato, una minaccia per l’umanità in quanto minaccia la sua vita oltre a contribuire a impedire alle nazioni di progredire e a rovinare tutti i suoi beni culturali.
A partire da questo, era imperativo trovare un mezzo per aprire la porta al dialogo e all’incontro di culture diverse per raggiungere un accordo comune e costruire amicizie più forti e più estese tra le nazioni. E dal grembo di quella nobile idea umana “The Foundation of Munir Mezyed for Arts & culture” è stato generato per essere un edificio culturale internazionale che serve la cultura e rafforza il suo ruolo nello sviluppo umano e costruisce ponti di comunicazione tra le civiltà, nonché un ombrello in cui tutti gli scrittori e intellettuali creativi del mondo si riuniscono per unire la famiglia umana e realizzare le sue aspirazioni di libertà, sicurezza, stabilità e prosperità. Chi sfoglia i libri di storia, scopre che ci sono molti tentativi di unire il mondo ma sono tutti destinati al fallimento per tenersi lontani dalle cause umane e dalla cultura dell’altro.
Se torniamo indietro e leggiamo il libro di storia, noteremo che i tentativi militari sono stati effettuati per occupare le terre degli altri e annetterle, ma sono falliti prima della determinazione della gente alla liberazione.
Poi è venuta l’idea comunista che si sforzava di unire il mondo attraverso un’ideologia caratterizzata dall’essere esclusivista e rifiutare le culture e le religioni delle persone e insistere nell’imporsi sugli altri che ha portato alla sua caduta. Da allora in poi altri pensieri iniziarono a lanciare dall’Europa di unirla in termini economici ed ecco l’Europa come la vediamo divisa contro se stessa perché non poteva farlo attraverso le idee economiche senza comprendere la filosofia della cultura distinta di quelle nazioni ecco perché l’Europa si rese conto della sua grande importanza nel realizzare la sua ricerca dell’unità europea e iniziando così a definire il concetto di cultura umana liberamente e senza alcun ritegno perché liberare la cultura è quindi liberazione della ragione e della mente umana e liberarlo dall’idea del fanatismo e dell’estremismo perché fanatismo e l’estremismo sono stati gli esiti inevitabili dell’ascesa del terrorismo nel mondo.
“Munir Mezyed Foundation for Arts & Culture” è una fondazione internazionale con sede in Romania che mira fondamentalmente a diffondere la consapevolezza culturale, artistica e letteraria in tutto il mondo e chiede di riunire la famiglia umana attorno al rafforzamento dei concetti di pace, prosperità, sicurezza e nazionale unità oltre a cercare di creare un ponte di comunicazione all’interno del bellissimo mondo umano, e si fa carico di dedicare tutti i suoi sforzi a sostenere le persone creative in questo mondo, difendendole e proteggendo la loro dignità e la loro libertà di parola senza alcuna distinzione o discriminazione sul campo di genere, razza, credo religioso o posizione politica.
È una fondazione che si basa sulla cultura come approccio civile attraverso il quale le entità si uniscono per riunire il mondo attorno all’orchidea di speranza, prosperità e amore adottando una causa importante e urgente che possa difendere i diritti e dare ai media spazi più ampi per parlare di problemi, ambizioni e sofferenze delle persone.
Una fondazione che è interessata al ruolo dello sviluppo umano nel domare gli ostacoli, nel rompere gli ostacoli e nel preparare le strade verso un mondo che crede nella risposta umana estesa in grado di cambiare il mondo e unirlo attraverso la consapevolezza e la comprensione culturale e aprire percorsi di gloria per l’umanità, amore, pace, sicurezza e prosperità.
Una fondazione che si prende cura della letteratura e degli scrittori dall’inizio alla fine traducendo le loro opere in varie lingue, documentando la loro produzione, incoraggiandoli e motivandoli organizzando concorsi in tutti i paesi del mondo tenendo seminari, pubblicando riviste periodiche, pubblicando le loro opere, pubblicando li su carta ed elettronicamente, preparando su di essi studi critici in modo bello e ben sviluppato tenendosi aggiornati con l’era dell’informatica e del nuovo mondo aspirando a spazi più ampi di unica bellezza, magia e procedendo  verso cieli di imponenza e godimento.
Una fondazione che si lancia dalla Romania verso il mondo intero e quindi è necessario diffondere i concetti e le ideologie del pensiero, della letteratura, delle scienze rumene di vecchia data e tradurre per il mondo e creare un ponte di comunicazione tra la cultura rumena e quella di tutto il mondo e per l’apertura delle nazioni a sostenere la cultura per correggere tutti i concetti nobili del mondo con cui il mondo diventa unito e la cultura diventa come una delle forme di unità e l’umanità un fattore strumentale nell’interpretazione degli eventi attorno ai quali il mondo intero si riunirebbe.
Con la cultura, la letteratura e le arti, farà del mondo intero un’unica famiglia, la cui lingua è magia, il pensiero è il suo sogno e il suo segno è l’antica gloria culturale da cui deriviamo i nostri passi per tenerci aggiornati con cieli di sorpresa e realizzare il sogno delle persone che aspirano all’unità umana e lungo il cammino della cultura, della scienza, della letteratura e delle arti convochiamo e attraverso il quale piantiamo i semi dell’amore nell’orchidea dei cuori innamorati.
Di conseguenza, possiamo semplicemente dire che lo scopo principale e la missione della Fondazione Munir Mezyed è quello di riunire culture diverse al fine di stabilire una migliore comunicazione, ottenendo così una maggiore comprensione e, auspicabilmente, stringendo amicizie. Inoltre, questa Fondazione Culturale intende rafforzare i legami culturali, offrendo così ai partecipanti l’opportunità di sviluppare una maggiore conoscenza e apprezzamento di temi di grande importanza per tutti i paesi.
Crediamo che la cultura che serve qualsiasi interesse politico o qualsiasi movimento ideologico porterebbe alla radicalizzazione. Pertanto la cultura deve servire solo le persone ei loro interessi, non importa quale sia la loro appartenenza religiosa, il colore della loro pelle e il loro genere. La cosa più importante è che la cultura dovrebbe elevare la coscienza, la consapevolezza e i loro standard etici delle persone e liberarle da ogni forma di tirannia e oppressione.
Dobbiamo riconoscere che scrittori e artisti hanno sempre contribuito notevolmente alle dimensioni sociali, politiche, tradizionali, religiose, spirituali ed economiche delle società di tutto il mondo.

Munir Mezyed


Di seguito sono solo alcune delle numerose procedure e servizi che forniamo regolarmente:
• Attività sociali e culturali
• Organizzazione di tour turistici
• Organizzazione di tutti i tipi di festival e mostre d’arte
• Traduzione
• Pubblicazione
I nostri servizi mirano a promuovere il dialogo interculturale e interreligioso tra i popoli e incoraggiare il pluralismo culturale a tutti i livelli.
Cordiali saluti
Munir Mezyed
Presidente della Fondazione Munir Mezyed per le arti e la cultura.