Comando Compagnia di Casale Monferrato:

Il Comando Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato, nel corso del quotidiano e capillare controllo del territorio, che rappresenta la principale forma di prevenzione, ha ottenuto i seguenti risultati investigativi:

  • i Carabinieri di Fubine, a seguito di un intervento presso un centro commerciale di Casale, hanno denunciato per furto aggravato un 24enne con precedenti di polizia resosi responsabile del furto di generi alimentari per circa 80 euro;
  • i Carabinieri di Occimiano, nel corso di un servizio finalizzato al controllo delle leggi in materia ambientale, hanno denunciato per inosservanza delle prescrizioni sul trasporto dei rifiuti un 46enne e un 44enne che, controllati alla guida di un autocarro di proprietà dell’impresa del 46enne, trasportavano un carico di rifiuti non pericolosi, composti da rottami ferrosi, legno, polistirolo e sterpaglie, in assenza della relativa autorizzazione al seguito, contrariamente a quanto contenuto nelle prescrizioni;
  • i Carabinieri di Occimiano hanno anche denunciato per disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone un 27enne macedone che, tra maggio e giugno, in più occasioni, aveva recato disturbo alla clientela di un bar del posto, colpendo con calci e pugni l’arredamento del locale;

i Carabinieri di Murisengo hanno denunciato per rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale e rifiuto di esibire i documenti d’identità un 52enne, che, nel corso di un’attività d’indagine volta a stabilire la dinamica di un sinistro stradale autonomo, in qualità di testimone dei fatti, rifiutava di fornire le proprie generalità e di rispondere alle domande.