Acqua di verità

Son qui tra mare e cielo
ad attender speranzosa
la nuova alba nascente
che mi riporta fedelmente
il mio amato sole.

Non sarà il silenzio della notte
nè il frastuono del giorno
a separarmi da te,
mio sogno più bello,
mio sole, mio complice,
mio amato fratello.

Non mi volterò indietro
a rimuover spine dolorose
dietro la schiena,
le lascerò cadere
al vento delle solitarie
e magiche sere

sicché mi ricorderanno
che son viva,
così come la terra pulsante
che in sé accoglie
il seme del futuro
nel solco tracciato
in cui acqua di verità
scorrerà
e l’anima mia disseterà.

Teresa Tropiano

Foto dal web