Foto : Filippo Papa – Joan Josep Barcelo

La magia di Venezia per festeggiare la mia arte ❤️ #sonosolomestesso
filippopapa.com
.

filippopapa #artist #performer #artinfluencer #photography #photo #filippopapafineart #sonosolomestesso #avantitutta #solotestesso #yourself #instagood #life #popularpic #likeforlike #cute #happy #boy #fashion #instalike #followme #follow  #instafollow #picoftheday #photooftheday #like4like #selfie #instadaily  #italianboy

VENEZIA APRILE / MAGGIO 2022
BIENNALE FONDAZIONE AMEDEO MODIGLIANI

OMNISCIENT (Mostra arte e poesia) & REGENERATION (Performance)
FILIPPO PAPA & JOAN JOSEP BARCELO

A cura di MAC ART & EVENT PER FONDAZIONE AMEDEO MODIGLIANI
Palazzo della Pietà, Calle de la Pietà, 3701, 30122 Venezia (VE)

Filippo Papa e Joan Josep Barcelo creano un nuovo modo di fare arte, l’unione tra arte fotografica e performativa, tecnologia olografica e poesia.

“Omniscient” di Filippo Papa e Joan Josep Barcelo –
Prezzo di copertina 15,00€

Filippo Papa e Joan Josep i Barcelo viaggiano all’unisono sui sentieri curvilinei dell’universo. Adottano la stessa sintesi e amano la musicalità del silenzio. L’uno cattura immagini che spingono lo sguardo verso l’Empireo, l’altro “riedifica nel soffitto del cielo a ogni battito del cuore”. Si direbbe che la loro poetica è tutta costruita ammirando l’infinito che sovrasta la nostra presenza. Entrambi guardano verso l’alto come a cercare una traiettoria che spinga l’anima verso il luogo in cui tutto è destinato a convergere. A tal proposito Barcelo tesse versi leggeri come l’aria, ardenti come il fuoco, e ci ricorda il destino di ognuno nel “chiedere solo di morire nel ventre della cupola”. Paolo Giansiracusa

Filippo Papa e Joan Josep Barcelo, il fotografo e il poeta, il siciliano e il catalano, uniti in un viaggio chiamato bellezza. Mossi dal desiderio di cogliere, nelle forme più varie delle cose, l’essenza più intima dell’essere, i due valorosi viandanti sfoderano le armi che meglio conoscono. Papa lo fa utilizzando la luce, con la quale riscrive e descrive l’ordine del mondo e mirabilmente dischiude quella grammatica silente che soggiace, eterna, sotto la coltre pesante del visibile. Barcelo lo fa usando la parola, con la quale illumina e rischiara, come un faro potente, gli angoli più bui e più nascosti dello spirito dell’uomo. Due linguaggi in apparenza distanti l’uno rispetto all’altro, ma che in realtà mostrano e dimostrano di essere in fondo la stessa cosa. La fotografia e la poesia sono infatti entrambe forme in grado di catturare, imprigionare, fermare e cristallizzare in un’immagine o in una parola l’attimo che fugge, l’istante, il momento; ciò che per natura è destinato a vivere in un breve spazio di tempo per poi essere presto inghiottito nel buio infinito dove tutto si annulla. Ma l’arte, fotografica e poetica, ha la forza di sottrarre al suo malvagio destino l’attimo che sta per dissolversi. In quell’attimo c’è il segreto del mondo, c’è tutto il senso dell’essere. È quella luce che squarcia le tenebre e illumina la coscienza dell’uomo, e che l’arte appunto svela. Un’immagine che, nelle meravigliose foto di Papa, trova piena concretezza nelle forme eleganti di una cupola trafitta da un raggio mistico di sole. Vista dal basso e dall’interno, questa sembra quasi un cerchio di luce, circondato dal buio più fitto che smangia e annulla il resto della chiesa. Nelle liriche profonde di Barcelo, invece, assume l’aspetto di quelle parole che nessuno capisce e comprende, e che però preannunziano un possibile domani. In un modo o nell’altro, si avverte nell’attimo catturato la presenza del trascendente; la presenza di ciò che sta ben oltre gli schemi angusti della ragione. Il sapere assoluto, o l’onniscienza, il cui simbolo più perfetto è non a caso il cerchio, tra le forme, quella che meglio esprime l’Umgreifende, il tutto-abbracciante di jaspersiana memoria, dove è compreso il possibile così come l’impossibile. Michele Lasala
http://edizionisetteponti.it/prodotto/omniscient-di-filippo-papa-e-joan-josep-barcelo/ >> acquistabile direttamente sul sito delle Edizioni Setteponti, invio in 3 gg. lavorativi, prezzo di spedizione 1,90 tramite Corriere Espresso

filippopapa

joanjosepbarcelo

omniscient

collanaverbovisivo

edizionisetteponti

fotografiedifilippopapa

poesiedijoanjosepbarcelo

fotografiacontemporanea

poesiacontemporanea

edizionebilingue

libroconillustrazioni

Foto : Filippo Papa