all’Asl di Alessandria

DI ANAAO PIEMONTE · PUBBLICATO 1 AGOSTO 2022 · AGGIORNATO 1 AGOSTO 2022

In data odierna l’associazione Anaao Assomed ha inviato una diffida legale all’ASL di Alessandria riguardo alla gara per l’esternalizzazione di servizi sanitari. Il bando di gara prevede un contratto per 9 anni, ammontante a 49 milioni e mezzo di euro, per affidare ai privati il reparto di Recupero e Riabilitazione Funzionale, gli ambulatori specialistici di Cardiologia, Neurologia, Allergologia, Pneumologia, Dermatologia, Gastroenterologia e Reumatologia, e i turni in Pronto Soccorso.

La delibera a nostro avviso è illegittima, come da sentenza del consiglio di Stato ed implica un notevole danno erariale.

Per questo, Anaao Assomed intima formalmente di revocare la delibera n. 644 del 20/7/2022, nonché di sospendere l’eventuale espletamento dei correlati bandi di gara.

https://www.anaaopiemonte.info/anaaopiemonte/esternalizzazione-servizi-sanitari-anaao-piemonte-invia-diffida-legale-allasl-di-alessandria/?fbclid=IwAR1U6wtcJNnZzCPijz-rwcPez5PF_c2PUfV-J7Tpv6pzNLHKqEJt3NfVo2A