Alessandria, pubblicato da Pier Carlo Lava
Social Media Manager – https://alessandria.today/

Il cervellone: venerdì 18 novembre all’oratorio di San Michele

Cena e quiz game a supporto della ricerca sanitaria

Gioca, mangia e sostieni la ricerca. Ecco il programma della serata inaugurale della II edizione della Settimana della Ricerca, che si aprirà il 18 novembre con Il Cervellone, un quiz game che metterà alla prova le conoscenze di cultura generale dei gruppi in gara e farà scoprire anche nuove curiosità sulla ricerca sanitaria condotta dall’Azienda Ospedaliera di Alessandria e dall’ASL AL, grazie al coordinamento del Dipartimento Attività Integrate Ricerca e Innovazione (DAIRI) diretto da Antonio Maconi, e supportata da Solidal per la Ricerca. 

La serata di divertimento avrà inizio alle ore 20 all’Oratorio di San Michele: qui si potrà giocare in compagnia durante una cena solidale adatta a tutti i palati, quelli dei grandi e quelli dei più piccini. Il costo della serata è di 25 euro per gli adulti e di 15 per i bambini sotto i 10 anni e comprende sia la cena sia il gioco.

L’allegra e coinvolgente gara prevedrà inoltre, per i più bravi, di partire per una vacanza, di gustare una cena alla pizzeria Mezzaluna o di assaporare i vini dell’Azienda Vitivinicola Betti Carlo.

E non mancherà la solidarietà, perché una quota d’iscrizione sarà devoluta a sostegno della ricerca sanitaria e più nello specifico al finanziamento di borse di studio per giovani ricercatori. Nello spirito della Settimana della Ricerca, infatti, l’iniziativa ha l’obiettivo di fare spazio alla ricerca e diffondere la cultura del dono, arricchendo nel concreto i laboratori e i reparti del bene più prezioso: le persone.

Per prenotazioni, da effettuare entro il 16 novembre, si può scrivere un WhatsApp al numero 327-4596453 oppure una mail a solidalricerca@fondazionesolidal.it . Per conoscere, invece, tutti gli appuntamenti della Settimana della Ricerca è possibile consultare la pagina http://www.fondazionesolidal.it/settimana-della-ricerca-eventi-solidali-dal-18-al-28-novembre/.