Alessandria, post pubblicato a cura di Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

Corso di interpretazione

LA SUITE
a cura del Maestro JUAN MANUEL QUINTANA


Le lezioni si terranno da Febbraio a Giugno 2023

il Giovedì dalle ore 17:15 alle ore 19:15 presso l’Auditorium Pittaluga del Conservatorio “Vivaldi” (via Parma 1, Alessandria).

Scadenza iscrizioni: 26 gennaio 2023

Locandina informativa: https://www.conservatoriovivaldi.it/la-suite-corso-di-interpretazione-docente-juan-manuel-quintana/

La suite di danze, che appare già durante il Rinascimento, si è consolidata durante il sec. XVII come una delle forme musicali strumentali più rilevanti. Fu in Francia, presso la corte di Luigi XIV, che la sua forma si cristalizzò definitivamente e trovò il proprio apogeo costituendosi quale base e forma principale del discorso musicale strumentale. Da questo momento in poi la suite francese ha costituito, in tutta Europa, uno dei principali modelli di riferimento della musica strumentale.
Durante il corso si analizzeranno i diversi tipi di suite, e più in particolare quella francese, prendendo in considerazione le caratteristiche proprie di ciascuna danza. La finalità è quella di acquisire competenze adeguate per poter successivamente eseguire i brani specifici del repertorio di ogni strumento, supportati da nuove chiavi di lettura che permettano di arricchire la visione della forma e dell’espressione del discorso musicale.
Il corso ha un’impostazione laboratoriale che alterna riflessioni storiche e stilistiche all’esecuzione, da parte degli iscritti, di brani del repertorio. Nelle ultime lezioni si affronteranno le suite di J.S. Bach per diversi strumenti.

JUAN MANUEL QUINTANA è nato a Buenos Aires. Da molto giovane arriva in Europa per studiare la viola da gamba con Arianne Maurette a Ginevra, con Paolo Pandolfo presso la Schola Cantorum Basiliensis, con Christophe Coin al Conservatorio Superiore di Parigi. Molto apprezzato sia come solista sia nella musica da camera, si è esibito nelle più prestigiose sale d’Europa, Stati Uniti, America Latina e Giappone, con gli ensemble Hesperion XX-XXI,Concerto Vocale, Les Musiciens du Louvre e numerosi altri. Ha partecipato a registrazioni discografiche per Archiv, Harmonia Mundi France, Glossa, Alia Vox, Alpha. Come solista, le sue registrazioni per Harmonia Mundi France hanno ricevuto importanti riconoscimenti dalla critica specializzata. Ha diretto numerosi progetti, tra i quali spiccano le tre opere di Monteverdi e “Agrippina” e “Rodelinda” di Haendel. Viene regolarmente invitato come insegnante di viola da gamba e musica da camera in Italia, Germania, Spagna e Sudamerica. Nel 2009, a Buenos Aires, ha ricevuto il premio Konex come miglior strumentista del decennio. Dal 2022 è docente di Viola da Gamba presso il Conservatorio Vivaldi di Alessandria.

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA “ANTONIO VIVALDI” – Via Parma 1, 15121 Alessandria vivaldi.it