Venerdì 13 luglio i “Concerti d’estate di Villa Guariglia in Tour” propongono una serata rivolta ai vincitori del premio “Emidio Cecchini”

criticaclassica

Questa sera, alle ore 21, i “Concerti d’Estate di Villa Guariglia in tour” aprono i cancelli dell’Area Archeologica di Fratte per una serata in musica che avrà come protagonista l’Orchestra d’archi del Conservatorio di Musica “G. Martucci”, diretta dal M° Raffaele “Lello” D’Andria in un florilegio di musiche che alterneranno Suk a Respighi, passando per Bacharach e Piazzolla.
Serata evento questa, poiché sarà assegnato dal CTA il premio “Emidio Cecchini” per ricordare il presidente nazionale di Acli Arte e Spettacolo scomparso prematuramente nel giugno 2015.
Attraverso il premio che le Acli provinciali ed il Cta Salerno hanno istituito, si vuole riconoscere l’impegno e la dedizione dei giovani musicisti per la crescita delle arti grazie ai propri talenti e alle capacità professionali.
Quest’anno il premio sarà attribuito alla Classe Musica d’Insieme per archi del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno, formazione composta da giovani…

View original post 515 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...