Il libro sui rischi naturali che tutti abbiamo in casa. Ma non lo sappiamo.

I RISCHI NATURALI COMINCIANO DAL BASSO

I lettori di questo blog ricorderanno la pubblicazione, lo scorso Novembre, del primo libro sui rischi naturali completamente vuoto .112 pagine bianche per un best seller (circa 1200 download, favoriti anche dalla gratuita’ dell’offerta) che ha accontentato molti lettori, soprattutto quelli che non credono sia il caso di affrontare seriamente il problema della prevenzione. Anche la versione in genovese ha riscosso un discreto successo (e’ stata scaricata piu’ di 300 volte) ma non faro’ riferimento al costo nullo per evitare simpatiche battute (tra l’altro non giustificate) sulla parsimonia dei genovesi, possibili “acquirenti” di questa versione.

Nonostante il successo editoriale, tuttavia 1500 download (per le due versioni)  sono pochini, considerando che l’Italia e’ una delle nazioni piu’ sismiche del Mediterraneo, una delle poche regioni europee ad ospitare vulcani attivi e dove si contano un gran numero di alluvioni ogni anno. E che ci sono circa 40 milioni di abitanti a rischio…

View original post 282 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...