Si trasmette il comunicato stampa e i materiali presentati in occasione della conferenza stampa relativa all’iniziativa “Siracusa & Alessandria, l’Italia a fumetti”, che si è svolta questa mattina, unitamente ad alcune istantanee dell’incontro.

Confcommercio – Imprese per l’Italia
della Provincia di Alessandria

Alessandria, 30 agosto 2021

Comunicato Stampa

CONFCOMMERCIO, IL MONDO DEI FUMETTI UNISCE ALESSANDRIA E SIRACUSA: LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO ATTRAVERSO L’AMORE PER I BALLOONS

A partire dal 1° settembre le iniziative del Premio Vittorini a Siracusa, tra cui la mostra artistica, l’incontro letterario “La letteratura disegnata: un ponte tra Nord e Sud” , l’area espositiva con proposte turistiche ed esperienze enogastronomiche e le degustazioni di prodotti tipici saranno il palcoscenico per iniziative di promozione e valorizzazione del territorio alessandrino e delle sue eccellenze.

Dal 10 al 12 settembre ad Alessandria le iniziative in occasione di Alecomics: “Siracusa-Alessandria – Un ponte lungo 1457 km di cultura, parole, fumetti” e mostra artistica in città saranno la seconda tappa di questo progetto di marketing territoriale.

Alessandria e Siracusa, Piemonte e Sicilia, nord e sud Italia uniti dal comune amore per i fumetti e per la letteratura disegnata: nasce nel solco del gemellaggio “Contaminazioni virtuose”, che da un lustro accomuna le Confcommercio di Alessandria e Siracusa, il nuovo progetto “Siracusa & Alessandria, l’Italia a fumetti” , che punta i riflettori su un legame che trascura inesplorato, quello delle due città con i balloons, sempre con l’obiettivo di realizzare azioni innovative di promozione territoriale.

Il 1° settembre si inaugura a Siracusa la settimana vittoriniana della cultura, con un fitto programma di iniziative volte a valorizzare la vita e le opere di Elio Vittorini, che, in quella che all’epoca era la più importante rivista italiana, “Il Politecnico”, diede ampio spazio ai fumetti, sottolineandone il valore tanto stilistico quanto contenutistico.

Vittorini è intervenuto più volte sul tema della poetica dei fumetti, interloquendo anche con l’alessandrino Umberto Eco che, come Vittorini, ha più volte valorizzato il fumetto come genere letterario appartenente a tutti gli effetti alla cultura più alta. Particolarmente forte è la sua frase “Se voglio rilassarmi leggo un saggio di Engels, se invece desidero impegnarmi leggo Corto Maltese”.

Ed Alessandria è legato al fumetto non solo grazie alle opere e agli scritti dell’illustre concittadino, ma anche perché da anni ospita uno dei più importanti appuntamenti di settore, Alecomics, appuntamento nazionale di rilievo, che quest’anno si svolge l’11 e il 12 settembre, a Cittadella .

Il progetto, realizzato da Confcommercio Alessandria e Confcommercio Siracusa con il patrocinio e contributo della Camera di Commercio di Alessandria – Asti e con il Patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Alessandria, della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, di Alexala e con la partnership di Alecomics parte dal tema culturale per estendere il proprio ambito anche alla promozione del territorio, all’attività di incoming e alla valorizzazione delle produzioni enogastronomiche tipiche.

LA CULTURA: LA MOSTRA ARTISTICA, GLI INCONTRI LETTERARI ED IL CONTEST

La mostra artistica

Dal 1° al 3 settembre presso l’Antico Mercato di Ortigia a Siracusa e poi l’11 e il 12 settembre a Palazzo del Monferrato ad Alessandria sarà visitabile la mostra “Siracusa e Alessandria e l’amore per i balloons”, un percorso espositivo che, tramite scritti di Vittorini, Eco ed altri autori, copertine di giornali, libri, riproduzioni di tavole e grafiche, evidenzia il fil rouge che unisce le città di Siracusa ed Alessandria nel comune amore per la letteratura disegnata.

Incontri letterari e conferenze

Il 1° settembre alle 18.30 presso l’Antico Mercato di Ortigia a Siracusa si terrà l’incontro letterario “La letteratura disegnata: un ponte tra Nord e Sud. Faccia a faccia tra gli esperti di fumetti Giuseppe Pollicelli e Luca Raffaelli”, moderano Enzo Papa e Giuseppe Galeani, intervento di Annalisa Stancanelli.

L’11 settembre alle 15 ad Alecomics presso la Cittadella di Alessandria si terrà la conferenza“Siracusa-Alessandria – Un ponte lungo 1457 km di cultura, parole, fumetti”, con i relatori Matteo Stefanelli, Luca Raffaelli, Davide Cerri e Francesco Borgoglio.

Il contest

Il 4 settembre presso il Teatro Comunale di Siracusa, durante la serata conclusiva della settimana vittoriniana della cultura, verranno proclamati i vincitori del contest “Siracusa & Alessandria, l’Italia a fumetti”, rivolto a giovani illustratori under 42 su tre temi a scelta tra valorizzazione di uno dei due territori (Alessandria e i fumetti; Siracusa e i fumetti) o messaggio di ripartenza (Un fumetto per la ripartenza) dopo le vicende che hanno scosso e cambiato i contesti socio-economici negli ultimi 15 mesi.

La premiazione dei vincitori avverrà l’11 settembre alle ore 15 presso Alecomics ad Alessandria.

LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO: STORYTELLING, PACCHETTI TURISTICI, INCOMING ED ESPERIENZE ENOGASTRONOMICHE

La settimana vittoriniana della cultura a Siracusa sarà l’occasione per attivare azioni di promozione del territorio, di incoming e di valorizzazione delle eccellenze gastronomiche del territorio alessandrino.

In particolare, presso la location dell’Antico Mercato di Ortigia verrà allestita un’area, in collaborazione con l’Atl Alexala, con immagini e personalizzazioni per uno storytelling innovativo e grafico dei luoghi, delle attività e dei percorsi storico-architettonici che rendono attrattiva la provincia di Alessandria.

Pacchetti turistici del gemellaggio e pacchetti incoming

Grazie alla collaborazione tra le agenzie di viaggio riunite nel marchio “Monferrato travel” ed i partner siciliani, verranno illustrati e proposti al pubblico degli eventi culturali, ai giornalisti, ai buyers e ai blogger di settore speciali pacchetti turistici che uniscono Alessandria e Siracusa come se fossero un’unica destinazione accostando, in un solo soggiorno, le esperienze del nostro territorio, dagli itinerari classici come Gardella e Borsalino, i borghi del Monferrato, i castelli e le cantine, a percorsi particolari come la cerca del tartufo o dell’oro e gli itinerari della lavanda, ai percorsi siciliani come Noto ed il barocco siciliano, i percorsi aretusei di Ortigia, le degustazioni di vini e di prodotti locali.

Oltre agli speciali pacchetti del gemellaggio saranno naturalmente disponibili anche tutte le proposte di incoming realizzate in collaborazione con l’Atl Alexala.

Lo storytelling: esperienze enogastronomiche, degustazioni e merende sinoire

Presso l’Antico Mercato di Ortigia, quotidianamente durante la settimana vittoriniana dall’1 al 3 settembre, verranno organizzate, a cura del marchio “Monferrato to taste”, degustazioni di prodotti enogastronomici e merende sinoire, in modo da far provare e raccontare al pubblico presente tutte le esperienze e le eccellenze che potranno essere acquistate tramite l’e-commerce dedicato www.monferratototaste.com.

Verranno proposti e raccontati i prodotti delle seguenti aziende:

Azienda Agricola Cascina Boschetto, salame nobile di Brignano e formaggi

Azienda Agricola Cascina Roveta, nocciole ricoperte e meringhe di nocciola

Azienda Agricola La Chiarella, snack e gallette mais

Azienda Agricola La Presidenta, salame crudo e cotto

Azienda Agricola Tinelli, succhi di frutta bio

Azienda Vitivinicola La Torre, vino

Azienda Vitivinicola La Zerba, vino

Caffè dell’Angolo, Baci di Napoleone

Cantina Olivero Daniele, vino

Cascina di Maranzana, vino

Consorzio Robiola di Roccaverano, Robiola di Roccaverano

Enoteca Araldica, vino

Enoteca Regionale Ovada, vino

Fratelli Vicenzi di Mario Vicenzi, lingue e prodotti da forno

Hic Et Nunc, vino

Km0, Lingue e prodotti da forno

Levratti Roberto, amaretti di Acqui

Marenco Vini, vino

Nonna Maddalena, cugnà e prodotti in vasetto

Pasticceria Bonadeo, Torta del Marengo

Pasticceria Dolce Vito, Brut e Bon

Pasticceria Gallina, Baci di Gallina

Pasticceria Mamu, Baci Parla Nen e Marenghini

Salumificio Giachero Claudio, filetto baciato

Teo & Bia, crema nocciole IGP Piemonte, dolci con nocciole

Unione Comuni Brachetto, vino

Villa Ronco, miele, confetture e succhi

LE DICHIARAZIONI

Confcommercio Alessandria

Con orgoglio presentiamo oggi una iniziativa che punta sulla cultura, tema che riteniamo importantissimo e vincente nello sviluppo di un territorio, per far conoscere e valorizzare le eccellenze alessandrine presso un pubblico nazionale con azioni specifiche di marketing territoriale. – dichiara il presidente di Confcommercio Alessandria Vittorio FerrariIn particolare evidenziamo il legame di Alessandria e Siracusa con il mondo del fumetto partendo dal rapporto tra due autorevoli letterati, lo scrittore aretuseo Elio Vittorini ed il nostro illustre concittadino Umberto Eco: entrambi apprezzavano la poetica dei balloons e consideravano il fumetto un genere appartenente a tutti gli effetti alla cultura più alta, sostenendone, anche tramite scritti ed interventi, il valore stilistico e contenutistico. Puntare i riflettori su questo legame di alto profilo culturale, ci permette di aggiungere un tassello alle azioni del gemellaggio Contaminazioni virtuose attivato con i colleghi di Siracusa alcuni anni fa e di raccontare con una chiave nuova tutto ciò che il nostro territorio può offrire”.

“Siamo entrati nel vivo nel progetto “Siracusa-Alessandria, l’Italia a fumetti”, – commentano il direttore generale di Confcommercio Alessandria Alice Pedrazzi – e siamo molto onorati di presentarci e proporci in maniera compatta e coesa nell’ambito di due prestigiose iniziative culturali, come il Premio Vittorini a Siracusa ed Alecomics ad Alessandria, con una squadra ed una rete di istituzioni ed associazioni che hanno creduto nel progetto e hanno contribuito ad attivare tutte quelle azioni di marketing territoriale e promozione in chiave turistico-commerciale indispensabili per far crescere il nostro territorio, rafforzandone il ruolo di destinazione turistica. Per questo ringraziamo i colleghi di Confcommercio Siracusa, con cui da 5 anni abbiamo attivato una collaborazione con azioni di co-marketing e reciproca promozione e ringraziamo tutti i partner del territorio alessandrino, che hanno collaborato e contribuito alla realizzazione. Sottolineiamo infine che tutte le azioni, dallo storytelling ai pacchetti turistici Alessandria/Siracusa, dalle degustazioni agli incontri letterari, sono stati pensati per poter avere un punto di vista originale ed innovativo nello storytelling del nostro territorio, nell’ottica di incrementarne l’attrattività”.

Confcommercio Siracusa

“Le associazioni di categoria devono andare oltre il ruolo di organismo di rappresentanza e di fornitore di servizi per aprirsi alla cultura, il vero volano dell’economia del nostro Paese. – affermaElio Piscitello, Presidente Confcommercio Siracusa – Non a caso, già da diversi anni, investiamo non solo finanziariamente ma soprattutto dal punto di vista umano e organizzativo in eventi importanti per i territori, come Aperto per Cultura prima ed il Nuovo Premio Vittorini oggi.

Ma l’idea forte che risulta oltremodo vincente è quella di creare una dimensione culturale senza tempo e senza spazio, cioè unendo usi costumi e tradizioni di realtà apparentemente diverse ma uguali nella loro idea di progresso delle comunità come di fatto dimostra il gemellaggio Alessandria – Siracusa di cui andiamo particolarmente fieri”

Regione Piemonte

« Il gemellaggio tra le due città da cui è scaturita la visione di ripercorrere la storia della comunicazione partendo proprio dal fumetto – ha sottolineato l’assessore alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione Piemonte Vittoria Poggiocontiene al tempo stesso l’idea di rivalutare le intuizioni di grandi intellettuali italiani ricordati in tutto il mondo per la genialità dei loro presagi, ma anche l’ardimento di trovare assonanze culturali tra luoghi, città, paesaggi soltanto apparentemente diversi. L’iniziativa che vede protagonisti la Confcommercio delle due città ma anche la Camera di Commercio di Alessandria-Asti, il Comune di Alessandria, l’azienda turistica locale Alexala, il festival internazionale del fumetto “Alecomics” e la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria – ha aggiunto l’assessore è il punto di inizio di un percorso e non di arrivo: dal dialogo tra i due capoluoghi, scaturisce infatti l’idea di unire le forze per fronteggiare i postumi della pandemia, una spinta propulsiva che tanto abbiamo auspicato durante il periodo buio delle chiusure quando tutto sembra in salita e forse addirittura perduto » .

Comune di Alessandria

« La Comunità alessandrina – dichiarano il Sindaco della Città, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e l’Assessore al Commercio, Marketing territoriale e Turismo, Mattia Roggeronon può guardare con particolare interesse verso questa nuova iniziativa che celebra una “amicizia” tra Alessandria e Siracusa ormai ben consolidata.

Non si tratta infatti solo di porre in evidenza la riuscita partnership tra la Confcommercio di Siracusa e quella di Alessandria: elemento già di per sé meritevole di attenzione per la propria “fecondità” e per la capacità di “creare ponti” tra realtà territoriali distanti ma che insieme possono crescere, svilupparsi e reciprocamente valorizzarsi.

Ciò che la proposta del contest “Siracusa & Alessandria, l’Italia a fumetti” esalta è il protagonismo, la creatività e l’energia propositiva di queste due autorevoli Associazioni di categoria nel promuovere un progetto grazie al quale “complessivamente” le nostre due Città e le nostre Comunità hanno l’opportunità di presentarsi al meglio.

Come? Mediante una formula che attinge direttamente dalle radici e dalle peculiarità delle nostre popolazioni, così come dalle molteplici eccellenze tra cui quelle riferite a due grandi autori che, nel recente passato, hanno contribuito a rendere famosi anche i propri luoghi di nascita: il siracusano Elio Vittorini e l’alessandrino Umberto Eco.

Il tutto con una sottolineatura che merita di essere richiamata: la declinazione del contest, nell’ambito dell’edizione 2021 del concorso letterario nazionale “Nuovo Premio Vittorini”, riguarda il mondo dei “balloons” e dei fumetti e invita i concorrenti a cimentarsi in proposte di narrazione figurativa che uniscono le due singole realtà locali siciliana e piemontese all’intero nostro Paese.

Questo “trinomio” Siracusa-Alessandria-Italia diventa dunque il simbolo di una relazione che dalla dimensione grafico-artistica e culturale può e deve diventare una prospettiva di carattere generale in cui tutti i singoli protagonisti di un territorio, insieme ai Soggetti pubblici e privati che operano per il suo governo e per l’erogazione dei diversi servizi alla Comunità si sentano uniti in un percorso in cui “solo insieme si cresce e solo insieme si vincono le sfide”.

Si tratta delle sfide di questo particolare momento storico, in cui stiamo uscendo dalle criticità dell’emergenza pandemica e in cui siamo tutti chiamati a concorrere alla ripresa del nostro sistema-Paese.

Un contest così prestigioso dunque è una esemplare occasione per concretizzare questi obiettivi e l’Amministrazione Comunale di Alessandria – legata a quella di Siracusa grazie all’intensa e consolidata amicizia tra le nostre due Confcommercio locali – vuole convintamente dare il proprio apporto, adoperandosi insieme agli altri partner del progetto (Regione Piemonte, Camera di Commercio di Alessandria-Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Alecomics e Alexala) per la buona riuscita di questa iniziativa e di tutto ciò che da essa potrà sicuramente maturare e svilupparsi in futuro».

Camera di commercio di Alessandria-Asti

“Siracusa&Alessandria. L’Italia a fumetti” è un progetto, ideato nell’ambito del gemellaggio tra le Confcommercio di Alessandria e di Siracusa, che percorre quel fil rouge che lega le due città in chiave culturale, mettendo al centro il genere letterario dei fumetti e valorizzando figure di spicco di entrambi i territori, che hanno contribuito alla promozione del genere “balloons” – dichiara Gian Paolo Coscia, presidente della Camera di Commercio di Alessandria-Asti.

La Camera di Commercio di Alessandria-Asti, già sostenitrice delle edizioni di “Aperto per cultura” che hanno sancito la proficua collaborazione con il territorio di Siracusa, conferma quest’anno il suo supporto a questa iniziativa promozionale, anche ospitando la relativa mostra a Palazzo del Monferrato, centro espositivo dell’ente camerale, l’11 e il 12 settembre p.v.

Un progetto in continua crescita che si spera porti numerosi visitatori a conoscere le eccellenze enogastronomiche, culturali, turistiche di Alessandria, presentate in questa occasione anche grazie a idonei pacchetti turistici. La nostra città si mette in vetrina anche con queste iniziative che la valorizzano e la presentano ai turisti italiani e stranieri che visitano il Monferrato in questa stagione ricca di eventi promozionali.”

Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria

“La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria guarda con grande interesse alle nuove iniziative culturali che affiancano la sinergia stabilita, da alcuni anni, tra la Confcommercio di Alessandria e quella di Siracusa. – dichiara il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria Luciano Mariano.

Una collaborazione che, al positivo rilancio turistico ed enogastronomico dei due territori, ha abbinato un importante progetto culturale, “Siracusa & Alessandria, l’Italia a fumetti”, nel segno del fumetto che Umberto Eco considerava la nona arte e per Elio Vittorini, lo scrittore siracusano, era a tutti gli effetti una forma di narrazione.

L’iniziativa permetterà di valorizzare le nostre due province proiettandole verso l’auspicata ripresa dell’economia anche attraverso l’inventiva di giovani illustratori, provenienti da tutti i Paesi del mondo, le cui opere saranno esposte nelle due città.

Molto interessante la proposta di approfondire la rilevanza in ambito culturale dei cartoons organizzando un workshop con esperti del settore sia a Siracusa sia ad Alessandria in occasione di ALEcomics.

Un connubio le cui finalità rispecchiano la mission della Fondazione coinvolgendo i territori in un proficuo scambio di idee, mettendo a confronto giovani artisti internazionali e consolidando la memoria di due grandi personaggi della nostra letteratura profondi estimatori del fumetto”.

Alexala

“Siamo particolarmente felici di partecipare a questo progetto”, dichiara Roberto Cava, presidente di Alexala, “per due principali motivi: il primo è perché permette di evidenziare un aspetto culturale spesso sottovalutato, ovvero il forte legame del nostro territorio con il mondo dei fumetti, considerato a ragione – anche dal nostro illustre concittadino Umberto Eco – una forma di letteratura illustrata. Il secondo motivo è che questo progetto è la dimostrazione di una strategia in cui crediamo moltissimo e su cui vogliamo puntare per il futuro, ovvero la capacità di fare rete, di unire le forze per un obiettivo comune. L’aver trovato un fil rouge che collega idealmente e concretamente Alessandria e Siracusa dimostra che si può fare sinergia anche a centinaia di chilometri di distanza”.

ALEcomics

L’associazione culturale ALEcomics è orgogliosa di far parte di questo progetto “Nuovo premio Vittorini”, per tanto ringraziamo ASCOM Alessandria e ASCOM Siracusa per averci coinvolto nella realizzazione di questa iniziativa – dichiara il presidente di ALEcomics Corrado Mulassano.

L’associazione ALEcomics, che è di fatto organizzatrice dell’omonimo festival alessandrino, ha da sempre in animo la promozione del fumetto, del gioco e della cultura pop a 360°.

Abbiamo da subito capito l’importanza del progetto, che nella sua interezza, propone mostre, incontri e un contest di fumetto, con lo scopo di divulgare e raccontare il mondo dei balloon.

La sinergia che si è creata fra i vari promotori dell’iniziativa è sicuramente apprezzabile e auspichiamo che questo sia l’inizio di una collaborazione duratura, considerato il tema a noi caro.

In ultimo vi inviamo al Festival, l’11 e il 12 settembre, presso la cittadella di Alessandria, per assistere alla conferenza tenuta da Luca Raffaelli e Matteo Stefanelli, “L’Italia a fumetti”. 

INFO E APPROFONDIMENTI

Materiali sul Premio Vittorini e programma settimana vittoriniana della Cultura. www.nuovopremiovittorini.it

Materiali e programma Alecomics: www.alecomics.it