È stata inaugurata oggi in Largo Richini (di fronte all’Università Statale) la scultura dedicata a #MargheritaHack.

Si chiama “Sguardo fisico” l’opera dell’artista bolognese #Sissi, è in bronzo, alta 270 cm ed è stata installata in occasione del centenario dalla nascita dell’astrofisica, prima opera d’arte su suolo pubblico, a Milano e in Italia, dedicata a una donna scienziata.
La scultura rappresenta Margherita Hack come una metamorfosi: una persona nata dagli elementi di una galassia e impegnata a studiare le stelle che la formano. Il corpo è di colore grigio intenso: emerge dal magma della vita che pulsa dentro la crosta terrestre.

Le mani di colore oro, come gli astri incastonati nella galassia sono alzate verso il cielo per guardarvi attraverso senza strumenti.

artepubblica #statuemilano2022 #margheritahack100 Deloitte Casa degli Artisti Milano #milanoartepubblica