Sabato 18 giugno 2022 – Chiostro di S. Maria di Castello

ALESSANDRIA COMUNITÀ ACCESSIBILE

Una giornata di sensibilizzazione alle disabilità sensoriali

Sabato 18 giugno il Chiostro di S. Maria di Castello ospita Alessandria Comunità Accessibile – una giornata di sensibilizzazione alle disabilità sensoriali, con il patrocinio del Comune di Alessandria. L’evento inaugura l’omonimo progetto a cura di LISten APS, realizzato con il contributo della Fondazione SociAL e in collaborazione con diversi partner del territorio.

La giornata di sabato si rivolge a tutta la comunità e prevede attività e proposte adatte a tutte la fasce d’età. Si inizia alle ore 10 con un confronto tra istituzioni, servizi e cittadini dal titolo “Alessandria è una comunità accessibile?”, per approfondire i punti di vista di chi fruisce dell’accessibilità in città e di chi opera per garantirla.

Dalle ore 15 alle ore 19 il chiostro si anima con lezioni aperte di LIS e di Braille, a cui si aggiungono stand dimostrativi, percorsi di orientamento e laboratori esperienziali a cura di LISten APS, di Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e delle Dottoresse Marta Salvio e Julie Delesalle. Inoltre, sarà possibile visitare una mostra fotografica dal titolo Volti e Segni del commercio in collaborazione con i commercianti del Quartiere Cristo e provare con mano un esempio di tecnologia al servizio dell’accessibilità, grazie all’utilizzo della stampante 3D a cura del FabLab del Lab121. Anche i più piccoli avranno la possibilità di sperimentare ed esplorare materiali tattili e giocare con i sensi, oltre a partecipare a una lettura animata in italiano e in Lingua dei Segni in collaborazione con l’associazione culturale Il Contastorie e i suoi volontari.

In chiusura, alle ore 19, un momento di musica accessibile con un concerto tradotto in LIS: i brani eseguiti da Elena Cazzulo e Giovanni Avelli, voce e chitarra, verranno interpretati in LIS dalla vicepresidente di LISten, Erica Zani, e da membri e corsisti dell’associazione.  

L’evento è gratuito e aperto a tutti. Gli spazi espositivi del chiostro sono accessibili, è garantito il servizio di interpretariato LIS e durante la giornata saranno presenti volontari per eventuale accompagnamento e mediazione LIS.

L’accesso all’incontro del mattino e agli appuntamenti del pomeriggio è libero ma consigliamo di prenotare il proprio posto, per facilitare l’organizzare degli spazi:

http://bitly.ws/sf2B

Per maggiori informazioni:

info@comunitaccessibile.it

listen.associazione@gmail.com

3466374089 – Alessandra Novelli

3497023024 – Erica Zani

Facebook e Instagram – Alessandria Comunità Accessibile

Programma della giornata:

ore 10 Alessandria è una comunità accessibile? Confronto con istituzioni, servizi e cittadini

Intervengono:
Arch. Paola Testa, Disability Manager del Comune di Alessandria
Valter Scarfia, presidente dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – sezione territoriale di Alessandria
Marino Franco, presidente dell’Ente Nazionale Sordi – sezione provinciale di Alessandria
Mauro Buzzi – Abilitando ONLUS

dalle ore 15 alle 19

Lezioni aperte e laboratori

ore 15:30 lezione di avvicinamento al Braille, storia e utilizzi a cura di UICI – sezione di Alessandria

ore 16:30 lettura animata ITA/LIS con laboratorio sensoriale a cura dei Volontari del Contastorie con i corsisti del 2° livello LIS di Alessandria

ore 17:30 lezione di avvicinamento alla LIS e alla cultura Sorda a cura di LISten APS

Stand informativi ed esperienziali a cura di:
LISten APS
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – sezione di Alessandria
Dott.ssa Julie Delesalle Ostetrica libera professionista
Dott.ssa Marta Salvio TNPEE libera professionista

Stampante 3D La tecnologia al servizio dell’accessibilità a cura del FabLab – Lab121

Mostra “Volti e Segni del commercio” in collaborazione con Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo

Percorso orientamento e mobilità a cura di Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – sezione di Alessandria

Uno spazio morbido per esplorare materiali tattili e giocare con i sensi a cura della Dott.ssa Marta Salvio TNPEE

ore 19 Concerto tradotto in Lingua dei Segni

Un viaggio musicale (accessibile) dai grandi classici italiani ai successi indie-pop più recenti
Voce e chitarra: Elena Cazzulo e Giovanni Avelli
Traduzione e performance LIS a cura di Erica Zani, con Jessica Filippone, Elisa Raineri e i corsisti del 2° livello LIS di Alessandria

Alessandria Comunità Accessibile è un evento a cura di LISten, realizzato con il contributo della Fondazione SociAL e con il patrocinio del Comune di Alessandria.

Insieme a Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – sezione provinciale di Alessandria, Dott.ssa Julie Delesalle ostetrica libera professionista, Dott.ssa Marta Salvio TNPEE, CISSACA, Associazione Attività e Commercio Corso Acqui – Quartiere Cristo, Associazione Culturale Il Contastorie, servizio Disability Management del Comune di Alessandria, Ente Nazionale Sordi – sezione provinciale di Alessandria, Abilitando ONLUS, Lab121, i Volontari del Contastorie, Il Chiostro Hostel and Hotel, Sine Limes e tutti i collaboratori, i volontari e i corsisti dell’associazione che hanno sposato l’iniziativa e che credono nell’importanza della comunità.

Contatti:

info@comunitaccessibile.it

listen.associazione@gmail.com

3466374089 – Alessandra Novelli

3497023024 – Erica Zani

N.B.

Inclusione e accessibilità si realizzano anche tramite il linguaggio.

Per conoscenza, condividiamo quindi i termini corretti per raccontare la disabilità sensoriale:

LIS (Lingua dei Segni Italiana)

Persone sorde

Persone cieche e ipovedenti 

Persone con disabilità visiva/uditiva

Da evitare: SORDOMUTO, NON UDENTI, LINGUAGGIO, GESTI, LINGUA ITALIANA DEI SEGNI

Grazie!