Coldiretti. Alessandria:

Impianti a biogas: entro il 7 settembre le domande al Gse per gli incentivi

Via al quarto bando indetto dal Gse che prevede incentivi per impianti di produzione del biogas agricolo. Si rivolge a impianti con potenza non superiore a 300kW. Le domande possono essere presentate fino alle 18 del 7 settembre.

Grazie all’impegno di Coldiretti il “Milleproroghe” ha infatti rinnovato anche per il 2022 gli incentivi, secondo le modalità e le tariffe del D.M. 23/06/2016, per nuovi impianti a biogas con potenza elettrica non superiore a 300 kW, facenti parte del ciclo produttivo di una impresa agricola e/o di allevamento, e aventi determinate caratteristiche.

Il contingente di spesa annua è pari a 25 milioni di euro per gli impianti che risultano in graduatoria a Registro (pari a 500 milioni in 20 anni, che si sommano alle tre precedenti analoghe misure di sostegno del 2019, 2020 e del 2021). Complessivamente il contingente di potenza disponibile è pari a 48,680 MW (più che raddoppiato rispetto ai bandi precedenti). Le aziende interessate possono dunque recarsi presso gli uffici Coldiretti per informazioni e supporto per accedere all’intervento.​