I GIARDINI DI NORD OVEST, di Daniela Patrian

I GIARDINI DI NORD OVEST

Impossibilium nulla obligatio est

mormora l’antichità.

nessuno è obbligato a fare l’impossibile,

echeggiano le voci odierne;

quando il desiderio del, rimanere nascosti,

supera la smania di lasciare il segno,

in inverno,

nei giardini di nord ovest

e nei cuori di rame,

fioriscono le rose gialle.

Daniela Patrian 

BUONGIORNO