Festa del Vino del Monferrato Unesco: molte le iniziative in attesa del secondo fine settimana
Convegni, degustazioni, mostre e tanto altro in città e nel territorio

Dopo il primo fine settimana, che ha registrato oltre 85 mila presenze, la Festa del Vino del Monferrato Unesco si prende una pausa in occasione delle elezioni politiche di domenica 25, per poi tornare il 30 settembre, 1 e 2 ottobre.

Ma questo fine settimana gli eventi legati al vino e alle eccellenze del territorio non mancheranno, a partire già da venerdì 23 con l’interessante convegno organizzato dal Comitato Casale Monferrato Capitale della Doc.

Alle ore 17,00 nel Salone Marescalchi del Castello del Monferrato, infatti, Sara Anselmo, Responsabile Soprintendenza Archivistica e Bibliografica Piemonte e Valle d’Aosta, Francesco Emanuele Benatti, Responsabile Archivio Unione Italiana Vini e Angelo Radica, Presidente Associazione Nazionale Città del Vino, parleranno del Riconoscimento ministeriale dell’Archivio Doc come Bene di interesse storico e del Progetto di un archivio nazionale dei vini Doc italiani. Condurrà Andrea Desana, presidente del Comitato Doc.

Sabato 24, invece, riapriranno le mostre allestite al Castello, visitabili sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00: nelle Sale al 2° piano Il rosso e l’oro: i colori del vino nell’arte di Colombotto Rosso, percorso espositivo in collaborazione con il Comune di Pontestura, nella sede del Centro Doc Paolo Desana Vigneti e vendemmia in Monferrato, esposizione di fotografie a cura del Circolo Culturale Piero Ravasenga, e nel Salone Marescalchi VitaVentidue, percorso espositivo di Maria Rita Vita.

La presentazione libraria legata a quest’ultima mostra, e prevista per domenica 25, è stata rimandata a domenica 1° ottobre alle ore 17,00.

Sempre al Castello del Monferrato, sabato alle ore 18,30 sarà in programma il secondo incontro nell’ex Cappella dedicato alla cultura del vino del Monferrato nelle sue varie sfaccettature, con degustazione alla cieca, organizzato in collaborazione con Assessorato all’Agricoltura, Consorzio Colline Monferrato Casalese e Delegazione di Casale Monferrato dell’Associazione Italiana Somellier.

In questo secondo appuntamento, dal titolo Cosa abbinare al Grignolino, si scopriranno gli errori da evitare e i semplici accorgimenti per valorizzare il vino identitario del Casalese, con degustazione di tre esempi di Grignolino: spumante, vino di ultima annata e affinato in legno. Al termine presentazione di: I Crù di Enogea – zone e vigneti del Monferrato casalese e Corso Primo livello Ais Casale. Per info info@vinimonferratocasalese.it o Whatsapp 340 9443635.

La giornata di domenica, invece, si aprirà con il secondo appuntamento di La Doc è nata in Monferrato, racconti e proiezioni video sulla grande storia della Doc a cura del Comitato Casale Monferrato Capitale della Doc. Nel Salone Marescalchi alle 10,30 si parlerà di I grandi personaggi della storia vitivinicola del Monferrato.

Alle 18,30 terzo appuntamento nell’ex Cappella con la cultura del vino del Monferrato nelle sue varie sfaccettature: questa volta si parlerà de I vini del Monferrato “a tavola” per scoprire come impostare una cena gourmet con i vini del Monferrato Casalese. Consigli e cenni di tecnica di abbinamento cibo & vino con degustazione di tre vini scelti dai sommelier di AIS Casale.

Al termine, come sempre, presentazione di I Crù di Enogea – zone e vigneti del Monferrato casalese e Corso Primo livello Ais Casale. Per info info@vinimonferratocasalese.it o Whatsapp 340 9443635.

Ma domenica ci sarà anche il secondo appuntamento di MonferVINUM – Enotrekking in Monferrato, le passeggiate tra le vigne promosse dall’Ecomuseo della Pietra da Cantoni, con incontri in cantina con i produttori e degustazioni dei vini monferrini.

Questo secondo incontro sarà sempre alle 10,00 ma con partenza dall’Azienda agricola Morando Silvio di Vignale Monferrato (via San Rocco, 11). Info, costi e prenotazioni ai seguenti recapiti: 348 2211219 o info@ecomuseopietracantoni.it – chebisa@virgilio.it.

Per rimanere aggiornati sulla Festa del Vino del Monferrato Unesco e le iniziative in programma nel mese di settembre in città: www.festadelvinodelmonferrato.it

Casale Monferrato, 20 settembre 2022


Il presente comunicato è redatto in modo impersonale (senza nomi e virgolettati) secondo quanto disposto dall’art.9 c.1 della legge n° 28 del 22 febbraio 2000 in tema di par condicio nei periodi pre-elettorali.