ALESSANDRIA: 𝐓𝐄𝐀𝐓𝐑𝐎 𝐍𝐄𝐋𝐋𝐎 𝐒𝐏𝐀𝐙𝐈𝐎 𝟐𝟎𝟐𝟑 – 𝟏𝟎° 𝐄𝐃𝐈𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄

𝐈𝐍𝐕𝐀𝐒𝐈𝐎𝐍𝐈 𝐁𝐀𝐑𝐁𝐀𝐑𝐈𝐂𝐇𝐄. 𝐓𝐮𝐭𝐭𝐢 𝐩𝐨𝐬𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞 𝐛𝐚𝐫𝐛𝐚𝐫𝐢; 𝐫𝐢𝐦𝐚𝐧𝐞𝐫𝐞 𝐜𝐢𝐯𝐢𝐥𝐢 𝐬𝐢𝐠𝐧𝐢𝐟𝐢𝐜𝐚 𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞 𝐝𝐢𝐯𝐞𝐫𝐬𝐢

Giovedì 01 giugno – Dalle ore 16,30 alle ore 18,30 – Piazzetta Della Lega

Giunto alla sua decima edizione, “Teatro nello Spaz..IO”, 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐨-𝐥𝐚𝐛𝐨𝐫𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢𝐨 che si basa sui presupposti e i fondamenti essenziali dell’animazione teatrale, ha coinvolto 𝐚𝐥𝐥𝐢𝐞𝐯𝐢 con disabilità e non, in un reale processo di 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐠𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞.

“Teatro nello Spaz..IO” valorizza l’𝐮𝐧𝐢𝐜𝐢𝐭𝐚’ e la 𝐩𝐚𝐫𝐭𝐢𝐜𝐨𝐥𝐚𝐫𝐢𝐭𝐚’ 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐚 ed ha come obiettivo primario quello di dare spaz…IO alle potenzialità espressive, emotive e relazionali del singolo.

Il progetto-laboratorio vede capofila l’𝐀𝐬𝐬𝐨𝐜𝐢𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐃𝐋𝐅 𝐀𝐥𝐞𝐬𝐬𝐚𝐧𝐝𝐫𝐢𝐚 – 𝐀𝐬𝐭𝐢, con partner principale il 𝐂𝐢𝐬𝐬𝐚𝐜𝐚, 𝐂𝐨𝐧𝐬𝐨𝐫𝐳𝐢𝐨 𝐒𝐞𝐫𝐯𝐢𝐳𝐢 𝐒𝐨𝐜𝐢𝐚𝐥𝐢 𝐝𝐞𝐢 𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐀𝐥𝐞𝐬𝐬𝐚𝐧𝐝𝐫𝐢𝐧𝐨, ed è stato realizzato grazie al sostegno della 𝐒𝐨𝐜𝐢𝐞𝐭à 𝐝𝐢 𝐌𝐮𝐭𝐮𝐨 𝐒𝐨𝐜𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨 𝐂𝐞𝐬𝐚𝐫𝐞 𝐏𝐨𝐳𝐳𝐨 e 𝐀𝐬𝐬𝐨𝐜𝐢𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐍𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐃𝐋𝐅, con il patrocinio del 𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐀𝐥𝐞𝐬𝐬𝐚𝐧𝐝𝐫𝐢𝐚.

Il progetto-laboratorio nasce nel 2013 da un’idea del regista – educatore 𝐀𝐧𝐝𝐫𝐞𝐚 𝐃𝐢 𝐓𝐮𝐥𝐥𝐢𝐨, con l’intento di creare un 𝐩𝐞𝐫𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨 𝐭𝐞𝐚𝐭𝐫𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐢 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐠𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 tra persone con disabilità e non per costruire una nuova forma di espressività.

Sono coinvolti gli ospiti con disabilità dei Centri Diurni della Provincia di Alessandria, i volontari, gli operatori sociosanitari, gli educatori, i ragazzi delle scuole materne, elementari e medie, i minori stranieri non accompagnati e che scontano pene alternative e ragazzi con patologie croniche, tutti impegnati a spingersi per andare “oltre se stessi”, per entrare in una relazione autentica con l’altro, con il “diverso”.

“Teatro nello Spaz..IO” permette di superare i propri limiti, con l’obiettivo di abbattere le barriere e l’ignoranza.