9 Gennaio 2022 – 17:4

di Valentina Dardari

L’esperta ha spiegato perché la variante sfugge a una parte della risposta immunitaria

La Capua spiega: "Perché con Omicron si infettano i pluri-vaccinati"

Che la variante Omicron sia diversa rispetto alle precedenti, Alpha o Delta, lo abbiamo ormai capito. Si tratta di una variante che riesce a sfuggire a una parte della risposta immunitaria. Questo vuol dire che con ogni probabilità la convivenza non sarà breve. Senza contare che la diffusione di Omicron è molto più rapida rispetto alle altre. Sulle pagine del Corriere della Sera, la virologa Ilaria Capua ha spiegato quello che ci dobbiamo aspettare nei prossimi mesi e anni. L’esperta ha prima di tutto ripercorso gli ultimi due anni, dalla scoperta del Covid-19 all’arrivo dei primi vaccini.

Ecco la novità della Omicron

Si è poi soffermata a parlare di Omicron, una variante strana, la cui contagiosità è di molto superiore a quelle finora conosciute. “La novità è che Omicron si avvia a diventare un nuovo sierotipo di Sars-CoV-2. Che cosa significa questo? Significa che è sufficientemente distante dal ceppo originale Wuhan e dai suoi immediati discendenti che evade una parte della risposta immunitaria. Ultrasemplificando, è come se in questi due anni il «cugino Omicron» si fosse fatto crescere capelli, barba, baffi e avesse indosso sempre gli occhiali da sole in modo tale che la camera del telefonino e gli algoritmi di riconoscimento facciale non lo riconoscessero più come alpha, gamma o delta. Infatti non lo è: è Omicron. Un virus con il turbo che grazie alla sua contagiosità ci darà filo da torcere. Ecco uno dei motivi per cui anche i pluri-vaccinati si infettano di più rispetto a prima: perché questo è un virus diverso, cambiato sia dentro che fuori, e che per forza di cose impareremo a conoscere”, ha spiegato la Capua facendo anche esempi per rendere più comprensibile il discorso. Continua…

Fonte : https://amp.ilgiornale.it/news/cronache/capua-spiega-perch-omicron-si-infettano-i-pluri-vaccinati-2000929.html