ROSSA E BORIOLI SULLE DICHIARAZIONI DEL SINDACO ABONANTE E DELL’ASSESSORA PERRONE

Alessandria: Il “Patto con lo Stato”, riservato ai Comuni in pre-dissesto, per il quale il Comune di Alessandria ha presentato istanza, può senz’altro essere uno strumento utile per consentire alla nuova amministrazione, da poco insediata, di affrontare i propri impegni nonostante le pessime condizioni di bilancio ereditate dalla uscente giunta di destra. 

Se saremo eletti, ci impegneremo affinché tale opportunità, non solo  venga attivata, ma venga  resa ancora più conveniente per la città, eliminando o alleggerendo i vincoli che nella sua forma attuale essa dispone. 

È corretto, infatti, che alcuni parametri vadano rivalutati tenendo conto degli intervenuti fattori congiunturali, quali i costi dell’energia, solo per citare un esempio, che poco o nulla hanno a che fare con le gestioni pregresse. 

Ciò che ci impegnamo a fare, dunque, è lavorare in stretto raccordo con l’Amministrazione per migliorare la norma.