“Il potere delle ombre” incontra i lettori: al via i tour promozionali dell’ultimo thriller di Luca Cozzi

Di Maria Luisa Pirrone

Luca Cozzi, scrittore genovese trapiantato nel Basso Piemonte, sta per iniziare i tour promozionali per il suo ultimo romanzo, “Il potere delle ombre” (Edizioni della Goccia), uscito nel novembre del 2018.

Un action-thriller molto atteso dai suoi lettori poiché si tratta della terza missione del suo ormai famoso personaggio, Luke McDowell, intrepido ex agente FBI ed ex Navy SEALs, che, dopo aver inseguito criminali per mezzo mondo, questa volta si trova ad indagare anche nelle viscere della nostrana Val Borbera.

Cozzi ha creato attorno al suo protagonista una vera e propria trilogia, dopo “Senza nome e senza gloria”(2016) e “Shaytan” (2017), anch’essi Edizioni della Goccia, già diventati bestseller su Amazon.

Continua a leggere ““Il potere delle ombre” incontra i lettori: al via i tour promozionali dell’ultimo thriller di Luca Cozzi”

Intervista a Luca Cozzi, autore de “Il potere delle ombre”: «In Val Borbera ho trovato lo scenario perfetto per intrighi e misteri»

Di Maria Luisa Pirrone

Dopo “Senza nome e senza gloria” (2016) e “Shaytan” (2017), entrambi Edizioni della Goccia, la saga dell’intrepido Luke McDowell giunge quest’anno alla terza imperdibile missione.

L’ex agente dell’FBI ed ex Navy SEALs, sgattaiolato fuori dalla penna di Luca Cozzi per inseguire criminali e dipanare intrighi dall’Europa al Sudamerica fino al Medio Oriente, torna in “Il potere delle ombre”, con lo stesso editore, per scavare, questa volta, nei misteri della nostrana e insospettabile Val Borbera, dove, inaspettatamente, si troverà a sfidare poteri misteriosi e senza scrupoli, decisi a preservare la loro segretezza.

Tutto ha origine dal ritrovamento di una lettera e di un taccuino antichissimi che innescano quella che all’inizio sembra essere una caccia al tesoro e che, invece, si rivelerà una sfida contro poteri occulti. Una miscela esplosiva che solo un pugno di uomini disposti a ogni rischio – McDowell e i suoi compagni – sarà in grado di affrontare.

Il libro è stato presentato, attraverso il primo di una serie di firmacopie, l’8 dicembre in anteprima nazionale presso la Libreria Mondadori di Alessandria, in via Trotti 58, dove l’autore attenderà nuovamente il suo pubblico il 23 e il 24 dicembre dalle 16 alle 19.

Un altro incontro con i lettori è previsto il 20 dicembre alla Libreria Mondadori di Casale Monferrato dalle 16 alle 19.

Cozzi, genovese trapiantato nel basso Piemonte, anima di segreti senza tempo una valle antica e i suoi villaggi dimenticati, come Reneuzzi e Casoni, ma anche Serravalle Scrivia e Novi Ligure. Continua a leggere “Intervista a Luca Cozzi, autore de “Il potere delle ombre”: «In Val Borbera ho trovato lo scenario perfetto per intrighi e misteri»”

LA TORRE DI CARTA: Appuntamenti di ottobre e novembre

LA TORRE DI CARTA: Appuntamenti di ottobre e novembre

Novi Ligure: Prosegue la manifestazione culturale “La Torre di Carta”, progetto che ha origine dal problema della non lettura il cui obiettivo generale consiste proprio nel creare un humus territoriale che consideri la cultura come un elemento essenziale della società. Sono previsti infatti incontri per il mese di ottobre e novembre e anche in questi dibattiti si toccheranno diverse tematiche e alcune importanti ricorrenze.

torrecarta-settembre2018-web

Venerdì 5 ottobre, alle ore 18, alla Libreria Mondadori di via Girardengo 37, Aperitivo d’autore: l’autrice Deborah Riccelli parlerà di “Mille e più farfalle – racconti di vita breve” (Erga 2018). Dialoga con l’autrice Sabrina De Bastiani di ThrillerNord. Racconti brevi, che parlano di quattro vite, brevi proprio come quelle delle farfalle evocate dal titolo, addentrandosi in vari tipi di trauma psicologico: sindrome del sopravvissuto; violenza assistita; aborto terapeutico; pedofilia e malattia. Ogni racconto ha una post-fazione scritta da noti psicologi professionisti. Continua a leggere “LA TORRE DI CARTA: Appuntamenti di ottobre e novembre”

Dibattito e confronto su Middle Sex, di Lia Tommi

Tessere Le Identità insieme a Mondadori organizza una serie di incontri per discutere e confrontarsi sulle tematiche trattate da alcuni dei libri LGBT più famosi.

Primo appuntamento Sabato 29 Settembre alle ore 17.30 presso la libreria Mondadori con Middle sex di Jeffrey Eugenides:
«Sono nato due volte: bambina, la prima, un giorno di gennaio del 1960 in una Detroit straordinariamente priva di smog, e maschio adolescente, la seconda, nell’agosto del 1974, al pronto soccorso di Petoskey, nel Michigan»

E’ l’inizio folgorante di Middle sex (2002), il romanzo icona del tema dell’intersessualità, che è anche un grandissimo romanzo.

Racconta la saga della famiglia del protagonista Cal Stephanides, nata Calliope, poi diventata Cal, un uomo. Cal va alla ricerca dell’origine della sua eccezionalità genetica ripercorrendo la saga incestuosa della sua famiglia, una famiglia greca dell’Asia minore, dove si sono mescolati i diversi gradi della parentela. Il racconto parte dalla storia del concepimento di Calliope, e poi si risale di un balzo a molto più indietro, alla storia d’amore dei suoi nonni-fratelli, greci anatolici, emigrati in America all’inizio degli anni Venti, all’epoca della guerra greco-turca, persa dai greci; per poi passare al racconto dell’unione dei suoi genitori-cugini; e arrivare finalmente alla storia personale del protagonista.

Solo il tempo lo dirà. La saga dei Clifton. Ediz. speciale. 1., di Jeffrey Archer

Solo il tempo lo dirà. La saga dei Clifton. Ediz. speciale. 1., di Jeffrey Archer

www.mondadoristore-1

pubblicato da HarperCollins Italia

ESCLUSIVA MONDADORI STORE: IL BESTSELLER MONDIALE JEFFREY ARCHER AD 1,90€ 

Acquista 1 libro italiano e potrai avere il bestseller mondiale Solo il tempo lo dirà a solo 1,90€

L’epica storia della vita di Harry Clifton inizia nel 1920, con le parole Mi stato detto che mio padre stato ucciso durante la guerra. Harry non ha mai conosciuto suo padre Arthur, scaricatore del porto di Bristol, se non attraverso le parole dello zio Stan, che si aspetta che il ragazzo si unisca a lui nel cantiere navale dei Barrington, una volta finita la scuola. Ma grazie a un dono inaspettato Harry vince una borsa di studio in un prestigioso collegio, e la sua vita cambia per sempre. Diventato adulto, continua ad interrogarsi su suo padre, la cui morte non smette di tormentarlo e lo spinge a scavare senza sosta per scoprire una verit che appare sempre pi sfuggente. E davvero figlio di Arthur Clifton? Perch sua madre gli ha mentito? E per quale motivo tutti si rifiutano di dirgli cos’ successo veramente? Ambientato tra il 1920 e il 1940, Solo il tempo lo dir, romanzo introduttivo della saga dei Clifton, conduce il lettore dalle banchine della classe operaia alle trafficate strade di New York City, dalle devastazioni della Grande Guerra allo scoppio del Secondo Conflitto Mondiale, in un viaggio al termine del quale il protagonista si trover di fronte a un dilemma che non avrebbe mai immaginato di dover affrontare.

da: https://www.mondadoristore.it

Pomeriggio di poesia alla Mondadori, di Lia Tommi 

Pomeriggio dedicato alla  poesia alla Mondadori di Alessandria,  sabato 17 febbraio, alle ore 17.

Roberto Chiapparoli presenta il suo ‘Technobit”, pubblicato da Puntoacapo  editrice,  con una lettura di versi scelti. Insieme all’autore ci sarà,  per un dialogo e un confronto,  Aldino Leoni, Presidente della Biennale di  Poesia di  Alessandria.

Dal focolare alle stelle, di Lia Tommi

di Lia Tommi .  Alessandria

La libreria Mondadori  di Alessandria  ha ospitato oggi la genovese  Luana Valle, insegnante di scuola media che già  ha pubblicato per l’editrice Tempesta alcuni libri sul tema della donna, e la figlia  Alice Merlo, che si occupa di progetti di educazione sentimentale nelle scuole. Il loro libro, presentato oggi, è  un saggio su problemi,  diritti, difficoltà  quotidiane delle donne e i proventi della vendita saranno devoluti  al Centro Antiviolenza  genovese.

Le illustrazioni sono di Tiziano Riverso.

La Valle parla di grande omissione, sostenendo che poco si dice, ad esempio,  della massiccia partecipazione  delle donne alla Resistenza,  che  invece ne furono la spina dorsale.

Inoltre sui libri scolastici  vengono ignorati i nomi di grandi artiste,  scienziate, inventrici , filosofe  che meriterebbero di essere citate. Continua a leggere “Dal focolare alle stelle, di Lia Tommi”