Cipriano Gentilino

Dell’ultimo concerto

di jazz

è rimasto,

chissà se per caso,

un sassofono

sul tavolino della noia

nel bar

della piazza in pavé

attende, pare,

in questa ombra

che domani

qualcuno lo suonerà

per svegliare

l’alba che forse tarderà.

View original post