mapilandia il blog di Laura Mastroberardino

Non so cosa ne pensiate voi, ma secondo me c’è qualcosa che non torna nell’uso che le persone fanno dei social.

La propria bacheca Facebook non è l’evoluzione moderna del tinello della nonna dove, magari dopo aver bevuto un bicchiere di troppo, puoi dire fesserie, tanto i tuoi ti conoscono.

Di conseguenza, Twitter non è l’evoluzione moderna di una bolla papale o di un atto della cancelleria di Stato ed Instagram non sostituisce lo specchio di casa, quando scegli i vestiti per la serata. Giusto per fare un paio di esempi.

Il mondo virtuale assomiglia più ad una piazza dove se corri nudo ed urlante stai sicuro che se ne accorgono.
Se poi fai pure, il caporedattore della Rai, il presidente degli Stati Uniti, il ministro dell’interno e quindi non sei mia madre che non usa neppure WhatsApp , il dubbio che ci siamo fritti il cervello è più che…

View original post 60 altre parole