Pensieri sparsi

C’è una cosa che mi fa incazzare piu’ dei luoghi comuni.
Ed e’ quando la gente li prende seriamente. Quando i loro comportamenti derivano dalla convinzione che siano verita’ indiscutibili.
Mio figlio e’ figlio di genitori separati.
E quindi , per codeste persone, e’ sicuramente un “poverino” che ha sofferto tanto.
Un figlio a cui manchera’ sempre qualcosa.
Ecco questo potrebbe essere vero se uno dei due genitori abdica il ruolo di genitore dopo la separazione. Rifiuta il ruolo di madre o padre (in genere il rifiuto , in questi casi esisteva gia’ da prima ma veniva celato).
E soprattutto se uno dei due genitori nega il ruolo all’altro. Ovvero non lo riconosce abbastanza valido da sostenerlo.
Non ho mai negato il ruolo di padre al padre di mio figlio. E lui non l’ha mai fatto con me. E ho messo in atto una serie di accorgimenti perche’ la realta’…

View original post 214 altre parole