DIALOGHI APERTI

Articolo di Titus Burckhardt, tratto dal sito Centro Studi La Runa. Il gioco degli scacchi, come è noto, è originario dell’India. L’Occidente medievale lo ha conosciuto grazie alla mediazione dei Persiani e degli Arabi, come testimonia fra l’altro l’espressione “scacco matto” (in tedesco: Schachmatt) derivante dal persiano shah (re) e dall’arabo mat (è morto). Nel Rinascimento furono cambiate alcune regole del…

via Il simbolismo degli scacchi —

View original post