Repubblica: Intercity rotto due volte, aggredito un capotreno. I sindacati: “Disastro annunciato”

Repubblica: Intercity rotto due volte, aggredito un capotreno. I sindacati: “Disastro annunciato”

Il treno fermo un’ora e mezzo vicino a Genova. La Regione contro Trenitalia: “Pronti a rescindere contratto di servizio”

150947017-371e60e5-f317-481c-b265-d0a6b03b5d97.jpg

Il capotreno dell’Intercity 35662 Livorno-Milano, fermo a Arquata Scrivia per la rottura del locomotore già cambiato per un guasto a Genova Pontedecimo, è stato aggredito da un passeggero. Il convoglio, partito dalla stazione di Genova Principe alle 9.15 ha subito un guasto al primo locomotore a Genova Pontedecimo, locomotore che è stato sostituito facendo accumulare al convoglio quasi due ore di ritardo. Ripartito da Genova Pontedecimo, il locomotore ‘nuovo’ si è di nuovo fermato ad Arquata Scrivia. Sul posto 118 e Polfer. Anche ieri c’erano stati ritardi sulla rete a causa di un tir che aveva perso il carico sui binari. Venerdì, invece, erano stati cancellati 23 convogli a causa di malattie e congedi del personale.

L’Intercity 35662 Livorno-Milano è ripartito verso le 13.30. Secondo quanto appreso, per l’aggressione al capotreno sarebbe stato identificato un passeggero austriaco che viaggia con la famiglia. Il convoglio ha accumulato oltre tre ore di ritardo.

Secondo quanto ricostruito da Trenitalia, a causare il terzo stop al treno intercity diretto a Milano sarebbe stata una persona straniera esasperata dal ritardo che ha tirato il freno di emergenza. A quel punto il capotreno è intervenuto e è stato spinto, strattonato e colpito al volto da uno schiaffo e uno sputo. Il capotreno ha così chiamato la polizia ferroviaria. Nel frattempo, sono stati distribuiti generi di conforto ai passeggeri presenti…. continua su: https://genova.repubblica.it/cronaca/2019/08/19/news/intercity_rotto_due_volte_aggerdito_un_capotreno-233914843/

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...