ORME SVELATE

Creative Mind (Violet Luck)

Secondo gli scienziati della Queen Mary University di Londra e Goldsmiths, University of London, il cervello umano ha bisogno di sopprimere le idee ovvie per raggiungere quelle più creative. La creatività ci impone di rompere con idee più comuni e facilmente raggiungibili, ma sappiamo poco di come ciò accade nel nostro cervello. Un nuovo studio, pubblicato su PNAS, mostra che le onde cerebrali svolgono un ruolo cruciale nell’inibire le modalità di pensiero abituale per aprire la strada ad accedere a idee più remote. I ricercatori hanno scoperto che queste onde cerebrali, o oscillazioni alfa nella giusta area temporale del cervello, aumentano quando gli individui hanno bisogno di sopprimere le associazioni fuorvianti in compiti creativi. Queste ovvie associazioni sono presenti sia nel pensiero convergente (trovare una soluzione “pronta all’uso”) che in un pensiero divergente (quando gli individui devono inventare diverse idee creative). Livelli più elevati di onde…

View original post 453 altre parole