Fabio Camillo

Alessandria: “A seguito della sentenza di fallimento emessa dal Tribunale di Alessandria, il coordinamento di Alessandria di Articolo 1 – Mdp fa proprie le preoccupazioni espresse dai sindacati e manifesta la propria vicinanza ai lavoratori della Borsalino.

In attesa di conoscere come si concluderà la vicenda a livello giurisdizionale (data l’eventualità di ricorsi in appello e richieste di sospensiva), occorre che produzione e commercializzazione del prodotto possano proseguire, insieme allo storico marchio da sempre sinonimo di eccellenza italiana indissolubilmente legato all’immagine della nostra città.

Di fronte al rischio che un’azienda sana sotto il profilo industriale e commerciale, caratterizzata da marginalità economica e capacità di difendere la propria posizione di mercato possa interrompere la propria attività per una crisi patrimoniale innescata dalle spericolate operazioni finanziarie di un precedente proprietario, vi è la necessità che i soggetti coinvolti nei delicati passaggi che seguiranno possano individuare, nel rispetto della legge, soluzioni in grado di salvaguardare un pezzo pregiato dell’industria dello stile italiano ed i relativi livelli occupazionali.”

Fabio Camillo
Art.1 Mdp Alessandria – Liberi e Uguali