La rosa nera (versione italiana) di maria Cannatella

La rosa nera (versione italiana) di maria Cannatella

rosa nera tumblr_otd7iyhg7t1v0w904o1_640.jpg

Nera era quella rosa,

come nero era il colore del suo cuore.

Piena di spine, tante,

quanti i dolori della sua vita.

Ogni spina era per lei,

una pugnalata al suo cuore,,

combattuta, tormentata e rattoppata.

Povera anima sola!

Ignorata da tutti solo perchè,

era guardata male dalla gente.

Era bella quella rosa,

che profumava di dolore,

nonostante fosse nera.

Ma i suoi petali,

erano coperte per la sua anima,

che la tenevano al caldo,

tutte le volte che lei stessa si raffreddava,

con le sue stesse lacrime.

Perchè quando piangeva,

la rosa nera, non profumava più,

ma le sue spine pungevano,

sempre più.

maria Cannatella @ quinta classificata

concordo del 28/9/ 18 

riservati tutti i diritti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...