Al via il censimento della popolazione e delle abitazioni nel territorio comunale di Alessandria

Al via il censimento della popolazione e delle abitazioni nel territorio comunale di Alessandria

Dal 13 ottobre il censimento della popolazione e delle abitazioni nel territorio comunale di Alessandria

Dal 1° ottobre per tutta Italia è iniziato ufficialmente il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che, da quest’anno, per la prima volta verrà effettuato con cadenza annuale e non più decennale, coinvolgendo ogni anno un campione della popolazione e non più tutte le famiglie del territorio.

Comune

Con questa nuova modalità operativa sarà possibile fruire di informazioni continue e più tempestive sulla situazione socioeconomica del Paese.

Le rilevazioni censuarie previste con cadenza annuale sono due: la rilevazione areale (A) e la rilevazione da lista (L). Le due rilevazioni hanno un disegno e tecniche di indagine differenti ma utilizzano lo stesso questionario.

Il Comune di Alessandria e l’ISTAT richiedono, pertanto, la collaborazione delle famiglie, ricordando che il Censimento è un obbligo di Legge, ma soprattutto un’opportunità per contribuire alla buona riuscita della rilevazione nell’interesse proprio e di tutta la collettività.

Per quanto riguarda il territorio comunale di Alessandria, le famiglie interessate dalla rilevazione areale (A), a partire dal 13 ottobre, verranno intervistate col metodo ‘porta a porta’ e saranno preavvisate mediante lettere informative e/o locandine collocate all’interno degli edifici di abitazione.

Un rilevatore, incaricato dal Comune di Alessandria, munito di tesserino di riconoscimento, si recherà presso l’abitazione per effettuare un’intervista e compilare il questionario con l’utilizzo di un Tablet.

«Desidero rassicurare le famiglie alessandrine — dichiara Cinzia Lumiera, Assessore comunale ai Servizi Demografici e Statistici di Alessandria — circa la modalità che verrà utilizzata per la rilevazione areale che inizierà dal 13 ottobre prossimo. Se già le lettere informative e le locandine che verranno inviate e collocate all’interno degli edifici di abitazione consentiranno a queste famiglie di essere opportunamente avvisate e informate, il tesserino di riconoscimento del rilevatore incaricato dal Comune sarà un secondo importante elemento per vivere in sicurezza questo significativo momento della vita del nostro territorio comunale e dell’intero Paese. Si tratta infatti di un momento che va considerato non solo e non tanto come un “obbligo”, quanto innanzitutto come un’opportunità con cui condividere la fotografia complessiva di “chi siamo” e delle nostre peculiarità socio-statistiche per consentire ai diversi livelli di governo del territorio di avere un’aggiornata consapevolezza del quadro d’insieme della popolazione utile a promuovere, in modo efficace e pertinente, le scelte migliori per lo sviluppo delle nostre comunità».

Il “porta a porta” della rilevazione areale (A) si concluderà il giorno 11 novembre.

Le famiglie sorteggiate invece per l’altra modalità di rilevazione — la rilevazione da lista (L) —riceveranno dall’ISTAT una lettera di invito a partecipare alla rilevazione, firmata dal Presidente dell’ISTAT contenente informazioni e notizie utili per la compilazione di un questionario riguardante la famiglia e l’abitazione occupata.

Le famiglie potranno rispondere tramite il questionario online autonomamente oppure, a partire da lunedì 8 ottobre 2018, recandosi al Centro Comunale di Rilevazione, presso l’URP del Comune di Alessandria in Piazza della Libertà, 1 aperto con i seguenti orari:

dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30.

A partire dall’8 novembre saranno nuovamente sul campo i rilevatori, sempre muniti di tesserino di riconoscimento e tablet, e avranno il compito di recuperare le famiglie che fino a quel momento non hanno ancora risposto al questionario. I rilevatori potranno anche effettuare interviste telefoniche.

Il termine della rilevazione da lista (L) è fissato per il 20 dicembre 2018.

Per informazioni o chiarimenti in merito è possibile contattare:

  • numero verde ISTAT: 800.811.177 dal 10 ottobre al 23 novembre, attivo dalle ore 9 alle 21
  • l’Ufficio Statistica del Comune di Alessandria: tel. 0131/515350 – 0131/515195 ogni mattina dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30
  • l’URP del Comune di Alessandria: tel. 0131/515414 con gli orari sopra indicati
  • indirizzo di posta elettronica U.R.P.:   urp@comune.alessandria.it
  • indirizzo di posta elettronica censimenti:   permanenti.popolazioneareale@istat.it
  • per consultazioni il sito dell’ISTAT:

http://www.istat.it/censimenti-permanenti/popolazioni-e-abitazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...