Momenti di poesia. SE NON AVESSI TE, di Anna Fiorillo-Clavelli

56247976_10210690955508717_6369448478631788544_n.jpg

SE NON AVESSI TE

Il cammino della nostra età,
ci porta in un mondo di cristallo
e siamo figli di un sole
che si riflette nella nostra anima.

Se non avessi te …

anche la luna si spegnerebbe
e quel grappolo di stelle che ci fa compagnia ,
si perderebbe nell’infinito cielo.

Se non avessi te…

chissà cosa sarei,
sarei una donna inutile,
sarei l‘edera non più capace
di arrampicarsi
e morirebbe un giorno dopo l’altro.

Se non avessi te..

il mondo sarebbe inutile,
l‘eternita‘ non esisterebbe più…
e la conchiglia che
silenziosamente parla
nel mio orecchio
raccontandomi di te
e delle tue poesie
ecco , la conchiglia
ci lascerebbe il cuore.

Se non avessi te ….

anche il mare, smetterebbe di cantare
e le ali che mi fanno volare,
si spezzerebbero
per non volare mai più.
Ma io ho te e tu hai me.
E il vento arriva
in una lettera d’amore,
riflette la luce del cielo
e l’incanto del tuo corpo
su un letto di erba profumata,
mentre abbracci il tuo cuscino
di nuvola bianca.
Sei qui accanto a me,
insieme nel cammino
della nostra età ricamata
di sogni veri e profondi,
con la conchiglia che
ci racconta la voce del mare
e la nostra storia d’amore.

30/03/19
Anna Fiorillo
Clavelli