Memorabilia

Non ho bisogno di sonno
ma di un sogno che mi tenga sveglia
ché se dormi non lo vivi
ché se lo dici non si avvera.
Vieni più vicino, parlami, mantieni viva
come il deserto la sete
come il piacere la carne
come la notte i poeti.
Stenditi qua, toccami, coglimi l’anima
conteremo le stelle
promettendo di raggiungerle
appena dopo il mare d’illusione.
Oppure dormiremo,
come non avessimo nulla da perdere.

View original post